All Activity

This stream auto-updates   

  1. Yesterday
  2. Buongiorno Volevo unirmi al coro di quelli che parlano male di starvegas raccontardOvi la mia esperienza: mi iscrivo e carico 40 e mi vengono "regalati "40 di bonus. (Ovviamente ho caricato anche un documento di identità che il sito ha riconosciuto valido). Gioco e perdo questi 80 a book of ra. Ricarico altre due volte sempre 40 alla volta e perdo. Ricarico nuovamente 40 e puntando a 10 arrivo a 3000. Chiedo di riscuotere 2800 e gioco gli altri 200 e di nuovo arrivo a 3000. Perció chiedo di riscuotere 2500 e tengo 500. Vado a dormire felice come una Pasqua pensando che incassero 5300. Al mio risveglio ecco che all'improvviso i miei documenti non sono più validi e inizia una trafila di mail a cui mi rispondono in tedesco e telefonate all'assistenza. Non si trova modo per loro accettabile di verificare i miei documenti. Eppure mentre perdevo 120 euro i documenti erano validi e leggibili, poi alla vincita ecco che non valgOno più. Penso che farò un salto dalla guardia di finanza magari denuncia alla mano si convinceranno che il mio passaporto ê valido
  3. Last week
  4. EPILOGO non buttate soldi in LAROMERE casino' perché se avete la sfortuna di riuscire a prelevare vi fanno impazzire per avere i vostri soldi e nel caso ci riusciate si trattengono il 30% del vostro prelievo senza alcun motivo e in caso di vostre rimostranze per saperne la causa , o non vi rispondono, oppure vi rispondono in modo inappropriato facendovi persino apparire dei coglioni. NON VERSATE IN LAROMERE CASINO' a meno che non siate masochisti
  5. io pattern così regolari non ne ho mai visti; nel lungo periodo su alcuni (titanbet, betclic, vogliadivincere, starvegas) ho perso - mentre su altri (eurobet, bet365, 32red, totosi) ho vinto - e sono sicuro che ad altri sarà successo esattamente il contrario
  6. no merlin...solo per sentire esperienze anche da altri con i casino online,per togliere i dubbi che non sia tutto programmato ,e non vincite casuali come loro dicono.
  7. È una domanda sarcastica ?
  8. salve,qualcuno sa di certo questo quesito.se in caso di prelievo vincite sui casino online ...per poter prelevare nuovamente c'è bisogno di giocare lo stesso prelievo effettuato prima?(es.se io riesco a vincere 1000 euro ed effettuo il prelievo....per poter vincere di nuovo devo spendere in ricaricariche nuovamente 1000 euro?)....lo chiedo perché ho notato che in tanti siti dopo aver fatto un prelievo non ti danno più vincite.grazie per le risposte
  9. Qualcosa non mi convince con questo sito continuano a mandare questi bonus del 100% fino a 20 euro, questi o sono alla fame o stanno tramando qualcosa . Depositati i 20 euro più 20 di bonus = 40 , giocati a 20 cent durata complessiva quasi 5 minuti vincita massima 80 cent. totale vincite 4 euro . Statene alla larga e lasciate che siano i masochisti come il sottoscritto a giocarci. Ma prima o poi mi rompo e prima è meglio è.
  10. "Mettere al bando" una falsità è il modo migliore e più diretto per darle credibilità. Piuttosto, giusto per insegnare cosa è scienza e cosa è pseudoscienza, metterei a confronto - davanti a platee di studenti - un darwinista e un antidarwinista. Presso condizioni di parità, un darwinista non accetterebbe mai. Alzano a voce, o quando posseggono in monopolio pulpiti e microfoni; oppure quando sono almeno tre contro uno. Meglio dieci contro uno. Sennò - nei rarissimi casi uno contro uno - abbandonano la partita, per "manifesta" indegnità dell'interlocutore.
  11. Bella vincita a bet 0,10 euro su VIDEOSLOTS CASINO' SLOT BOOK OF DEAD 5 EXPLORERS!
  12. Sempre a proposito di Darwin http://www.lastampa.it/2017/06/24/esteri/darwin-rischia-di-scomparire-dai-programmi-delle-scuole-superiori-della-turchia-4cYDfD9wNvmd79B9cYWSaI/pagina.html
  13. Ciao versoilsuccesso, noto l'assenza di risposte.......ma qualche formula te l'avevo fornita. Delle tue due ultime domande, come per il precedente quesito, non mi è chiaro cosa intendi tu con il termine probabilità. L'altra volta scrivevi "possibilità"......comunque provo a risponderti. 1) Usando le formule che ho scritto sopra, abbiamo n^6=6^6=46.656 sestine possibili in 6 colpi di cui le sestinte tutte diverse nello stesso numero di colpi è n!=6!=720 quindi la "possibilità" di avere sestine tutte diverse in un ciclo di sei colpi è 720/46.656=0,01543; 2) Anche questa non è molto chiara....la probabilità di sortita di una sestina è 6/37=0,1621 e in % 16,21% quindi se ne giochi 2 allora 12/37=0,3242 se ne giochi 3 allora 18/37=0,4864 se ne giochi 4 allora 24/37=0,6486 ecc. ecc. Se per caso ti interessa ricercare una ripetizione di una sestina in 5 colpi iniziando il gioco con 1 sestina, poi 2, 3,4 e infine 5 (questo è un gioco che piace a tanti giocatori), devi sapere che la probabilità di perdere si calcola così: (31/37)*(25/37)*(19/37)*(13/37)*(7/37)=0,0193 e in % 1,93% Buon forum, Raf
  14. Per concludere il discorso vi dico come è finita. Scaduti i 180 giorni inizio a telefonare al numero verde...fanno segnalazione...nessuna risposta. Richiamo, niente. Richiamo, sollecito, niente. Richiamo, sollecito, niente, mi rompo le palle. Alle e-mail non hanno mai risposto. Trovo i numeri dei nuovi uffici di Milano, chiamo, mi passano Roma, a Roma una centralinista molto gentile, probabilmente andando fuori dalle sue mansioni si prende un appunto. Attendo ancora qualche giorno e non ho risposte, provo a richiamare e mi dicono che sarà ricontattato a breve. Non avendo news giuro a me stesso di recarmi da un avvocato il Lunedì mattina quando il Venerdì mi chiama una persona che mi chiede un indirizzo email dove mandare una comunicazione scritta. Ebbene la comunicazione dice che SNAI ha deciso di recedere unilateralmente dal contratto di gioco e che quindi, indicando il mio IBAN, mi faranno il bonifico per il saldo e grazie arrivederci. Così è avvenuto finalmente, ho preso i miei soldi ma non ho più un conto Snai e credo di essere quindi stato bannato a vita. Questa è la sorte che tocca a un onesto giocatore che ha avuto solo la colpa di vincere un pò troppo spesso. Oltre 6 mesi di attesa, 700 telefonate, 1500 email...risolto. Vi auguro di non avere mai problematiche di questo tipo, non tanto per il blocco ma in sè perché io in qualche modo giocavo con altri book o nelle agenzie fisiche, ma per la frustrazione di non ricevere MAI risposte da un customer care pessimo. Almeno sapere di che morte morire... In bocca al lupo.
  15. Mi sono venute in mente tante cose.... aspetto i momenti e le fasi giuste per esporvele .... mano mano che proseguiamo sarà più semplice ..... Buona Serata per il momento
  16. @Emgus, J-J, Enio, la questione sollevata, soprattutto e in modo diretto e radicale, da Emgus è di primaria importanza. Non mi piace parlare più di tanto di cose personali, ma stavolta credo che - proprio dato il tema - due paroline potrebbero essere utili. Mi si creda, anche se potrà sembrare impossibile o almeno parecchio esagerato, ricordo ancora la serie di circostanze che mi portò, per la prima volta, a sospettare che nel mondo ci fosse qualcosa che non era come sembrava. Ecco la cosa che sembrerà impossibile è che avevo cinque anni, e facevo la prima elementare. Mi accorsi, semplicemente, che gli adulti, che un bambino vede onnipotenti, buoni e onniscienti, non erano alcuna delle tre cose, e, soprattutto, che mentivano. Qualunque cosa facessero, mentivano. Oggi, la menzogna, diciamola tutta, è quasi considerata una virtù, è il propellente della scaltrezza, che è la via del successo, che è la sola cosa capace di colmare il vuoto, il solo valore. Adolescente, cominciai a cercare alle rinfusa nei libri. Vedevo appeso ad una croce, nelle chiese, un uomo che aveva detto di sé: “Io sono la Via, la Verità, e la Vita”. Parlavo coi suoi rappresentanti in tonaca nera, riuscendo a stento a trattenere un moto di ribrezzo al solo star loro vicino. Ribrezzo che dura tuttora. Al liceo, ebbi la sorte di avere un insegante di filosofia capace di farmi rimanere immobile con la bocca aperta, e capii che, se un modo esisteva, era quello. Altri si erano posti le stesse domande, altri avevano patito i miei tormenti. Capii che c’è sempre, per tutti, un bivio: da una parte la via facile; dall’altra quella difficile. Vidi che molti sceglievano la via facile, d’istinto scelsi quella difficile; sapevo da sempre che era quella giusta. Oggi so che è quella giusta. Come faccio a saperlo? Chi mi legge come sa le cose che sa? Il fatto certissimo è che chi cerca la Verità finirà per cascarci dentro; e la Verità, altra cosa certissima, è sinonimo di libertà. Oggi, con una quantità sterminata di letture alle spalle, potrei sembrare supponente se dicessi che la Verità non si trova sui libri, e allora sembrerò supponente. Però senza studio, senza apprendistato, si rimane a brucare l’erba. La Verità è letteralmente dentro di noi, sepolta sotto secoli di sporcizia e mistificazione. Un filosofo del Vero? Senza dubbio alcuno il padre della filosofia: Platone. Leggerlo è il principio, e potrebbe essere anche la fine, per qualcuno. Quanto al “Il nome della rosa”, credo sia meglio allegare un paio di link dove viene spiegata punto per punto in cosa consiste la falsificazione e la mistificazione del grande intellettuale. Nei link ci sono richiami a Occam, la patristica, Freud, Nietzsche, ecc… Tuttavia, con appena un po’ di attenzione, si riesce a cogliere l’essenza della questione. Una volta coltola (non si tratta solo di mistificazione intellettuale, ma veri falsi storici, menzogne, invenzioni spacciate per verità conclamate), non si può non rimanere sconcertati. Il gioco delle tre carte, a paragone, è una pia attività da galantuomini. http://www.ilcattolico.it/catechesi/apologetica/contro-il-nome-della-rosa.html http://www.iltimone.org/34339,News.html Buona lettura.
  17. teoricamente non dovrebbero più poter tenere il conto bloccato, e - secondo i livelli di servizio di AAMS - dovrebbero pure darti delle risposte sul motivo per cui ancora non ti hanno riaperto il conto. fossi in te manderei un bel reclamo col riassunto di tutto quanto a monopoli.giocoadistanza@pec.aams.it (con in copia l'assistenza di snai). non è detto che ti rispondono, ma so che, proprio perché gli scoccia ricevere queste mail, solitamente inoltrano ai casinò online facendo pressione.
  18. Forse la Loggia era questo in partenza ..... o forse era proprio il contrario di questo e lo stiamo vivendo stesso discorso riguardi gli Illuminati
  19. Bisognerebbe organizzarsi in segreto. Creare alcune linee guida, riunirsi in gruppi di ricerca, coinvolgere persone appartenenti a categorie sociali tipo impiegati in banca, medici, mastre/insegnanti di scuola media, con l'idea di immettere un po' di "anticorpi" in questa società malata..
  20. Earlier
  21. La domanda è caro Satori :cosa studiare? come studiare? studiare con le regole canoniche vuol dire utilizzare il metodo scolastico imposto da un potere, a questo punto si brancola nel buio, da dove iniziare? cosa serve studiare e cosa non serve, se hai la fortuna di trovare subito il maestro saggio non sprecherai tempo , ma se disgraziatamente incontri quello sbagliato ti accorgerai con il tempo che qualche cosa non quadra, cercherai un nuovo maestro per ricominciare. Non mi fà paura ricominciare, mi preoccupa ricominciare con un altro maestro sbagliato. felicità
  22. Caro J-J, sapere è potere. L'alfabetizzazione di massa - che tu ci creda o no, imposta al solo scopo di controllare le persone in modo più capillare ed effecace che per rmezzo della forza bruta - ha cambiato radicalmente le regole di dominazione. Nella maggior parte dei casi, da almeno un secolo a questa parte, non esistono racconti neutri, storie, così per passare il tempo. Nella totalità assoluta dei casi, non può verificarsi che "intellettuali" organici, come Eco, che è l'intellettò per eccellenza, facciano un solo respiro che non abbia una finalità ideologica. "Il nome della rosa" è purissima propaganda ideologica, un distillato da manuale di persuasione occulta e di falsificazione storica. E' anche a questo che serve studiare, J-J, a riconoscere a chilometri l'olezzo e la marca della vasellina usata. Domani o dopo, ti parlo della faccenda; tuttavia, temo, dovrei prima fare un lungo preambolo su Occam e il nominalismo. Magari allegherò qualche link. In ogni caso, ribadisco le due regole auree: 1°, l'indottriamento comincia dall'asilo; ergo, urge deprogrammazione. 2°, tutto ciò che i giornali mainstream passano come bene è male (in ogni caso, il male è meno malvagio di come dipinto), soprattutto il giornale più diffuso è prezioso; bisogna leggerlo capovolto. Ecco, questa è la base. Ma senza studio, si è destinati lo stesso a rimanere ciechi.
  23. Sarei curioso di sapere il perché. Non ho mai letto il libro ma vidi il film da bambino e ricordo che mi piacque parecchio.. sopratutto l'interpretazione di Ron Perlman (interpretava Salvatore), che stimo parecchio.
  24. Oggi ho provato la promozione x la terza volta 100% fino a 30 euro .Depositati 25 incassati 130 ,(picco massimo 170)praticamente mi sono solo ripreso gli ultimi depositi ma piuttosto che niente... Il bonus si è sbloccato in 2 tranche da 10 euro e una da 5 euro con "semplice" contributo di 30x dopodiché potevo prelevare quando volevo. La mail sopra è frutto di una mia lamentela anche colorita proprio perché il caso di Alberto mi aveva fatto girare i cosiddetti, con Starvegas io ho un rapporto di amore odio senza fine.
  25. Ecco la mail: Grazie per averci contattato! È possibile convertire qualsiasi somma bonus in denaro reale, puntando esclusivamente denaro reale. Il bonus ricevuto, deve essere giocato 30 volte per essere convertito e ogni importo sarà suddiviso di 10 euro in 10 euro, per una conversione più veloce e divertente! Ecco le regole: - Solo il denaro reale converte i soldi bonus. - Ogni importo deve essere giocato 30 volte. - L'importo bonus è suddiviso di 10 euro in 10 euro. Lo convertirai passo dopo passo. - Puoi controllare in tempo reale i tuoi progressi, dalla sezione il mio bonus. - Potrai avere solo una campagna bonus attiva alla volta, le altre campagne andranno in coda. (se ricevi 50 euro di bonus ed altri 40, vedrai solo i 50. Quando termineranno, i 40 ti verranno accreditati automaticamente) - Ogni bonus ha una data di scadenza! - Il rimanente bonus e le vincite bonus (non convertite), scompariranno dopo un prelievo. Contributo di conversione al bonus: Slot: con 1 € converti 1 €. Roulette: con 1 € converti 10 centesimi. Blackjack: con 1 € converti 5 centesimi. Slot con Jackpot, Baccarat, Casinò Live, Sportsbook: Nessuno. Ricorda: Passando il mouse sopra la sezione che mostra il tuo credito, nella parte superiore del sito, potrai vedere il totale in denaro reale e totale bonus in qualsiasi momento! Inoltre, dalla sezione il mio bonus, potrai cancellare una promozione nel caso lo volessi. Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci telefonicamente al numero 06-89973008, da Lunedì a Sabato dalle 8.00 alle 20.00 e Domenica e festivi dalle 8.00 alle15.00. Per qualsiasi chiarimento, ti preghiamo di rispondere direttamente a questa mail. Cordialmente, Marco Carbone Supporto StarVegas Seguici su Facebook
  26. Sono al lavoro domani ci incollo la mail perché ho chiesto chiarimenti, comunque il succo è questo il bonus va giocato 30 volte poi tutte le vincite diventano bonus a loro volta da sbloccare giocando denaro reale , tasso di conversione 1 a 1 .
  27. Maria, secondo me ha ragione Merlin - e quelli del call center di Starvegas menano il can per l'aia (o magari sono solo incompetenti e confondono il tuo saldo, che include le vincite, con l'importo del bonus). Le regole sono chiare - devi giocare 30 volte l'importo del bonus, quindi 30x20 -> 600€. Prova a scrivere loro una mail per chiedere conferma di quante volte devi giocare l'importo del bonus - sarebbe curioso se ti mettessero per iscritto che devi giocare 600 volte il bonus
  28. casinò Playtech, storicamente sono sempre stati un po' restii a far fare i prelievi, specie per grossi importi. però sul casinò .it alla fine si preleva sempre e sono piuttosto di manica larga sui bonus sul deposito - a te è capitato di non riuscire a prelevare?
  1. Load more activity