Rafelnikov

Iscritto Attivo
  • Content Count

    102
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Rafelnikov last won the day on September 22 2020

Rafelnikov had the most liked content!

Community Reputation

19 Good

1 Follower

About Rafelnikov

  • Rank
    Giocatore Esperiente

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    World
  • Interests
    Ci sono persone che sanno tutto, e questo è tutto quel che sanno.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Caro Satori, ho fatto fatica a non scrivere dopo le tue parole che ti riporto di seguito......adesso faccio un'eccezione perché lo hai chiesto. Anche solo una piccola parte di ciò che avrei potuto scrivere, sarebbe stata un'enorme ricchezza (in tutti i sensi). In ogni caso scegli liberamente e ti auguro il meglio. Con stima, Raf. Il 27/9/2020 alle 18:23 , Satori ha scritto: P.s. Mi spiace che errori nella comunicazione portino alcuni utenti, spesso i più qualificati a rinunciare a scrivere. Modificato: 27 settembre 2020 da Satori
  2. Ciao Satori, non ho più nessuna voglia di condividere ciò che conosco del gioco e del mondo dell'azzardo. Però ho troppo rispetto per la cultura e l'intelligenza che ti distingue, quindi riporto un vecchio articolo (in inglese) che avevo letto qualche anno fa di cui condivido la conclusione e potrebbe aiutare a chiarire la logica di ciò che chiedi. Caso e casualità X tutti Non mi interessa il nobel o la medaglia field, la mia autostima non si alimenta con l'approvazione degli altri e questi premi si riducono a soldi di cui mi interessa ancora meno (per ovvi motivi ch
  3. Per te sicuramente non lo è non lo sarà mai, perché sei limitato dalle tue certezze. Non hai abbastanza fantasia. Lascia stare non leggere o rileggere nulla di quello che ho scritto, comunque con capiresti.......ti è già tutto chiaro. 😂😂😂 con questa risposta conosci chiaramente i tuoi limiti a cui facevo cenno poco prima. E' più preciso scrivere che tu non conosci nessun criterio che può dare un vantaggio probabilistico........😆 Ho un chiaro vantaggio sul banco che ovviamente non ti dimostrerò, impara ad essere umile se vuoi imparare qualcosa. Dimenticavo.....chiedere la
  4. L'ho scritto io nel 2016: "Comunque a mio parere costruire una strategia di gioco sulla base delle probabilità non necessita della scelta dell’evento che le determina (l’uno vale l’altro), ma del valore delle stesse." Purtroppo è un'abitudine di molti forum, si legge senza la dovuta attenzione. Ciò che ho scritto è li e non può essere confuso così facilmente: consiglio di leggere e rileggere più volte ciò che ho scritto, forse si riesce a capire. Ho scritto, nell'esempio che avevo riportato, che un numero ha più probabilità (non lo calcolo perché è troppo "complesso" p
  5. Scusami, ma per fare queste prove perché non apri una tua discussione? Visto che ci sei sforzati anche di scrivere correttamente, Grazie!
  6. Ciao Roberto, l'unico senso che riesco a vederci è quello di ragionare in un numero di colpi predefinito (ciclo) che può semplificare eventuali calcoli da effettuare. Se si comprende che non esiste una "Legge del Terzo", ma che si tratta di una distribuzione di probabilità allora si possono utilizzare le conseguenti informazioni nel numero di colpi che si preferisce. Per esempio, nel file che ho utilizzato ho inserito le attese medie dei 37 numeri per 150 colpi, quindi è possibile non fermarsi ai canonici 37 colpi ma si può proseguire fino a 150 colpi ottenendo sempre le stesse infor
  7. Quelli verdi sono gli ultimi 12 numeri sortiti.........ho solo modificato il file di un altro utente perché adatto allo scopo. Visto che ci siamo ti dico anche che: il numero 2 sopra il gruppo da 1 è il valore della puntata per i numeri di quel gruppo e il numero 5 sopra il gruppo da 2 sono le vittorie da conseguire per raggiungere l'utile giocando i numeti del gruppo da 1 (parametro necessario per chiudere la manovra a cui avevo fatto cenno qualche post prima). Comunque questa partita (la permanenza l'ho postata prima) ha già chiuso in utile di 70 pezzi al 20 colpo dopo 5 vincite (in grassett
  8. Ciao Roberto, la risposta è affermativa se si ha ben chiaro cosa vuol dire seguire dei valori medi ottenuti da una distribuzione di probabilità. JJ mi ha posto una domanda simile per le terzine e gli ho allegato la seguente tabella...... E' esattamente questo il motivo. Nel prossimo colpo è l'unico numero che potrebbe arrivare a 4 ripetizioni, infatti anche un numero a zero presenze può arrivare a 4 ripetizioni, ma ha bisogno di almeno 4 colpi dal 30 in poi e se con ripetizioni consecutive con una probabilità bassissima. Ripetendo il ragionamento per gli altri numer
  9. No, giocherei i 9 numeri del gruppo N2 perché in 30 colpi mediamente questo gruppo dovrebbe avere la presenza di 5 o 6 numeri invece dei 9 e il gruppo successivo N3 1 o 2; l'esempio voleva dimostrare a JJ che lo scompenso di un gruppo necessariamente deve riflettersi sugli altri. Questa analisi può, anzi dev'essere effettuata ad ogni colpo in modo da intercettare opportunità di gioco e possibilità di individuare i numeri da giocare. E' un modo intelligente di sfruttare gli scarti che si possono verificare nella distribuzione delle sortite. L'esempio che avevo riportato in qualche messaggi
  10. Ciao JJ, quindi se ho ben compreso, se tu trovassi i numeri più probabili a sortire sfrutteresti la cosa con una montante in vincita? L'andamento della stessa non è sufficientemente adatta ad accantonare utile per proteggere il tuo capitale. Come hai descritto, con questa puoi migliorare l'andamento della cassa in perdita, ma se abbiamo ipotizzato di avere numeri più probabili non è questo il modo per ottimizzarne lo sfruttamento. Quello che hai scritto sopra non mi torna. Forse l'esempio che avevo riportato non è stato chiaro. Il legame (o influenza) tra i gruppi ha un valore log
  11. Ciao JJ, come procedono i tuoi studi? Sei riuscito a quadrare il cerchio? Forse è più preciso scrivere la "ruota"......😉 Ipotizza di aver già trovato ciò che cerchi, quale sarebbe il modo ottimale per sfruttarlo? Questo è già un vantaggio!
  12. Buongiorno, segnalo che in questa nuova versione, con accesso da smartphone, non trovo il pulsante di disconnessione.
  13. Anch'io ti ringrazio e mi dispiace per quanto ti è accaduto. Purtroppo questo è un periodo a dir poco particolare dove l'intelligenza abdica all'emozione. Scriverò a JJ per i dettagli della manovra che ho adottato. E' una buona idea, ma sarebbe ancora più interessante se tu riuscissi ad entrare nel gruppo nel momento in cui si allinea alla sua media. Questo è il trigger point che avevo suggerito all'utente che mi pose delle domande sulla GUT. In ogni caso è necessario costruirci una manovra per gestire i recuperi. In pratica se un gruppo è in iperfrequenza, ciò ha dell
  14. Figurati Satori, potrei dare un contributo anche maggiore ma purtroppo nel tempo ho sperimentato che nei forum girano utenti "particolari" che non meriterebbero nemmeno i concetti espressi. Al tempo del forum citato non frequentavo nessun forum italiano, comunque ho dato un'occhiata agli interventi di questo "ingegnare" e mi sembra competente. Sarebbe stato interessante scambiarci qualche opinione. Mi sono interessato alla questione perché un utente mi ha posto in privato una serie si quesiti ai quali ho risposto. L'approccio nel suo insieme è intelligente, ma non può funzionar
  15. Ciao JJ, avevo dimenticato di rispondere al tuo dubbio: i numeri sortiti 2 volte hanno diritto a due colpi della permanenza, quelli sortiti 3 volte a tre ecc.; quindi compreso il discorso dei decimali, i colpi da 1 al 15 colpo sono 10,22 che possiamo definire 11 e quelli da due sono 1,99 che consideriamo 4 (1,99*2)