Satori

Iscritto Power
  • Numero messaggi

    1867
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    103

Satori ha vinto l'ultimo giorno in 6 Maggio

Satori ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

273 Excellent

2 che ti seguono

Che riguarda Satori

  • Rango
    Baro Supremo

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    milano
  • Interests
    Dum loquimur fugerit invida
    aetas: carpe diem, quam minimum credula postero.

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Spero, caro Dstrange, che tu non prenda neppure per un istante sul serio una scemenza come quella propalata dall'università di Bonn (e chi oserebbe mai!!!), e l'articolo di Corbellini. Tra la scienza e la conoscenza sta una disciplina filosofica, l'ermeneutica, che richiede intelligenze non ottenebrate, come quella di un poveretto come Furio Colombo, che nel video appresso dà veramente il meglio. http://www.youtube.com/watch?v=nTVzn_lsask
  2. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Questa va oltre l'insuperabile, ma son certo che sarà (dagli umani) a sua volta superata. E' una notizia lisergica, che propongo in versione umana, primo link, e in versione animal secondo link. http://www.wired.it/scienza/lab/2018/07/18/xenofobia-razzismo-scienza/ http://www.youtube.com/watch?v=EhPcnP_bjLU I miei timori che ci aspetta un autunno caldissimo, anzi rovente, si rafforzano. Gli umani non mollano, sono disposti a tutto, al peggio, del peggio.
  3. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Uhm... testi simili non possono essere tradotti alla lettera; per la verità nessun testo si presta a traduzioni letterali. Chiunque di noi ha avuto la fortuna di essere educato al biliguismo dialetto/lingua nazionale, sa a quali insormontabili difficoltà si va incontro a tradurre motti, facezie, modi di dire, interezioni, ecc... Un buon traduttore, insomma, non può non essere un buon ermeneuta; se non lo è, allora il testo viene tradito. Lessi il Macbeth, testo a fronte, nella migliore traduzione italiana, quella di Gabriele Baldini, ebbene, non c'era partita, la forza dell'originale non poteva essere replicata nella traduzione, per quanto Baldini sia stato un grande. Se leggi l'inglese, dopo questa traduzione di Sua Grazia, leggi il commento di Shankara, e poi ne parliamo.
  4. Satori

    Io Sono Una Bestia

    C'entra poco con gli smartphone e il governo, ma ne parlo volentieri. Quanto affermerò non mancherà di creare scandalo in tanti cristiani la cui mentalità io definisco ortopedica nella stessa misura dell' auto-referefenzialità; ma tanto, finchè non si pagano tasse, me ne frego delle scomuniche. La Bhagavad Gita è un testo Sacro di portata spirituale assoluta, e dunque non inferiore allo stesso Vangelo (ecco, è questa affermazione, più la seguente, che farà scattare le scomuniche degli ortopedici); ed infatti, Kirshna è una manifestazione del Logos, esattamemente come Cristo (ri-scomunica, più scandalo). Non conosco il commentatore del testo, si va sul sicuro, comunque, col commento tradizionale di Shankara, che però mi pare non esista in italiano.
  5. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Ha sanato la crisi di rappresentanza, quella frattura, ormai apparentemente irreversibile, tra governo e i 3/4 del paese, giunta al suo massimo con i governi tecnici e con quello del PD. Recupera spezzoni di sovranità nazionale, ceduti vuoi ai Paesi europei (vedi clandestini, vedi “austerità” etc.) o ai potentati economici (vedi sempre clandestini, vedi il decreto dignità). Ha “rottamato” una mentalità, quella dell’ineluttabilità della vittoria del neoliberismo cosmopolita, che per anni è stata sbandierata dal PD come una conquista di civiltà. Ha spaccato la UE, prima concorde nel volere accogliere tutti i clandestini in arrivo, perché tanto li prendeva l’Italia. Copio-incollo da questo curioso sito, in cui convivono buon senso e pericolosissimo niuegismo. Vere, in parte, le affermazioni. 1°, a "sanare" ci voleva pochissimo, dato che il livello di alienazione ideologica degli umani aveva/ha superato il confine del manicomiale. Ergo, merito sì, ma nulla di eroico. 2°, su questo dissento in buona misura. I "recuperi", che pur ci sono, consistono in briciole; certo, meglio che niente, ma io recuperi veri si chiamano abbandono dell'euro, abbandono della NATO, chiusura ermetica dei confini ed espulsione di tutti i clandestini. Guarda caso, su questi tre punti, che sono l'essenza della sovranità, M5S è contrario. 3°, purtroppo, il neo liberismo come mentalità, è diventato globalista, perché prima ha vinto e debordato sul piano interno e delle abitudini quotidiane. Faccio un solo esempio, minimo quanto efficace. Proprio ieri mi è accaduto di vedere questo: due coppie, per strada, parlavano tra di loro con lo smartphone in mano; quattro adulti che allo stesso tempo parlavano tra di loro e guardavano l'orrido feticcio. Giù in basso c'erano bambini, di massimo due anni e mezzo ciascuno, credo figli dei quattro zombi. Queste povere creature tenevano, ciascuna, uno smartphone più grande delle loro manine, e con le ditina minuscole cercavano di smanettare. Ecco, questo è il retroterra vero dell'orrore contemporaneo, e chi non lo coglie in tutta la sua smisurata tragicità, ha superato il punto di non ritorno. Mi sono spiegato, o ti sembra che esageri? 4°, la UE non è mai esistita, se non come feticcio di facciata con cui coprire la strategia di Imperium dell'innominabile elite di cui ho più volte parlato. Fermare quel piano richiede lucidità, consapevolezza della vera natura del nemico, e la capacità di scelte eroiche. P.s. Sotto questa luce, Di Maio e Toninelli hanno sprecato un'occasione d'oro, schierandosi col "Colle"! Un atto di codardia, o forse, che sarebbe peggio, solo cecità. P.s.2 Vedo che sul sito del Link la pubblicità di uno straordinario saggio di Matteo Simonetti, titolo "Kalergi"; leggetelo, fatelo per chi amate, e diffondete.
  6. Satori

    Io Sono Una Bestia

    E' vero, e lo è pure che M5S, storicamente, patisce di una irriducibile frammentazione culturale; c'è il comunista tradito dalla politica, c'è il fascista che sogna integrità e onore, c'è il DC che - avendole provate tutte - o si gratta le ginocchia oppure si stellizza... Come ho sempre affermato, su M5S grava una pesante cortina di oggettiva oscurità, la cui sostanza qui riassumo con una domanda: al di là della purezza etica e dell'onesta, qual è l'orizzonte politico su cui intende dispiegare la sua azione? Quali i suoi riferimenti dottrinali? Quale la sua visione dell'uomo? Su questi punti di importanza cruciale, M5S è diviso, come minimo in tre anime, non solo diverse, ma contrapposte. E lo stiamo cominciando a vedere...
  7. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Certo è che se continua così, Trenta, Toninelli e pure Di Maio che si schierano con Mattarrella (ossia le ong, i clandestini, e Soros) questo Governo non dura. Poco male, al prossimo giro - sempre che M5S non si svenda prima con un orrore M5S-PD - Salvini prenderà il 40%. Molto, molto deluso, da M5S.
  8. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Di tanto in tanto, ascolto i predicozzi di questo volenteroso giovanotto ( ) Si badi che il patrimonio vaticano di cui si parla, riguarda il solo settore immobiliare, che è appena una frazione del patrimonio totale, che comunque ammonta a non meno di 2.000 miliardi (che si scrive così: 2.000.000.000,000) di euro. In nessuno dei due link si fa riferimento al vero pozzo di San Patrizio (notoriamente senza fondo) di questi amici dei poveri; mi riferisco ai sotterranei del Vaticano. La mamma di un mio amico, fervente cattolica, anni fa ebbe il privilegio di visitare una piccola parte del primo di questi sotterranei. Mi riferì che ciò che vide rischiò di farle perdere la Fede. Mi disse che non sembrava un posto reale, ma assomigliava a certe fantasie su talune immani caverne ricolme di tesori... Ed era solo una parte del primo sotterraneo. Ipocriti, appunto, peggiori del peggiore assassino. http://www.giornalettismo.com/archives/2102850/vaticano-chiesa-patrimonio http://giuseppemerlino.wordpress.com/2015/08/28/chiesa-cattolica-la-piu-grande-multinazionale-economico-finanziaria-del-mondo/ P.s. Qualche zelatore potrebbe parlare delle tante e tante opere di carità profuse dal Vaticano. Certo, tantissime e lodevoli; ma riguardo alla quantità, alla proporzione, stanno come una bacinella e un oceano. Come se J-J (che chissà cosa sta facendo) ed io pretendessimo di passare per uomini di carità beneficiando il nostro prossimo di cinque cappuccini e cinque cornetti l'anno.
  9. Da quello che scrivi, credo di compredere (ma magari sbaglio) che tu pensi ci sia delle prevenzione nei tuoi confronti. Non so gli altri, ma per mio conto posso assicurarti che non è così, io cerco solo di capire; e quindi, tornando al punto - seppure ho letto con attenzione quello che hai scritto - non trovo risposta alla mia domanda. Si può certo parlare di informatica, scienza, poesia, ecc..., ma se le parole, la terminologia adottata, non hanno un significato comune (a questo servono i dizionari), non ci si capisce. Ecco, ciò che hai messo in risalto col virgolettato, io non l'ho compreso. Per finire, nello specifico, le virgolette non aggiungono né tolgono nulla, questo cui ti riferisci o è possibile o è impossibile.
  10. Non comprendo questo tuo commento, oltre al virgolettato precedente, su cui ti ho chiesto una semplice spiegazione. Leggo sempre con attenzione ciò che gli utenti scrivono, sia riguardo al quadro generale, sia quanto ai dettagli; per questo posso fare delle domande sia generali, che specifiche (come in questo caso). Ovviamente, non c'è obbligo di risposta, dato che non siamo in tribunale. E questo mi porta a sottolineare che "prendere di mira" (cosa che tu immagini io abbia fatto) è cosa del tutto diversa dal chiedere cortesemente spiegazioni (che, ripeto e chiudo, non hai l'obbligo di darmi).
  11. Cos'è una possibilità tra virgolette? E' qualcosa di diverso da una possibilità senza virgolette?
  12. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Carte in tavola.
  13. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Sono contento, naturalmente, che Di Maio riconosca che l'immigrazione è stata permessa e promossa perché è un grande affare per gli umani. Io lo sostengo da anni, qui. Spero che Di Maio non tardi molto a comprendere che essa non è soltanto un affare, ma anche e soprattutto un'arma di distruzione di culture, società, e storie (vedi "Piano Kalergi). Insomma, una guerra dichiarata dagli umani contro i popoli europei. Vediamo quanto ci metterà ad accorgersene.
  14. Satori

    Io Sono Una Bestia

    E' uno psichiatra (categoria di cui ho sempre diffidato, per inciso), il quale sostiene che Macron sia uno psicopatico, adducendo le ragioni che espone nel video. In tutta franchezza, a me questo Macron è sempre apparso un tantino disturbato, già da prima che ne parlasse lo psichiatra in questione; ma la mia potrebbe essere una fallace impressione soggettiva. Di assolutamente oggettivo c'è che Macron è un pupazzo Rothschild, che è molto ma molto umano, e che è francese, e che è maleducato.
  15. Satori

    Io Sono Una Bestia

    Grazie, Dstrange, la cosa sola cosa che conta è il faccia a faccia con la propria coscienza. Per me, il vero discrimine tra l'umano e il subumano è il rapporto di ciascuno di noi col gesto archetipo di San Martino, in un rigido inverno del 335, quando tagliò in due il suo mantello da guardia imperiale, e ne donò metà a un mendicante semiassiderato. Questa è la vera caritas; la cui contraffazione è mestiere dei Macron, dei Saviano, dei Vauro, e di tutta la tristissima compagnia degli "umani", che ha distrutto corpi e lordato coscienze. Occorre vigilare, parlare con le persone, fare il possibile.