Satori

Iscritto Power
  • Content Count

    3,074
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    178

Everything posted by Satori

  1. Oggi pomeriggio avevo postato un commento, che poi è scomparso. Sicuramente sarà stato qualche bug di sistema, ma, non so perché, questo fatto mi ha portato ad interrogarmi sul mio scrivere qui. Quasi un anno fa, quando ancora, per tantissimi, molta confusione correva sul tema Covid, dissi chiaro, tondo e risoluto, che del vayrus non ci saremmo liberati. Credo di essere stato tra i primissimi, in tutta Italia, ad affermarlo con tanta risolutezza. Magari sarà stato un caso, ma ho avuto ragione. Purtroppo. Adesso io vi dico, da mesi, che c’è una tremendissima tempesta in arrivo, che
  2. Sentite cosa dice questo simpaticone, è lo scienziatino che tutti vorremmo avere come vicino di casa. http://twitter.com/CosedaMondo/status/1363766145111773186 Ci spiega uno dei punti cardine della loro Agenda, partendo dalla solita e collaudatissima premessa implicita, questa: tutto quello che loro sostengono – che sostenevano ieri (quando hanno lordato e inquinato il pianeta, come uno sciame di cavallette), che sostengono oggi e che sosterranno in futuro – è fatto calare alla comune umanità alla stregua di una necessità cosmica, se non addirittura un vincolo fisico come la
  3. Nel corso del discorso di insediamento, Mario Draghi ha commesso sia alcuni lapsus, sia ha fatto alcune affermazioni il cui tono e la cui sostanza più trova sede in un Concilio, tra Cardinali e Dottori della Chiesa. Qui tralascio le affermazioni, la più audace delle quali è stata quella sull'eternità dell'Euro uno e quattrino, e mi limito ad un lapsus. Acceso da sacro fuoco coviddaro, ad un certo punto, il sommo ha impietrito l'uditorio affermardo che a causa del flagello si trovavano in tepapia intensiva niente meno che 2.000.000 di italiani! Imbarazzo, sguardi che si rincorrono, ed infine, t
  4. Elio Lannutti è un senatore M5S, questo dovrebbe far chiudere qui il discorso, ed invece no, perché elusiva ed insondabile è la natura umana. L'altro giorno, nel corso della cerimonia di "fiducia" al governo Draghi, a motivazione della sua sfiducia, Lannutti ha pronunciato un discorso di 182 secondi, facendo un serie di affermazioni, tutte vere, che avrebbero dovuto portare ad una sollevazione di popolo, da Bolzano a Pantelleria. Questo, se l'Italia non fosse il Paese di Arlecchino e Pulcinella. Ascoltatelo, Lannutti, non ne sbaglia una, è serrato, presente, convinto, la collera che gli s
  5. Il primo punto del discorso di insediamento di Draghi è stato il solenne giuramento di adesione e sottomissione alla religione coviddara. Si narra e si commenta di continuo e in ogni dove della sua “alta statura”; in un certo senso non a torto. In un Parlamento di camerieri, tutti, ad eccezione di nessuno (“opposizione” compresa*), Mario Draghi giganteggia come maggiordomo. Sulla parola di tutti quelli che seggono nelle stanze del Potere (“opposizione” compresa*), il cristianesimo è morto, il marxismo è morto, il Coviddismo è vivo. E tale resterà per sempre, sia perché con le “varianti” andrem
  6. “…Passeremo città per città e li rastrelleremo come pidocchi…” (Ministra della Sanità israeliana). Il “li” è riferito ai non convertiti alla religione coviddara. Uno dei maggiori successi dell’operazione Covid (la più grandiosa Psyop della Storia), forse ancora altre l’aspetto politico ed economico, è culturale e antropologico. L’operazione Covid ha portato a compimento l’intento dell’antico (da Wikipedia) "Dīvĭdĕ et ĭmpĕrā (pronuncia dìvide et ìmpera; letteralmente «dividi e comanda" è una locuzione latina secondo cui il migliore espediente di una tirannide o di un'autorità qualsiasi pe
  7. Cominciamo con l'aritmetica, davanti alla quale perfino gli dei superni devono tacere. Qui appena sotto, allego il noto link "Worldmeters.info", i numeri inchiodano: dall'inizio dell'anno, siamo al 17.02, la popolazione mondiale è a.u.m.e.n.t.a.t.a. di oltre 10.607.000 unità (al momento in cui scrivo). http://www.worldometers.info/world-population/ E quindi, ricapitoliamo, siamo da un anno nel mezzo della più devastante crisi sanitaria che la Storia ricordi, tale da rendere necessarie, infatti, misure mai viste né concepite prima, e la popolazione, anziché essere decimata, seguita a
  8. Foto 1, "il volto è lo specchio dell'anima". Ditemi, se magari passeggiando per fatti vostri (senza maschere, né bavagli, né burqa) dopo l'imbrunire, sereni ed equi d'animo, ad un certo punto vi viene incontro una creatura con questa faccia (sapete chi è, giusto?), che fate? Foto 2, qui abbiamo l'Imperatore, alias Darth Sidiuous, e il suo pupillo Darth Vader. Foto 3, qui abbiamo un tale di area "umana", sbucato da non si sa dove, ma con un potere di immensità pari alla sua ignoranza, che martella da mesi senza sosta perché all'Italia (già agonizzante) sia dato il colpo di grazia. La
  9. Quattro anni e mezzo fa, Andrea Orlando (umano, molto umano) fa delle affermazioni che, fatte da me (e le ho fatte molte volte), mi fanno di colpo sprofondare nelle paludi neg.naz.compl.terpiat. Ne consegue che la valutazione di uno stesso fatto cambia completamente a seconda del soggetto da cui proviene. Se la valutazione viene da un umano, essa è certamente giusta e buona (e magari bella); se viene fatta da un neg.naz.compl.terpiat, essa è chiaramente frutto di delirio complottista. Ad ogni modo, per strano che possa sembrare, nel caso di specie Andrea Orlando dice la pura verità (non
  10. Maestro è chi sa spiegare, sa far capire cose non ordinarie per mezzo del linguaggio ordinario. Fabiuccio Maggiore ci riesce, e dunque è un maestro. Nel video di cui al link, pone le basi perché tutti comprendano il concetto di signoraggio bancario, senza il quale, oltre a non avere alcuno strumento per capire le società moderne, non v'è alcuna possibilità (ma proprio nessuna) di comprendere gli ultimi secoli di Storia, soprattutto gli ultimi 250 anni (approssimativamente), e cioè da quando il signoraggio passò di mano dalle aristocrazie di sangue, a quelle del danaro. A tutta ragione si
  11. Le "emergenze" servono al Potere, da sempre, per imporre misure per riassetti ingegneristici delle società, che le popolazioni non avrebbero mai accettato, se non pressate dalla paura e accecate dalla propaganda. Davvero nessuno si mai chiesto perché, in tutta la Storia conosciuta, non si è mai, mai, mai, sentito parlare di emergenze; mentre, da alcuni decenni a questa parte, esse si susseguono a ritmo sempre più incalzante? Nessuno ci ha mai pensato? Anni '60, terrorismo; anni '70, crisi energetica + terrorismo; anni '80, prime avvisaglie di crisi economica e monetaria + t
  12. Ragazzi, ragazzi, questa dovete davvero sentirla. Parla il Dott. Pregliasco, quello che sembra il dentista della pubblicità dei dentifrici, e che sta sempre in TV a farvi cazziate. Ecco, adesso vi dice che, anche se vi vaccinate, non cambia nulla, tutto resterà come prima, e che, questa è sublime, dovrete continuare a rispettare il "nuovo galateo anti-Covid"!!! http://www.msn.com/it-it/salute/medicina/il-virologo-pregliasco-«le-persone-vaccinate-rispettino-la-quarantena-e-il-galateo-covid»/ar-BB1dzf8x?ocid=st Insomma, nella nuova era, il galateo di Monsignor Della Casa è stato sostituito
  13. Posto il link di un articolo di Ugo Pecchioli, che commenta con dati inconfutabili e argomenti altrettanto, la questione del Grande Reset, legato all'avvento del capital-comunismo terminale, e mutazione antropologica transumana. E' uno degli scritti più lucidi in cui mi sono imbattuto da molto tempo, razionale, quasi glaciale. Squaderna un futuro molto prossimo, appena dietro l'angolo qua vicino, che ci porterà dentro la più asfissiante e totalizzante prigione mai conosciuta da essere umano. Salvo un miracolo. http://www.accademianuovaitalia.it/index.php/contro-informazione/tele
  14. Vero, Shadows è stato visto emergere dai Maelstrom di Saltstraumen, solo appena spruzzato di salsedine; ed aleggiare nelle valli di Cheile Turzii, in Transilvania.
  15. Se lo dicessi, vorrebbe dire che lo avresti detto, senza alcun dubbio.
  16. Aaron Russo non fu certo una persona ordinaria, ne fa testimonianza la sua biografia: http://en.wikipedia.org/wiki/Aaron_Russo Ho sempre trovato questo personaggio di grande interesse, per capire alcuni aspetti fondamentali del nostro presente. Propongo un'intervista col giornalista Alex Jones, che però è in inglese, e appresso un breve video, anch'esso in inglese, ma sottotitolato in italiano. Non ho alcuna prova, sia chiaro, circa la veridicità delle sue affermazioni; posso però testimoniare di mio, sulla base di conoscenze certe che ho della natura del Potere, che, se non ver
  17. Fabiuccio Maggiore dà una lezione di Finanza, di Borsa, di speculazione, veramente magistrale nella sua semplicità. In 18,36 minuti spiega il funzionamento di base di uno dei principali strumenti di speculazione finanziaria, la cosiddetta “vendita allo scoperto”. Invito chiunque segue questa discussione ad ascoltare questi 18,36 minuti, così comprenderà finalmente due cose: 1°, cosa si intende per “vendita allo scoperto”; 2°, perché la Borsa, nel suo attuale assetto, è uno strumento di rapina legalizzata, da parte dei forti verso i deboli; e, sotto il profilo etico, è una istituzio
  18. Avevo scritto due post che non ho pubblicato. Il primo, perché colto da nausea; il secondo, perché nel mentre ho appreso della posizione di Bagnai e Borghi nei confronti di Draghi. Per chiunque altro, avrei senz’altro pensato al tradimento puto e semplice, ma Borghi e Bagnai non sono ”chiunque altro”. Ho letto le ragioni che hanno motivato questa scelta, con tutti i distinguo ecc…, ma non le ho trovate lo stesso convincenti. Allo stesso tempo, non mi riesce di pensare al tradimento, al tengo famiglia. Per questa ragione, ho deciso di sospendere il giudizio, almeno fino a quando non avrà elemen
  19. Ragazzi, ho quasi paura, ultimamente, le prove le avete sotto gli occhi (sarà la sesta volta), prevedo il futuro. Che davanti a Draghi, novello Mosè, persino lo Spread (infido, serpentino, implacabile) avrebbe indietreggiato, l'ho previsto appena due giorni fa. Certi effetti collaterali del complottismo sono sono curiosi.
  20. E poi dicono che le religioni sono morte! Sono morte le Religioni di Dio, ma sono vivissime quelle degli uomini. Draghi è presentato alle plebi come il nuovo messia, colui che parla col dio mercato, che è capace di sondare gli abissi dell’economia finanziaria, e poi tornare a parlare agli uomini. E la plebe crede. Draghi disse le parole che accludo, sul Britannia, dove si diedero convegno, alla luce del sole, gli dei del “mercato”, e mantenne la parola, svolse il suo compito. Fu l’artefice della devastante stagione delle “privatizzazioni”, ossia, della dismissione degli asset di
  21. L’emergenza del 2011, scavalcando la sovranità e la volontà popolare, ha portato al Governo Mario Monti, esponente di spicco delle oligarchie finanziarie; ex membro del Consiglio di Amministrazione di Goldman Sachs. L’emergenza del 2021, scavalcando la sovranità e la volontà popolare, sta per portare al Governo, Mario Draghi, (super) esponente di spicco delle oligarchie finanziarie; ex membro del Consiglio di Amministrazione di Goldman Sachs. * Due banchieri d’altissimo profilo, eletti da nessuno, ma di dichiarata appartenenza al mondo dei “mercati”, della globali
  22. Lo so, qualcuno pensa che io sono un brontolone senza cuore, ma, davvero, non è così. Oggi, per esempio, do una bellissima notizia, di quelle che ogni tanto ti riconciliano con la vita agra e triste. Cominciamo, con un succulento aperitivo. Victoria Alonso è felicemente sposata con Imelda Corcoran. Già così è una splendida notizia. Ah, Victoria è direttrice casting della Marvel, mentre Imelda è un’attrice. Ora siccome Victoria è “inclusiva” (tenete a mente questo termine, giacché è distillato di quintessenza di politicamente corretto; se volete piacere alla gente che piace, sparate
  23. A me le losanghe hanno sempre fatto pensare alle lasagne. Lo so, ci deve essere qualcosa che non va, in me.
  24. Oggi bando a tutta la putrescenza che ci circonda. Propongo uno dei capolavori musicali del secolo passato, concepito dal (sottovalutato) genio di Astor Piazzolla, Oblivion. Nel video, il brano è interpretato da 15 artisti diversi, ciascuno ne pone in evidenza un aspetto. Un'ora e quattro minuti, che ti portano laddove la polvere non arriva. P.s. In inglese, "oblivion" significa oblio, uno di quei termini che hanno uno spessore e una qualità che li colloca su un piano lessicale a parte; come "destino" "effimero", irreversibile", ecc... Chi conosce l'importanza del linguagg