Belfahgor

Iscritto Attivo
  • Content count

    324
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Belfahgor last won the day on May 8

Belfahgor had the most liked content!

Community Reputation

16 Good

About Belfahgor

  • Rank
    Baro Esperiente

Recent Profile Visitors

322 profile views
  1. Casino Napoli

    certo che anche tu... iscriverti e giocare al casino Gomorra... non mi sembra un'idea geniale.
  2. da qualche tempo continuo a ricevere strane mail provenienti da sedicenti "fattucchiere" che mi promettono denaro e fortuna... dal momento che non sono uno che si interessa di magia e non visito siti che vendono articoli magici o religiosi, non riesco proprio a capire dove questi sedicenti maghi trovino il mio indirizzo. dal momento che bazzico regolarmente siti di casino, bookies e lotto, mi sorge un sospetto... a voi è mai capitata la stessa cosa? un'altra cosa vi domando... ma secondo voi tutto questo è legale? l'art. CP 640 non dovrebbe sancire l'illegalità di questo operato? --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Artifici o raggiri. Il delitto di truffa rientra nella categoria dei reati a forma vincolata, non ogni attività ingannevole configura questo reato odioso, ma solo quella che caratterizza la presenza di artifici o raggiri richiesti espressamente dalla norma incriminatrice. L’artificio consiste in un’alterazione della realtà esteriore che si realizza o simulando l’esistente o dissimulando l’esistente, significa che si riesce a trasfigurare il vero, a camuffare la realtà simulando ciò che non esiste (ricchezza, nome, conoscenze, qualità), sia dissimulando cioè nascondendo ciò che esiste, cioè il vero, cioè la realtà dei fatti così come sono nella realtà (es. stato di insolvenza ecc.). Il raggiro, invece, agisce direttamente sulla psiche della vittima e consiste essenzialmente in una “menzogna qualificata” corredata da ragionamenti e discorsi tali da farla recepire come veritiera. Il raggiro pertanto è un comportamento ingegnoso di parole destinate a convincere, precisamente una menzogna che è fatta di ragionamenti idonei a farla scambiare per verità. Qualunque sia il comportamento del truffatore, il codice richiede una certa astuzia o un sottile accorgimento nel porre in essere l’inganno, aggiungerei la premeditazione. Il reato di truffa può consistere in espressioni verbali fraudolente, ma anche in una messa in scena fittizzia o in un comportamento idoneo a trarre in inganno la vittima. Pertanto il raggiro è ogni ragionamento menzognero destinato a convincere ed idoneo a far apparire come vera la falsità prospettata. La truffa contrattuale ricorre quando con artifizi o raggiri, si ottiene la stipulazione di un contratto che l’altra parte non avrebbe mai concluso. Il soggetto tratto in inganno, pur ottenendo un bene che non gli offre alcuna utilità, acquista lo stesso al giusto valore di mercato. Le dichiarazioni menzognere possono costituire raggiro ed integrare l’elemento materiale del delitto di truffa quando sono presentate in modo tale da indurre in errore il soggetto passivo di cui viene carpita la buona fede. Ricorrono gli estremi della truffa contrattuale tutte le volte che uno dei contraenti pone in essere artifizi o raggiri diretti a tacere o a dissimulare fatti o circostanze tali che, ove conosciuto, avrebbero indotto l’altro contraente ad astenersi dal concludere il contratto.
  3. qualificazioni mondiali e friendly

    per me Fra-Spa finisce 1-0 io ho giocato 1 + under 2.5 (4,60) alla Fra e Eder marcatore (3,00)
  4. Lotto 27/12/2016

    preso ambo 29-82 su Milano dopo 9 faccio un riassunto delle giocate postate dall'inizio e posto la nuova previsione: Tutte: 27/12 25-38-55 preso ambo 38-55 su FI il 07/01 10/01 17-25-76 preso ambo 17-76 su RM il 24/01 26-01 3-16-71 preso ambo 3-16 su MI il 07/02 09/02 7-41-56 preso ambo 7-41 su FI il 16/02 18/02 8-18-64 preso ambo 8-64 su GE il 21/02 23/02 12-51-85 preso ambo 51-85 su TO il 28/02 02/03 15-35-77 preso ambo 35-77 su BA il 04/03 07/03 9-29-82 preso ambo 29-82 su MI il 25/03 28/03 11-56-78
  5. da anni ormai si parla di questa "sedicente" malattia che colpirebbe gli amanti del gioco classificandoli alla stregua di malati di mente... a me viene subito da fare una considerazione: quando i giochi nei bar e su internet erano "illegali" venivamo continuamente avvertiti attraverso i media dei pericoli causati dal gioco truccato e da eventuali truffe e ci venivano continuamente proposte lacrimevoli storie di persone "rovinate dal gioco"... ma da quando il gioco è passato (con un'operazione degna di Al Capone) nelle mani del governo tutto questo "brutto mondo" è sparito. pubblicità ovunque di persone che diventano ricche con poker, casino on line, slot machines che ora trovi anche dal farmacista ed è venuta alla ribalta questa fantomatica malattia, della quale prima non si sapeva proprio nulla. la mia considerazione è che l'obbiettivo di questa operazione non sia altro che quello di levarsi in qualche modo (grossolano direi) ogni responsabilità. "sei tu che sei malato non sono io che ti frego" è un pò il sunto del discorso. se prima eravamo vittime dell'avidità e dell'illegalità, ora che tutte le piattaforme operanti in italia (lo scrivo APPOSTA in minuscolo) sono soggette ai "rigorosi controlli" di AAMS, nessuno deve avere più dubbi sulla buona opera del governo (che dalla nascita della repubblica ha curato solo ed esclusivamente gli interessi dei cittadini e non è mai stato messo in discussione riguardo l'onestà e l'integrità delle alte cariche istituzionali). di punto in bianco siamo diventati un popolo di "malati di mente" che nonostante l'onestà e la trasparenza delle varie organizzazioni riesce comunque a procurarsi un danno e a perdere del denaro... eppure non mi sembra che le bottiglie di vino in regolare vendita in negozi e supermercati rechino la dicitura "l'alcool può causare dipendenza fisica e psicologica e può causare pericolosi danni al fegato"... è lasciata nelle mani dei cittadini la responsabilità riguardo l'ingerimento di sostanze che, se prese in eccesso, possono causare pericolose patologie. e non mi sembra neanche di leggere impressa sul cofano delle autovetture la dicitura "attenzione: il monossido di carbonio è un pericolosissimo veleno! ricordatevi di spegnere il motore quando sostate in luoghi chiusi e poco areati". sui pacchetti di sigarette però si... continui avvertimenti ed immagini raccapriccianti per avvertire l'ignaro consumatore: "sei tu che ti uccidi da solo, non sono io che ti avveleno". ma sulla base di cosa questi signori si prendono la briga di decidere quando inizia la nostra responsabilità e quando finisce la loro? ma siamo diventati proprio così coglioni?
  6. allontanato dal casinò di bet365

    già... da gente che fa saltare in aria le strade con la gente sopra cosa ci possiamo aspettare?
  7. comunque dopo quello che è accaduto a Montebelluna il minimo che ti puoi aspettare è che se vinci ti vengano a cercare per tagliarti la gola.
  8. una soluzione sarebbe quella di inserire, oltre al limite di deposito, un limite di plafond. strano che quei "cervelloni" del ca**o non ci abbiano ancora pensato...
  9. è anche aumentato il numero dei tipster e degli scommettitori attenti.
  10. rianalizzando la discussione mi fai sorgere un dubbio nei riguardi di SNAI. quando versi nel loro conto il denaro versato non è prelevabile sino a che non lo hai "sbloccato" giocandolo tutto. ma se io ho 1000 euro sul conto e non li ho ancora giocati, a questo punto il sistema non mi dovrebbe nemmeno permettere di effettuare un ulteriore versamento. stesso discorso per quanto riguarda il denaro sbloccato... se ho 1000 euro sul conto non mi dovrebbe essere permesso di versare ulteriore denaro. è indubbiamente una falla nel sistema e dovrebbero rivedere il loro sistema informatico.
  11. Da qualche tempo mi sono buttato anch'io nel "magico mondo" del trading on line. per un certo periodo le operazioni sono andate piuttosto bene, niente da dire, fino a che non sono incappato in una sciagurata situazione... ho investito su gas naturale in ribasso aspettando l'inversione di tendenza che non è mai arrivata. ovviamente non ho impostato lo stop loss e sono finito sotto il margine... insospettito da questa strana flessione sono andato a spulciare i dati relativi alla giornata in questione e... guarda guarda... gli indici proposti dal sito Plus 500 erano diversi da quelli indicati da quello della borsa valori. se a qualcuno è capitata la stessa cosa oppure se qualcuno ha notato discrepanze sugli indici lo pregherei vivamente di farmelo sapere e, se possibile, di spiegarmi come questa cosa sia possibile e da dove ca**o prendono gli indici questi qui... nell'attesa di un Vostro cortese cenno di riscontro, porgo distinti saluti.
  12. non mi dici una novità... ho lavorato per SNAI per diversi anni e la concorrenza (quantomeno sleale direi) cj ha letteralmente massacrati... tuttavia allontanare i clienti è una pessima politica in primo luogo per il feedback negativo che questo comporta in secondo luogo perché un cliente è sempre meglio tenerselo stretto visti i tempi che corrono. inoltre qui non stiamo parlando di una singola agenzia ma del sito del sindacato con un volume d'affari certamente più ampio. come dici tu, sono cambiate le politiche nei confronti dei bet point e di conseguenza anche i controlli da parte di AAMS e compagnia bella. la cosa che ho notato è che da quando è piombata sul mercato Mondadori/Lottomatica SNAI ha subito delle ripercussioni notevoli a livello di mercato e non vorrei che ci fosse addirittura una sorta di ostracismo nei confronti di un'istituzione storica come il sindacato. veramente non ti so dire quanto è colpa loro quello che ti è capitato ma quello che ti posso assicurare è che (almeno fino a qualche anno fa) si trattava di una società estremamente seria e corretta sia nei confronti dei collaboratori che (soprattutto) nei confronti della clientela.
  13. non sei il tipo di giocatore che li spaventa, credimi... per uno come te ne hanno altri mille che perdono. non credo che blocchino un conto per certe cose. probabilmente manco se ne accorgono di quanto vinci in un anno.
  14. regolamento cervellotico matchpoint

    riguardo l'argomento del topic mi è venuta in mente un'altra cosa... il regolamento recita: . Nel caso di mancata partecipazione alla competizione di un concorrente, le scommesse accettate su quel concorrente sono ritenute perdenti. dunque se scommetto sul "non marcatore" perdo anche se questo non gioca (quindi non segna)? perdo anche se ho indovinato la scommessa? se è così è truffa bella e buona.
  15. per quanto riguarda queste fantomatiche espulsioni dai casino e bookies per "eccesso di vincita" a me lasciano un pò perplesso... se io sono il bookie e tu, cliente, mi porti via 50mila euro ho tutto l'interesse nel continuare a farti giocare nella speranza che tu prima o poi li perda. non credo che i bookies si arrendano così facilmente e te la diano vinta in questo modo.