betman

Iscritto Attivo
  • Content count

    11
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

betman last won the day on June 23

betman had the most liked content!

Community Reputation

2 Neutral

About betman

  • Rank
    Giocatore Scettico
  1. Per concludere il discorso vi dico come è finita. Scaduti i 180 giorni inizio a telefonare al numero verde...fanno segnalazione...nessuna risposta. Richiamo, niente. Richiamo, sollecito, niente. Richiamo, sollecito, niente, mi rompo le palle. Alle e-mail non hanno mai risposto. Trovo i numeri dei nuovi uffici di Milano, chiamo, mi passano Roma, a Roma una centralinista molto gentile, probabilmente andando fuori dalle sue mansioni si prende un appunto. Attendo ancora qualche giorno e non ho risposte, provo a richiamare e mi dicono che sarà ricontattato a breve. Non avendo news giuro a me stesso di recarmi da un avvocato il Lunedì mattina quando il Venerdì mi chiama una persona che mi chiede un indirizzo email dove mandare una comunicazione scritta. Ebbene la comunicazione dice che SNAI ha deciso di recedere unilateralmente dal contratto di gioco e che quindi, indicando il mio IBAN, mi faranno il bonifico per il saldo e grazie arrivederci. Così è avvenuto finalmente, ho preso i miei soldi ma non ho più un conto Snai e credo di essere quindi stato bannato a vita. Questa è la sorte che tocca a un onesto giocatore che ha avuto solo la colpa di vincere un pò troppo spesso. Oltre 6 mesi di attesa, 700 telefonate, 1500 email...risolto. Vi auguro di non avere mai problematiche di questo tipo, non tanto per il blocco ma in sè perché io in qualche modo giocavo con altri book o nelle agenzie fisiche, ma per la frustrazione di non ricevere MAI risposte da un customer care pessimo. Almeno sapere di che morte morire... In bocca al lupo.
  2. Ed eccoci cari amici alla resa dei conti. Sono passati 186 giorni e senza nessuna ulteriore comunicazione il mio conto rimane bloccato. Stante che carabinieri a casa non se ne sono visti, ho inviato una prima mail all'indirizzo gestionesnaicard@snai.it e non ho ricevuto alcuna risposta. Ho fatto passare il weekend, oggi ho chiamato il centralino, solita risposta preconfezionata ''deve scrivere una mail''. La signorina mi informa che ha sollecitato il reparto competente...nel frattempo mando alla mail ''minacciando'' qualora non avessi risposte in tempi brevi, di rivolgermi a un avvocato. Ma che devo fare di più per avere i miei soldi?! Ho ''accettato'' di avere il conto bloccato per 6 mesi perché lo prevede la legge, la stessa legge prevede che io oggi debba avere il conto riaperto...che devo fare? Chiedere gli interessi per il ritardo? Domanda per chi se ne intende: posso chiedere una chiusura conto (con pagamento delle somme rimanenti) se il mio conto è bloccato? Grazie per il supporto.
  3. Cara Lamela, non mi sento proprio di suggerirti questo o quel bookmaker. Io con Snai non avevo mai avuto problemi di questo tipo ma la situazione in cui mi hanno messo non è piacevole. Sono passati 154 lunghissimi giorni, alla fine di questo mese dovrei avere il mio conto riattivato ma metto le mani avanti e già so che dovrò fare 100 telefonate, mandare 500 e-mail, prendermi decine di telefoni sbattuti in faccia, avere risposte NON risposte ecc...probabilmente dovrò rivolgermi a un avvocato. Questa è la vita del giocatore, 90 minuti con il cuore in gola, tensioni, nervosismi, weekend gettati al vento e poi quella sola volta che vinci sei trattato come un ladro, nessuno ti dà retta, neanche ti dicono cosa stanno facendo con i tuoi soldi. Mi viene in mente quella scena finale di Febbre da Cavallo, girata in tribunale che spiega proprio cos'è il giocatore. Come altri han detto, non è tanto la questione economica, ma il rispetto che ogni persona che si gioca più del suo stipendio DEVE avere quando richiede informazioni sul suo status! In fine dei conto siamo CLIENTI, vogliamo le risposte! Credo proprio che nel mondo del betting da quando esiste tutta questa concorrenza gli atteggiamenti dei bookmaker siano cambiati. Non esiste alcuna differenza tra uno e l'altro, al massimo trovi differenze varietà del gioco e nelle quote. Basta guardare di come le quote su molti avvenimenti si siano appiattite, da come ci sia spionaggio tra le quote dei vari book, di come girino più informazioni e le quote vengano subito riviste ad ogni minimo cambiamento di un fattore. I rischi di una volta non se li vogliono prendere più perché il mercato è libero ma i soldi in ballo son sempre quelli. Devono massimizzare. Non credo proprio che sia un caso il fatto che il mio conto sia stato bloccato il giorno 1 Dicembre...probabilmente al 30 Novembre avevano fatto notte per preparare i bilanci e dovevano rivedere alcune cosette. Se vuoi un consiglio, gioca in una agenzia fisica, vinci, fagli il culo, ritira e tanti saluti, in totale anonimato. Il gioco online ha troppi trabocchetti, meglio avere i soldi in mano! Senza contare che quando ti colleghi e vedi il conto in attivo ti viene da giocare qualunque cosa, dalle biglie alle corse delle formiche. Purtroppo questa distanza che si crea tra agenzia e giocatore mette nelle loro mani la potente arma del potersi negare, il poter evitare di dare risposte, il nascondersi. Se invece ci fosse di mezzo un luogo fisico per lo meno la gente saprebbe dove andare ad alzare la voce. E invece a loro piace l'idea che tu sia lontano così possono fare di te quel che vogliono! Credimi, aprire un conto online è il miglior modo per gettare benzina sul fuoco della malattia da gioco d'azzardo. Se proprio ti interessa solo per vedere le partite, prova magari con Bet365 che si vedono anche lì e forse sono un pelo più seri. Pensa che Snai spesso interrompe la trasmissione prima della fine della partita! Per esempio se ritengono che al 92esimo minuto, con ancora 2 minuti di recupero da giocare non ci siano più i presupposti per accettare giocate live, chiudono il collegamento e ti perdi gli ultimi 2 minuti di partita quando magari fanno il goal decisivo! perché a loro non interessa farti vedere la partita se non puoi giocare! Sai quante volte magari con il basket stavo seguendo perché mi mancava la vittoria di X punti della Y squadra e a 40 secondi dalla fine interrompevano il collegamento...chi si intende di basket sa che gli ultimi 40 secondi possono durare anche un quarto d'ora a furia di interruzioni! Meglio trovare l'agenzia chiusa alle 8 di sera e la consapevolezza che non potrai gettare nel cesso un'altra serata.
  4. Per chiarire mio comportamento faccio un esempio: Giorno 1: conto 0, carico 100, gioco 100, perdo Giorno 2: conto 0, carico 100, gioco 100, vinco 470, conto 470 Giorno 3: conto 470, gioco 20, perdo, conto 450 Giorno 4: conto 450, gioco 50, vinco 130, conto 530 Giorno 5: conto 530, voglio giocare 50 ma decido che sotto a 500 euro sul conto non voglio andare, allora carico 20, gioco 50, perdo, conto 500 Giorno 6: conto 500, per lo stesso motivo carico 30, gioco 30, vinco 200, conto 700 Giorno 7: non voglio andare sotto la cifra tonda di 700, carico 20, gioco 20, perdo, conto 700 Giorno 8: conto 700, carico 30, gioco 30, vinco 500, conto 1200 Giorno 9: conto 1200, gioco 50, vinco 200, conto 1350 Giorno 10: conto 1350, gioco 50, vinco 200, conto 1500 E così via... Questo potrebbe essere un esempio di 10 giorni di giocate con il mio metodo. Se fai i conti, ho caricato in 10 giorni 300 euro e giocato 500 con un saldo attivo di 1500 che se ritirassi per Snai sarebbe -1200. Quindi tutti i soldi caricati sono stati sempre giocati. Io non ho mai caricato soldi per accumulare, ho accumulato vincite semmai. Oggi siamo a 113 giorni e ancora tutto tace...conto bloccato... Tra l'altro come tu giustamente dici, se io caricassi 100 euro e dopo 1 settimana senza giocare volessi ritirarli, non potrei! Dovrei giocare una quota a 1,01 a limite. Dalla mia descrizione dei fatti mi pare chiaro che la cifra a cui sono arrivato è frutto di giocate, non di soldi versati. Che poi ci sia chi ritiri le vincite quotidianamente e chi se le tiene per 6 mesi...dove sta il problema? Anni fa feci lo stesso su PlanetWin...nessunissimo problema! Ritirai prima delle ferie e mi ci pagai le vacanze! A me sembra solo un dispetto, 4 mesi per una verifica tecnica...ma chi vogliono prendere in giro? E quando chiamo si negano e mi danno le risposte quelle ''ci stiamo solo attenendo alla legge e non possiamo fare nulla''. Ma che risposta è???
  5. Ma guarda basta fare 1+1 per capire che tutte le agenzie sono in difficoltà...una volta dormivano di brutto sulle quote, ci volevano ore prima che si accorgessero di eventuali sopra o sotto valutazioni, adesso sono lì con il dito pronto o con allarmi che partono a tutto spiano non appena c'è una giocata un pò anomala. Scommesse che prima venivano accettate in automatico ora vanno in valutazione, avvenimenti su cui non c'è un chiaro favorito hanno subito un appiattimento di quote pazzesco...ogni centesimo recuperato è un centesimo guadagnato, sul grande numero sono palanche!!
  6. Certo, sono assolutamente consapevole di essere una goccia in un oceano, però i tempi son cambiati. Una volta Snai era praticamente monopolista, adesso ad ogni angolo di strada di aprono una Bet1128, una PlanetWin365, una Stanleybet ecc.... con 10mila euro...e i giocatori diminuiscono. Ai cavalli non gioca più nessuno, con le macchinette ricavano poco e niente viste le sale h24. Stanno cercando di risparmiare dove possibile e massimizzare i profitti per rimanere a galla. Qui a Milano una dopo l'altra le agenzie Snai stanno andando in mani ai cinesi...Snai non guadagna più come prima. Hanno iniziato anche a fare le ricariche telefoniche per guadagnare qualche spicciolo in più... A livello nazionale, sega di qua, sega di là, fossero anche solo 3000 euro al giorno risparmiati, diventa 1 milione di euro di fatturato. Non voglio dire che un giocatore come me sia temuto, ma per lo meno sia poco gradito. Eliminane uno, eliminane 2, eliminane 10, eliminane 100...iniziano a essere soldi. O per lo meno fan fuori i giocatori che non portano guadagno cercando invece di avvicinare i novizi con i loro multipli da 15 partite (e l'aumento della pubblicità lo conferma...bonus fino al 120%!!!). Se ogni anno Betman fa +100 e Mario Rossi fa -100, tu che cliente preferisci? Meglio tanti Mario Rossi! E ripeto, non me la sto tirando, assolutamente, i soldi vanno e vengono, si vincono e si perdono. E io come tutti voi perdo spesso. Ma con Snai ho vinto...quindi a Snai non piaccio! Non è successo solo a me...su grandi numeri possono fare una selezione e mantenere un portafoglio di clienti perdenti per massimizzare i profitti. Non ho altre spiegazioni. A uno che gioca onestamente e non ricicla come il sottoscritto non puoi impiegare 103 giorni per fare i controlli...e ancora non hanno finito. Fosse settore pubblico...ma è una S.p.A...i dipendenti che lavorano li hanno, li hanno per dirti di non chiamare più che tanto è inutile, figurati se non li hanno per controllare il conto di uno che potrebbe aver fatto qualcosa a danno loro.
  7. Se sono uno che gioca 3000 a botta probabilmente prima o poi 50mila li perdo...se sono uno che si gioca cose assurde e di pura fortuna vince, prima o poi, li perdo. Ma se sono uno che gioca in maniera accorta, ragionata, spendendo il giusto, vincendo poco ma di frequente e accumulo accumulo accumulo...la mia curva sul grafico va sempre verso l'alto e difficilmente nel corso di un'annata presa in esame come esercizio 2016 potrei essere in passivo, quindi giocatore pericoloso e razionale....VIA! Io non sono un mago, sono semplicemente un giocatore più razionale di altri, che si accontenta, che si ferma quando è ora, che gioca a 1.20 e 1.30.
  8. Belfahgor ti ringrazio per l'intervento tuttavia non mi sento di aver fatto un errore. Nel contratto che io ho firmato con loro in nessun punto è scritto che io non possa mantenere sul conto i soldi frutto delle mie vincite (e quindi completamente tracciati nei loro database). Un conto gioco serve proprio a quello per come la vedo io, ad accumulare vincite. Altrimenti andrei in agenzia fisica, giocherei le mie schedine e ritirerei il giorno dopo. Tra l'altro a detta loro il mio conto è uno dei tanti, mi hanno spiegato che Snai concede ad alcuni clienti spendaccioni l'account VIP il che consente di giocare violentemente su diversi eventi. Mi hanno appunto detto che ci sono utenti che hanno sul conto anche 50mila o 100mila euro pertanto la responsabile dell'ufficio ha riso di fronte alle mie proteste per 14mila euro. E' vero, i book non sono banche, ma io non ho depositato 14mila euro di soldi provenienti da spaccio di cocaina, io ho VINTO 14mila euro regolarmente presso di loro. Quindi io non sto riciclando denaro, basta andare a vedere le transazioni...i miei caricamenti da conto bancario di 30 euro ogni tanto e le mie schedine vincenti. Se veramente volessero verificare, lo possono fare, ma non in 103 giorni, son cose che li fai in 1-2-3 giorni, una settimana al massimo. Io non sono andato a fare versamenti da 999 euro alla volta per nascondere qualcosa al fisco, io ho giocato come tutti, solo naturalmente negli ultimi mesi ho giocato soldi ''virtuali'' cioè senza mai caricare ma rigiocando quelli vinti! Non ho dato modo di insospettire nessuno, solo ho accumulato le VINCITE, non i DEPOSITI. Per come la vedo io, ritirare 200 euro ogni volta che li vinco è il miglior modo per farsi prendere dalla scimmia del gioco. Mettimi 200 euro in mano, sono un uomo morto. Mi gioco anche le corse delle formiche. Fammi accumulare invece il mio credito su un conto a 200 euro alla volta e poi fammi ritirare 14mila, mi compro un'automobile!
  9. Caro Jackjoliet, non potrei essere più d'accordo con la tua interpretazione pizza-spaghetti-mafia. Evitare che io giochi per 6 mesi è il modo migliore per mandarmi via...è come una donna che non te la dà per 6 mesi, arrivato a quel punto la lasci! :-) Come anche detto sopra lo accetterei pure ma che almeno mi venga detto anche in maniera formale e con termini tecnici ma che almeno io mi possa mettere il cuore in pace. Mettetevi nei miei panni che sapevo di avere 14K (praticamente un'utilitaria parcheggiata in garage) a disposizione in qualunque momento e che ora li ho fermi lì a fare la muffa. E se avessi dovuto pagare una vacanza tanto sognata e programmata proprio grazie alla grossa vincita?! Alla base di tutto c'è la non serietà che spesso è una cosa molto italiana.
  10. Purtroppo ancora non risolto, siamo al giorno 103 e risulto ancora bloccato. Ormai mi son messo il cuore in pace, attendo altri 77 giorni...mi sembra di parlare come quelli che vanno in comunità e dicono ''ciao a tutti, mi chiamo Betman e non mi drogo da 103 giorni'' :-) Anche qui mi sembra quasi di fare lo spaccone andando a raccontare che sono l'unico giocatore d'azzardo che guadagna e che non perde mai, come potete immaginare non è assolutamente così e voi mi potete capire. E' anche vero che su quel conto avendo fatto una bella serie di vincite (con i soliti alti e bassi e oscillazioni ma sempre rimanendo con il segno +) almeno negli ultimi periodi ho sempre di fatto giocato con soldi ''virtuali''. La mia impressione è stata proprio questa che anche tu mi indichi e ne sono abbastanza convinto. Non possono essere reali accertamenti tecnici perché sarebbe ridicolo impiegare 3 mesi e mezzo per controllare qualcosa che è nel loro interesse. La prendo più come un ''vattene e non farti più vedere'' ma essendo la prima volta che mi capita un fatto simile lascio aperta ogni possibilità e la sera prima di andare a dormire mi chiedo che cavolo mi stia capitando. Io credo che possano fare quel che vogliono, l'attività è la loro e non necessariamente deve essere aperta a tutti, però almeno dovrebbero avere l'onestà di parlare con trasparenza. Ho sempre ricevuto risposte "copia e incolla" o non risposte. Se qualcuno di loro mi chiamasse dicendomi ''lei non è cliente gradito'' almeno lo saprei, prenderei i soldi e me ne andrei con serenità. E' un pò come quando si viene rimbalzati in discoteca...non ho la camicia...me ne vado in un altro locale!
  11. Buongiorno a tutti, volevo sapere il vostro parere sulla situazione che mi si è venuta a creare sul sito di Snai che veramente non mi fa dormire di notte. Ho la Snaicard ormai da anni anche se inizialmente non ci giocavo poi molto. Più di recente, diciamo negli ultimi 24 mesi ho iniziato a sfruttarlo giocando approssimativamente al 95% sulle scommesse sportive, qualcosina di casinò e qualcosina di ippica. Non ho un metodo ben preciso, semplicemente seguo moltissimo lo sport, gioco principalmente delle multiple secche da 4-6 eventi, le solite partite di calcio internazionale a 1,30 (mai toccata la Lega Pro o campionati strani), poi gioco spesso i marcatori si/no, i primi marcatori, multipli di NBA e gli under/over punti giocatori sempre della NBA. Non sono un tipo che gioca la singola da 1000 euro. Dallo scorso anno fino a oggi devo dire che la fortuna mi ha detto bene perché ho fatto svariate vincite spalmate nel tempo (e svariate perdite come potete ben immaginare, la vita del giocatore è sempre fatta di alti e bassi) ma il tutto SENZA MAI RITIRARE le somme, talvolta anche ricaricando il conto di 20-30-50 euro quando raggiungevo una cifra tonda al di sotto della quale non volevo più scendere. Ipotizziamo di arrivare a 1020 euro, giocavo i 20, perdevo, caricavo 30, questo per non scendere sotto ai 1000. A qualcuno sembrerà strano questo mio modo di ragionare ma ho considerato questo conto come un modo di tenere sotto controllo parte dei miei soldi. Come sapete quando si dispone di un grande capitale a disposizione si diventa anche più bravi e concreti nel gioco. Ho sempre pensato che potevo accumulare e nel momento in cui mi sarebbero serviti i soldi avrei potuto tranquillamente ritirare, magari poco per volta. In questa maniera sono arrivato alla cifra di circa 14.000 euro...è stata dura...ci sono state sofferenze ma...ce l'ho fatta. E' il frutto di circa 2 anni di giocate sullo sport! Neanche tanto se ci pensate, è come fossi in attivo di 500 euro al mese, insomma un ottimo risultato per un giocatore! Ma è successo che il giorno 1 Dicembre (data casuale?) ricevo una mail in cui mi viene detto che il conto mi è stato bloccato per verifiche tecniche. Il testo è il seguente: Gentile cliente, La informiamo che, ai sensi dell’art. 14 del contratto per la partecipazione al gioco a distanza, SNAI ha provveduto alla sospensione del Suo conto di gioco per verifiche tecniche e pertanto ogni operazione sullo stesso sarà inibita, ivi compresi versamenti e prelievi. La misura avrà una durata massima di 180 giorni, al termine dei quali l’operatività del conto sarà ripristinata, salvo che in presenza di contestazioni oggetto di accertamenti da parte delle competenti Autorità Giudiziarie. Cordiali saluti. ____________________________ SNAI S.p.A. BETTING E DIGITAL GAMING AREA DIGITAL GAMES Fraud & E-Payments Fax +39.0583.285344 gestionesnaicard@snai.it Ora, naturalmente come tutti sono andato un pochino a vedermi il contratto, a rovistare su internet e da come ho capito si tratta di un tipo di sospensione che è capitata a tante persone che frequentano questo forum. Ho provato ad accedere al conto e mi appare la scritta ''stato carta non valido''. Ho telefonato subito al call center...risposta ''non le posso dire nulla, abbiamo solo applicato quanto previsto dalla legge...buonasera!''. Una risposta che mi ha lasciato di stucco, neanche fossi un delinquente...sono una persona onesta che si preoccupa per i soldi sul suo conto frutto di sudore, brividi e bestemmie e mi sento rispondere con questa leggerezza. Non lo merito. Decido di insistere e mi procuro il numero degli uffici. Prima chiamata risponde centralinista gentile che mi invita a chiamare il numero verde...già fatto le dico, così insisto e cerca di mettermi in contatto con una persona che se ne occupa ma che come tutte le persone che devono dare risposte immediate ''si trova in riunione'' e mi invita a mandare un mail allo stesso indirizzo da cui ho ricevuto la comunicazione. Detto, fatto...nessuna risposta. Chiamo l'AAMS di Milano (dove risiedo), mi passano 10 uffici diversi e cade la linea all'ultimo. Richiamo non rispondono, richiamo ancora ma quando riconoscono la mia voce riattaccano. Richiamo AAMS il giorno dopo alle ore 15 e mi dicono che a quell'ora ormai non c'è nessuno in ufficio, sono andati via tutti (alle 15?!?!?! lavorano mezza giornata?!?!), mi chiedono quindi di scrivere una mail a un indirizzo specifico loro...lo faccio, nessuna risposta. Richiamo SNAI in ufficio e dopo qualche supplica alla sempre gentile signora del centralino che capendo la mia disperazione riesce a farmi richiamare dopo mezz'ora semplicemente per stare al telefono con una signorina che non fa altro che dirmi per circa 20 minuti le stesse identiche cose che ho trovato scritte nella mail che mi hanno inviato. In pratica insisteva nel darmi delle NON RISPOSTE, tutta nervosa, senza nessuna specifica di cosa fosse successo. Mi dice solo che applicano la legge, che massimo sono 180 giorni quindi di star tranquillo (tranquillo?!?!?!?) e che tra 1 giorno e 180 c'è sempre una via di mezzo (che sollievo!). Le ho fatto presente che si tratta di ben 14mila euro, una cifra che un operaio guadagna in 1 anno di lavoro e che pertanto mi fanno tanta differenza, non possono GIOCARE con il mio stato d'animo! Io sto andando in ansia per questa cosa, non possono toccare con mano i miei soldi! Sto rischiando veramente la salute! Ma niente, lei mi dice che ci sono giocatori che hanno sul conto cifre ben più alte! Le preciso che non è possibile che una persona possa NON disporre di una cifra del genere, senza preavviso, senza spiegazioni e senza una data precisa. Non sa che dirmi...mi dice solo che è inutile telefonare, inutile mandare e-mail ma si puù solo aspettare... Oh ma fino a prova contraria il cliente sono io! Sono io che gli do da mangiare! Ma che diritto hanno di trattare la gente in questo modo? Le faccio anche notare che la mail non è firmata ma è a nome del reparto frodi e pagamenti elettronici il che mi inquieta! Non posso nemmeno chiamare e chiedere una persona specifica. Nella mail si parla anche di autorità giudiziarie...mi fan sentire quasi un criminale...avrò diritto di sapere il motivo per cui stanno indagando su di me?! Sono un giocatore normalissimo come milioni ce ne sono, unico mio difetto è aver vinto un pò troppo ultimamente! La domanda che vi pongo, qualcuno conosce questo tipo di meccanismi? Come mi devo comportare? Credetemi io sono a un passo da prendere medicinali per dormire la notte e star tranquillo di giorno...un onesto cittadino giocatore da una vita non sa che fine han fatto 14mila euro...roba da matti... Grazie a chiunque voglia darmi un consiglio.