Hesperis

Iscritto Attivo
  • Content Count

    226
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Hesperis last won the day on December 11 2020

Hesperis had the most liked content!

Community Reputation

46 Excellent

About Hesperis

  • Rank
    Baro

Profile Information

  • Gender
    Female

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Difatti non c'è nulla su cui insistere...
  2. E' per questo che hai perso 30.000 € giocando sulla roulette di Sanremo...
  3. Personalmente non ho mai testato il Della Moglie e non mi sembra di aver scritto che è la panacea. Va però riconosciuto all'autore di essersi prodigato, e non poco, nel costruire un sistema di gioco complesso che permettesse di resistere altamente agli scarti (il grande nemico di questo gioco). La tua critica, prendendo come riferimento l'esempio su quel sito, denota ingenuità (nel senso buono della parola) e inesperienza. 49 colpi non sono nulla, persino una martingala avrebbe potuto dare un esito positivo e sicuramente con molti più pezzi vinti. Ciò che intendo dire è che
  4. Ciao, quali sarebbero gli altri lidi...? Te lo chiedo perché l'alternativa è giocare nelle live roulette dei provider più noti (evolution game, playtech, netent,ezugi). Ma sappi che di "live" hanno soltanto la\il croupier che lancia la pallina, per il resto sono roulette rng. Ho visto con i miei occhi durante una sessione di gioco su una roulette di evolution game la pallina rimanere bloccata in sospeso a metà tra lo 0 e il 26. Si vedeva perfettamente che il magnete si era inceppato e non lasciava cadere la pallina nella casella prestabilita dall'algoritmo. Hanno
  5. Non la penso come te, non mi sembra di averlo fatto trasparire. Ho parlato di selezione del colpo ma non ho mai parlato di selezione post lancio e di fisica. Ho semplicemente espresso un concetto sul quale poggia tutto il mio studio quasi ventennale: la roulette (no software e no live online con croupier) può in alcuni momenti non essere un generatore puramente casuale? e in tal caso è possibile sfruttare a proprio vantaggio quei momenti? Infine ho detto di non ritenere un gioco a massa pari utile alla causa in un gioco matematicamente a favore del banco. Motivo per cui ho par
  6. Ciao, non occoreva che tu spremessi troppo le tue meningi per trovare una risposta. Colui o coloro che avessero ideato un sistema vincente lo terrebbero giustamente segreto e tanto meno lo venderebbero (motivo per cui chi vende sistemi è chiaro essere un cialtrone). Colui o coloro che avessero ideato questo sistema, il sistema stesso sarebbe di una complessità tale da non poter essere trascritto qui. Concludo, e lo dico con il massimo rispetto, dicendoti che ciò che tu condividi è del tutto inutile.
  7. E' necessaria una gestione della cassa. Tutte le progressioni conosciute sono fallimentari. Servono dei recuperi, parziali, spalmati su eventi probabilistici favorevoli.
  8. Pelayo aveva individuato alcune roulette che tendevano a far uscire alcuni numeri più spesso di altri, perché difettose o usurate. Non ricordo se giocasse a massa pari o con una progressione, resta il fatto che vinceva per questo motivo. Il Garcià a cui mi riferisco io è un altro, è molto conosciuto il suo sistema (seppur fallimentare). Se analizziamo la roulette esclusivamente da un punto di vista matematico è inutile continuare ad analizzare, la matematica ci condannerà per l'eternità. Se consideriamo la roulette un generatore puramente casuale anche in questo caso deponiamo
  9. Ciao, l'obbiettivo non è quello di perdere di meno ma di vincere, diversamente è un semplice hobby che costa (e va benissimo ovviamente). Un gioco a massa pari ha valore solo se supportato da una selezione del colpo. Una manovra finanziaria ben strutturata può aiutarti a contrastare quel 1,35% di vantaggio matematico del banco. Garcià fu un precursore da questo punto di vista ma i suoi recuperi dipendevano esclusivamente dalla formazione delle figure da 5,6 e 7, troppo vincolante e limitativo. Ma la strada era quella giusta.
  10. Ciao Satori, io sono tra quelle persone che si soffermano, non appena ne ho la possibilità, a leggere i tuoi post. Non sono quasi mai intervenuta se non un paio di volte mi sembra. I tuoi interventi per me rappresentano una sorta di campanella che suona fortissima o un potentissimo megafono. Spero quindi che tu possa continuare ma allo stesso tempo non ti biasimerei se decidessi di fare un passo indietro. Un immenso grazie per ciò che finora hai portato alla luce.
  11. Secondo il mio modesto parere chi ha davvero problemi sei tu
  12. Immaginavo...grazie per il tuo contributo e per aver fornito questa informazione molto utile Personalmente, non intendendomene, mai mi sarei accorta che fosse un video modificato. Mi auguro che per color che bazzicano nel forum possa essere d'aiuto.
  13. Ciao a tutti, mio fratello mi ha informata della presenza da 10 giorni a questa parte di alcuni video su YouTube. Vi posto i link e ditemi cosa ne pensate.