bbrun2

Iscritto Attivo
  • Posts

    44
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by bbrun2

  1. La mia era una semplice considerazione, comunque ti ringrazio signor "Demolition man". Adesso che hai compiuto il tuo lavoro qui per cortesia passa ad altre discussioni. Chi troverà questa discussione interessante interverrà facendo le sue considerazioni, e chi non la trova interessante faccia il favore di intervenire con argomenti concreti.
  2. Ci metto un'aggiuntina: Il Rosso è innamorato dei numeri Dispari (Rosso=10 Dispari contro 8 Pari) Il Nero è innamorato dei Pari (Nero=8 Dispari e 10 Pari) Frullando il tutto...
  3. Sono andato a sensazioni, ho solo letto senza provare nulla, scusa per l'errore. Penso che alla lunga non regge. Adesso sto esaminando altre cose, se finisco in un tempo ragionevole magari ci ritorno sopra provandolo. Ciao.
  4. Francamente a me sembra una Martingala meno rischiosa del solito. Per un certo periodo magari tutto va bene, ma poi si inciampa nel solito Spero di sbagliarmi e ti auguro di fare soldi a camionate. Ciao Ighi.
  5. Non ho mai stampato uno scritto originale e la sua traduzione, ma quando su Google faccio una traduzione in Italiano di un testo un pò sostanzioso di solito viene un po più lunga di quella originale. Qundi manca un po di più di 51 pagine. Grazie Franco.
  6. Scusa Francoitalia01, mi sono dimenticato di chiederlo prima. Tu hai il manuale originale del Klimo? Se la risposta è si mi dici quante pagine ha? Questa domanda mi serve per stabilire se la traduzione in Italiano (59 pagine) è totale o parziale. Grazie.
  7. Salve Ighi, ti devo fare alcune domande, magari sono stupide ma io sono un pò tardo. Quel "lo ripeto" intende dire che lo gioco per 2 volte? (Cassa=+2 se si vince) Ovvero non quello da cui si è cominciato? "Insieme al precedente pezzo" vuol dire che intasco le eventuali vincite e al pezzo iniziale ne aggiungo un altro e li gioco per le solite 2 volte? (Puntate da 2 pezzi, Cassa in caso di vincita =+4, compresi i 2 di prima siamo a +6). Anche qui intasco le vincite e aggiungo 1 pezzo alla puntata? Qui è chiaro (Vincita=+3 a cui si aggiungono i +6 precedenti, totale 9). Che vuol dire "secondo il proprio criterio personale?" se giochiamo a massa pari sono tre pezzi che dovrebbero essere di valore uguale ai precedenti? 6 pezzi anzichè 9? Allora non ho capito. E se si perde nei passi precedenti che si fa? Grazie.
  8. Salve Francoitalia01. Perché non ti fai, e lo fai anche a noi, un piacere? Chiedi a Gastardo di mettere la parte riguardante il Kimo-Li in una discussione sua. Questa qui si chiama "La tecnica per vincere sempre" stata iniziata da Stevmilan su un metodo ideato da lui. È meglio che ogni discussione abbia uno spazio suo, senza mescolare insieme pere, mele, patate.... Te lo immagini un Forum dove si parli di tutto in un'unica discussione? Grazie.
  9. Leo, come è andata a finire? L'avvocato è riuscito a dargli un bel morso? Oppure si va ancora alla deriva per la velocissima giustizia Italica a cui si è aggiunto il Covid?
  10. Salve TKG, avrei bisogno di chiarimenti su ciò che lei propone. Cosa si può fare tramite la piattaforma. 1) Giocare a un sistema da lei proposto? 2) Giocare a un sistema proprio? 3) Ambedue le cose? Oltre al "noleggio" della piattaforma lei chiede anche una percentuale sulle vincite ottenute? Nel caso di un sistema proposto da lei, bisogna comunque giocare a mano o è tutto gestito da un BOT? Stop-Win e Stop-Loss sono preimpostati o bisogna farlo da se? Impostando come puntata minima ammessa = 1 pezzo, la cassa quanti pezzi deve avere per coprirsi bene? È visibile l'andamento del gioco sul tavolo della Roulette? Se si usa il metodo in modalità "prova" viene richiesto un numero di lanci minimo per arricchire le statistiche? Grazie.
  11. Innanzitutto definiamo che cosa è un BOT, perché c'è un gran casino (con la o, non la ò) o confusione, per non parlare di disinformazione, su cosa sia precisamente. Credo che il casino sia dovuto più che altro agli spacciatori di BOT VINCENTI!!!!!!! Dal loro modo di esprimersi il dilettante allo sbaraglio della Roulette capisce (almeno crede di capire) che scucendo tot € avrà in mano un qualcosa che, messo nel pc, comincerà ad accumulare soldi mentre lui sta li a grattarsi la panza. Niente di tutto questo. Bot è l'abbreviazione di Robot, e nel caso della Roulette è un programma, quindi deve essere fatto da un programmatore (per quel nulla che ne so non credo che sia possibile farlo con un foglio di calcolo). E qui veniamo al punto: CHE COSA FA UN BOT? Il Bot fa le puntate al tuo posto. Praticamente è l'equivalente elettronico del valletto che nel 700 eseguiva l'ordine del Nobile di turno, suo datore di lavoro, che gli diceva "punta sul 17". Tutto qui, e non è poco perché con sistemi complicati che richiedono numerose puntate nel tempo striminzito concesso dal Casinò, è una mano santa. Ma il Bot vince? Col ciufolo, perché lui è un esecutore di ordini, non decide nulla, e deve essere "collegato" al f.d.c. o programma di gioco (sistema) creato dal giocatore per, appunto, eseguire i suoi ordini. Se il sistema perde tu perdi, se guadagna tu guadagni PUNTO E BASTA. Osservazione TIPICA del dilettante allo sbaraglio "Ma... ha il bot...", E STI CAXXI! Scusami Zeus se mi sono allargato e ho sproloquiato rispetto alla tua domanda, ma ci sono troppi equivoci sul bot, che viene fatto apparire dai venditori di fumo come la salvezza Divina. Riguardo alla tua domanda, il cui succo sta in quel che è anche il mio problema, non ti serve un bot ma ti devi fare un programma o un f.d.c. che ti automatizzi l'elaborazione del sistema che stai cercando di mettere su. Hai (abbiamo) le competenze necessarie per poterlo fare? La risposta (per quanto mi riguarda) è un tragico NO. Quindi bisogna trovare qualcuno che le abbia e lo faccia per te, ovviamente pagandolo. Ma il sistema 1 non vai, e allora vai con la modifica del sistema 1 o con l'elaborazione del sistema 2, sempre pagando. Ma allora pagare per pagare, non sarebbe meglio pagare qualcuno che ti INSEGNI come fare? Alla fine paghi anche di meno, e se non trovi il "sistema" hai comunque acquisito delle conoscenze che ti possono tornare sempre utili. Il problema è che siamo un po grandicelli per tornare a scuola, a meno che tu non sia uno studentello, io no. Scusa il pistolotto.
  12. Salve Bagdad. Ti spedisco i file, non li ho ancora lavorati quindi sono ancora grezzi, devi provvedere a unirli. D'altra parte te li spedivo per punizione no. 😉 Non so quanti siano, male che vada saranno 35000. Ciao. Winlive, ma quei tuoi file da dove vengono? Da Casinò a software o Live? Grazie. Ma perché non si possono inviare CARTELLE contenenti file... lindau-01-01-1978-francese.txt lindau-02-01-1978-francese.txt lindau-03-01-1978-francese.txt lindau-04-01-1978-francese.txt lindau-05-01-1978-francese.txt lindau-06-01-1978-francese.txt lindau-07-01-1978-francese.txt lindau-08-01-1978-francese.txt lindau-09-01-1978-francese.txt lindau-10-01-1978-francese.txt lindau-11-01-1978-francese.txt lindau-12-01-1978-francese.txt lindau-13-01-1978-francese.txt lindau-14-01-1978-francese.txt lindau-15-01-1978-francese.txt lindau-16-01-1978-francese.txt lindau-17-01-1978-francese.txt lindau-18-01-1978-francese.txt lindau-19-01-1978-francese.txt lindau-20-01-1978-francese.txt lindau-21-01-1978-francese.txt lindau-22-01-1978-francese.txt lindau-23-01-1978-francese.txt lindau-24-01-1978-francese.txt lindau-25-01-1978-francese.txt lindau-26-01-1978-francese.txt lindau-27-01-1978-francese.txt lindau-28-01-1978-francese.txt lindau-29-01-1978-francese.txt lindau-30-01-1978-francese.txt lindau-31-01-1978-francese.txt lindau-01-02-1978-francese.txt lindau-02-02-1978-francese.txt lindau-03-02-1978-francese.txt lindau-04-02-1978-francese.txt lindau-05-02-1978-francese.txt lindau-06-02-1978-francese.txt lindau-07-02-1978-francese.txt lindau-08-02-1978-francese.txt lindau-09-02-1978-francese.txt lindau-10-02-1978-francese.txt lindau-11-02-1978-francese.txt lindau-12-02-1978-francese.txt lindau-13-02-1978-francese.txt lindau-14-02-1978-francese.txt lindau-15-02-1978-francese.txt lindau-16-02-1978-francese.txt lindau-17-02-1978-francese.txt lindau-18-02-1978-francese.txt lindau-19-02-1978-francese.txt lindau-20-02-1978-francese.txt lindau-21-02-1978-francese.txt lindau-22-02-1978-francese.txt lindau-23-02-1978-francese.txt lindau-24-02-1978-francese.txt lindau-25-02-1978-francese.txt lindau-26-02-1978-francese.txt lindau-27-02-1978-francese.txt lindau-28-02-1978-francese.txt lindau-01-03-1978-francese.txt lindau-02-03-1978-francese.txt lindau-03-03-1978-francese.txt lindau-04-03-1978-francese.txt lindau-05-03-1978-francese.txt lindau-06-03-1978-francese.txt lindau-07-03-1978-francese.txt lindau-08-03-1978-francese.txt lindau-09-03-1978-francese.txt lindau-10-03-1978-francese.txt lindau-11-03-1978-francese.txt lindau-12-03-1978-francese.txt lindau-13-03-1978-francese.txt lindau-14-03-1978-francese.txt lindau-15-03-1978-francese.txt lindau-16-03-1978-francese.txt lindau-17-03-1978-francese.txt lindau-18-03-1978-francese.txt lindau-19-03-1978-francese.txt lindau-20-03-1978-francese.txt lindau-21-03-1978-francese.txt lindau-22-03-1978-francese.txt lindau-23-03-1978-francese.txt lindau-25-03-1978-francese.txt lindau-26-03-1978-francese.txt lindau-27-03-1978-francese.txt lindau-28-03-1978-francese.txt lindau-29-03-1978-francese.txt lindau-30-03-1978-francese.txt lindau-31-03-1978-francese.txt lindau-01-04-1978-francese.txt lindau-02-04-1978-francese.txt lindau-04-04-1978-francese.txt lindau-05-04-1978-francese.txt lindau-06-04-1978-francese.txt lindau-07-04-1978-francese.txt lindau-08-04-1978-francese.txt lindau-09-04-1978-francese.txt lindau-10-04-1978-francese.txt lindau-11-04-1978-francese.txt lindau-12-04-1978-francese.txt lindau-13-04-1978-francese.txt lindau-14-04-1978-francese.txt lindau-15-04-1978-francese.txt lindau-16-04-1978-francese.txt lindau-17-04-1978-francese.txt lindau-18-04-1978-francese.txt lindau-19-04-1978-francese.txt lindau-20-04-1978-francese.txt lindau-21-04-1978-francese.txt lindau-22-04-1978-francese.txt lindau-23-04-1978-francese.txt lindau-24-04-1978-francese.txt lindau-25-04-1978-francese.txt lindau-26-04-1978-francese.txt lindau-27-04-1978-francese.txt lindau-28-04-1978-francese.txt lindau-29-04-1978-francese.txt lindau-30-04-1978-francese.txt lindau-01-05-1978-francese.txt lindau-02-05-1978-francese.txt lindau-03-05-1978-francese.txt lindau-04-05-1978-francese.txt lindau-05-05-1978-francese.txt lindau-06-05-1978-francese.txt lindau-07-05-1978-francese.txt lindau-08-05-1978-francese.txt lindau-09-05-1978-francese.txt lindau-10-05-1978-francese.txt lindau-11-05-1978-francese.txt lindau-12-05-1978-francese.txt lindau-13-05-1978-francese.txt lindau-14-05-1978-francese.txt lindau-15-05-1978-francese.txt lindau-16-05-1978-francese.txt lindau-17-05-1978-francese.txt lindau-18-05-1978-francese.txt lindau-19-05-1978-francese.txt lindau-20-05-1978-francese.txt lindau-21-05-1978-francese.txt lindau-22-05-1978-francese.txt lindau-23-05-1978-francese.txt lindau-24-05-1978-francese.txt lindau-26-05-1978-francese.txt lindau-27-05-1978-francese.txt lindau-28-05-1978-francese.txt lindau-29-05-1978-francese.txt lindau-30-05-1978-francese.txt lindau-31-05-1978-francese.txt lindau-01-06-1978-francese.txt lindau-02-06-1978-francese.txt lindau-03-06-1978-francese.txt lindau-04-06-1978-francese.txt lindau-05-06-1978-francese.txt lindau-06-06-1978-francese.txt lindau-07-06-1978-francese.txt lindau-08-06-1978-francese.txt lindau-09-06-1978-francese.txt lindau-10-06-1978-francese.txt lindau-11-06-1978-francese.txt lindau-12-06-1978-francese.txt lindau-13-06-1978-francese.txt lindau-14-06-1978-francese.txt lindau-15-06-1978-francese.txt lindau-16-06-1978-francese.txt lindau-18-06-1978-francese.txt lindau-19-06-1978-francese.txt lindau-20-06-1978-francese.txt lindau-21-06-1978-francese.txt lindau-22-06-1978-francese.txt lindau-23-06-1978-francese.txt lindau-24-06-1978-francese.txt lindau-25-06-1978-francese.txt lindau-26-06-1978-francese.txt lindau-27-06-1978-francese.txt lindau-28-06-1978-francese.txt lindau-29-06-1978-francese.txt lindau-30-06-1978-francese.txt
  13. Anch'io cercherò di spiegarmi meglio. Se i calcoli effettuati dal f.d.c. su un grande numero di permanenze mi diranno che il sistema chiude in attivo (ragionevole certezza matematica) allora, per me, è un sistema vincente. Se mi dirà il contrario no. Poi è ovvio che tutti i sistemi anche i più sofisticati, hanno un punto debole che li porta a perdere molto se non, addirittura, a perdere TUTTO. Ma li è il giocatore che deve sfruttare l'unico vantaggio che ha rispetto alla Roulette, quello di poter smettere di giocare quando serve, mentre "Madame" deve giocare sempre.
  14. Stevmilan, che cosa ho detto? Quindi il problema per me al momento, PURTROPPO, non si pone.
  15. Stevmilan, in una delle tue numerose risposte hai detto, a chi ti chiedeva se e dove fermarsi dopo dei negativi continuati "al terzo o quarto lancio". Io ho preso per buono il quarto. Comunque la cosa, al momento, ha un'importanza secondaria perché fino a quando non potrò fare un test su un grande numero di lanci reali c'è poco da fare, siamo al livello di questo o quello per me pari sono.
  16. Non sono d'accordo J.J. Tu come hai cominciato a interessarti alla Roulette? Io 15 (o 20? Nemmeno mi ricordo) anni fa cominciai a interessarmene, un po sul serio e un po per gioco. Mi costruii un sistema per giocare su Dozzine e Colonne, rigorosamente fatto a mano con carta matita e gomma. Raggiunto un certo numero di lanci capii che dovevo cambiare registro, se avessi continuato così a parte il fatto che in primis ci avrei messo una vita per collaudarlo su un numero dignitoso di permanenze, in secundis facendolo a mano avrei accumulato chissà che quantità di errori. Incoraggiato dall'andamento positivo mi rivolsi a un programmatore per farmi mettere su un programma adatto. Il risultato? UNA CATASTROFE! Allora capii che NON si può ottenere il recupero delle perdite e un pezzo vinto a ogni lancio, perché così facendo la montante arriva a farti fare puntate mostruose che, ammesso che tu abbia un capitale sufficiente, ti fanno arrivare al limite di puntata imposto dal Casinò. Diciamo che quella volta ho giocato alla Roulette e ho perso 500 €. Tu dici: "Sei sulla strada sbagliata, qualsiasi convinzione deve avere dietro una logica, cioè un ragionamento che si basi su qualcosa di concreto.. lascia perdere il foglio di calcolo (se lo usi per questo scopo), il grafico super positivo lo abbiamo avuto tutti e non ha mai dimostrato niente". Perché sono sulla strada sbagliata? Se Kikko avesse avuto un amico-parente-conoscente con un certo grado di conoscenza della Roulette, questa persona gli avrebbe messo sotto il naso un f.d.c. con inserita dentro una permanenza la quale gli avrebbe fatto chiaramente capire che no, la Martingala non ti fa vincere anzi, ti manda per stracci. Se io allora avessi saputo usare un f.d.c. in primis non avrei buttato via 500 €, ma sarei andato avanti cercando di far funzionare il sistema nel miglior modo possibile, arrivando a un sistema che: 1) Funziona, nel senso che alla fine del mese ti fa ritrovare con mediamente almeno 100 € in cassa, e buttali via con l'aria che tira. 2) Non funziona proprio, e abbandonerei provando con un altro sistema. In parole povere "sbagliando si impara", ma stavolta rimettendoci solo del tempo. E secondo me questo significa "avere dietro una logica, cioè un ragionamento che si basi su qualcosa di concreto", altrimenti spiegami meglio cosa significa quell'espressione per due "dilettanti allo sbaraglio" come me e Kikko. A proposito Kikko visto che al momento, sperando che finisca presto, sei disoccupato ti affido un lavoro, da fare gratis (ma guarda un po 😁). Ti allego un foglio di calcolo da sviluppare, i numeri che escono sono già presenti e vengono da un permanenza reale. SE PUTA CASO ti sei segnato i numeri usciti con il tuo tentativo alla roulette aggiungili a quelli già presenti e vediamo che esce fuori. Usa, come ho fatto io, il foglio in modalità TEST, ossia dimenticati la regola che prescrive di fermarsi dopo 4 perdite consecutive, per stressarlo il più possibile. Questo nel caso che tu abbia capito bene come usarlo, ma visto che Stevmilan è stato mooooolto esauriente nell'illustrare il funzionamento del suo sistema, sicuramente sono stato io a non capire una mazza. Dato che non so cosa hai nel pc ti spedisco il file sia nel formato di MS-Office che di Libre Office. Il lancio numero 1 serve come riferimento, i dati del 2 sono già inseriti e la montante al terzo è già presente. Ciao. Sanremo.ods Sanremo.xls
  17. Ma come, prima te ne esci con questo: E poi ti smentisci con quest'altro: Visto che sei così Brutto, Sporco e Cattivo ti picchio. Ti percuoto duramente, via M.P., con Lindau 1978 (di cui ho solo 6 mesi) così impari. Dopo aver passato un po di tempo con lo svolgere il compitino a mano, ti ricordo che l'offerta è sempre valida. Se impari a usarlo prima di me fammi un fischio che arrivo, sempre che nel frattempo non abbia fatto i miliardi (magari). Ciao. 😀
  18. Salve Lopez19, ho visto solo ora il tuo messaggio.

    Dammi un po di tempo per preparare un foglio di calcolo il più possibile esaustivo.

    Non appena è pronto te lo invio, sempre via P.M..

    Ciao.

     

    1. Show previous comments  7 more
    2. bbrun2

      bbrun2

      Salve Lopez.

      Prima di tutto vorrei sapere una cosa, il fatto che tu usi il Lugano mi ha portato a ricollegarmi, dopo un bel po di tempo, al blog di Lorenzi.

      Leggendo trovo un Roberto Lopez, autore della nota miscela Caffè Lugano corretta con la Roserpina.

      Domandina: Ma che sei tu?

      Veniamo al sistema.

      È stato presentato su ammazzacasinò da Stevmilan, che lo ha presentato con l’infelice espressione “Il sistema che vince sempre”, infelice perché può essere interpretata in molti modi.

      Può essere interpretata come “Io faccio 1, 10, 100, 1000 o un milione di puntate e le vinco tutte” ma anche come “In un anno mediamente perdo per 6 mesi e vinco negli altri 6, ma facendo i conti alla fine sono in attivo”.

      Ovviamente si è scatenata la solita cagnara che si apre ogni volta che qualcuno fa una dichiarazione simile, che sembra di assistere a un TG dove tutti i politici si accusano l’un l’altro delle peggiori nefandezze.

      Nel mio primo messaggio in quel Forum ho fatto una richiesta, nella mia ignoranza, molto semplice.

      Di formare un gruppo di volenterosi che mettessero su un foglio di calcolo per verificare, su un sostanzioso numero di permanenze, che il sistema proposto chiudesse in attivo.

      Per me, sempre nella mia ignoranza, sarebbe il sistema migliore per portare la questione a una soluzione e, fra me e me mi meravigliavo che in NESSUN Forum, almeno da quello che ho letto, lo si facesse.

      Male che fosse andata ci saremmo ritrovati con una maggiore conoscenza sui fogli di calcolo, considerando che in prospettiva è sempre meglio farsi da se il proprio sistema.

      Il risultato è stata UNA risposta, da parte di Kikko, ma per dirmi semplicemente che lui dei f.d.c. non sapeva un bel niente.

      Come avrai capito sono un “dilettante allo sbaraglio” che spera di tirare su qualche soldo, nei Forum esistono due tipi di propositori, quelli che vendono sistemi e i seminatori di zizzania che voglio solo aprire polemiche come quella ora in corso.

      Stevmilan non chiede soldi, sperando che non appartenga alla seconda categoria (come la sua grande empatia con gli altri farebbe supporre) e come ho detto prima nella speranza di comprendere meglio il funzionamento dei f.d.c. ho cercato di andare avanti per conto mio, fino a quando non mi hai contattato tu.

      Veniamo al Lugano.

      120 pezzi di Cassa! Non è poco? Nel Lugano i pezzi minimi da puntare sono 3.

      Non è che sono quei 360 di cui hai scritto successivamente?

      Sono più proporzionati, pur rimanendo una Cassa da rischiare veramente economica.

      Ti ho chiesto quanto hai pagato il BOT, ma non me lo hai detto.

      Dimenticanza o c’è un motivo preciso per cui il BOT non si può usare?

      Ritorniamo allo Stevmilan.

      Con lui si perde, ma ti mando un file dove ho esaminato uno sviluppo ulteriore, e dove la montante è quella dichiarata dall’ideatore, in cui chiudendo non quando si esaurisce la montante, ma non appena si va in attivo, e questo “spezza” di più l’andamento della partita, e questa è una cosa positiva.

      Se giocando in questo modo si riesce a realizzare un utile che consenta di giocare contemporaneamente ambedue le modalità, e fermarsi quando la somma delle due casse va in attivo chiudendo ancora prima.

      E poi lavorando a mano mi sono limitato a pari e dispari ma bisognerebbe vedere cosa succede mettendo in gioco anche la altre semplici, magari si chiuderebbe ancora prima!

      O forse no.

      Ma dato che mi stai facendo un favore fai quello che ti porta via meno tempo, poi si vedrà.

      Ultimissima domanda, quanto mi costerebbe il sistema che usi?

      Riguardo al sistema Simplex di Carlo Delaiti che cercavi forse trovi qualcosa qui:

      http://blog.libero.it/roulettemania/13562592.html

      Ma il gestore, Massimo Aurelio, vende programmi vincenti… o corsi... bo, vedi un po tu.

      Ciao.


       

       

      S.M. a chiusura secca.ods

    3. Lopez19

      Lopez19

      Allora bbrun, mi chiedi un sacco di cose, vedo di rispondere a tutte:

      "Leggendo trovo un Roberto Lopez, autore della nota miscela Caffè Lugano corretta con la Roserpina. Domandina: Ma che sei tu?"
      Si sono io ma non ho inventato un bel niente, la fase due del Roserprina l'ha ideata sempre Leo, io di diverso ho solo una modalità particolare di applicarla a tappeto che non deriva da nessuna  probabilmente dalla mia non voglia di giocare ma di affrontarla proprio come necessità

      "Come avrai capito sono un “dilettante allo sbaraglio” che spera di tirare su qualche soldo, nei Forum esistono due tipi di propositori, quelli che vendono sistemi e i seminatori di zizzania che voglio solo aprire polemiche come quella ora in corso."

      Questo è un punto di partenza sbagliatissimo, qualche soldo lo puoi tirar su ma devi fare un saldo a fine mese e non pensare di vincere sempre. Lascia stare il metodo di Stevilmen, personaggi come lui li ho letti decine e decine di volte e ci metto la mano sul fuoco che sicuramente perde e perde anche pesante..... perché fa certe affermzioni? Le ho viste tutte anche la mania di farsi sentir dire solo bravo. Il fermarsi dopo 3 perdite consecutive non serve assolutamente a niente. Lascia veramente perdere quel metodo

      "Veniamo al Lugano.
      120 pezzi di Cassa! Non è poco? Nel Lugano i pezzi minimi da puntare sono 3"

      La massima esposizione che ho avuto io con il lugano è stata di circa 70 pezzi in un momento in cui mi sono capitate poche fasi uno intermezzate da diverse fasi 2 di recupero in cui non recupero tutti i 18-20 pezzi persi della fase uno ma solo 6-7 pezzi "quindi un recupero parziale" e son stato in passivo anche di 2 settimane galleggiando sulla linea dello zero. I pezzi sono 120; 20 per la fase uno e 100 per la fase di recupero. Non facciamo confusione tra pezzi e valore del gettone. I pezzi son 120 ma il valore del gettone deve essere un multiplo di 3 per cui se giochi col valore del gettone di 3 € ti servono € 360 che sono 120 gettoni del valore di 3 €. 

      "Ti ho chiesto quanto hai pagato il BOT, ma non me lo hai detto. Dimenticanza o c’è un motivo preciso per cui il BOT non si può usare?"

      Ho buttato nel forum di Leo l'idea del bot ma poi non si è fatto più niente, non penso ci siano problemi ad usarlo ma bisogna farlo per bene e serve un programmatore per cui ho continuato a giocare a manazza

      "Con lui si perde, ma ti mando un file dove ho esaminato uno sviluppo ulteriore, e dove la montante è quella dichiarata dall’ideatore, in cui chiudendo non quando si esaurisce la montante, ma non appena si va in attivo, e questo “spezza” di più l’andamento della partita, e questa è una cosa positiva.

      Già provato, non fai altro che allungare la partita..... scusa se mi permetto ma sei nella fase in cui "adatti" il tuo metodo di gioco allla permanenza, dovresti fare il contrario. Tieni fisse le tue basi di gioco e provale con 10 giorni diversi e consecuitivi con 200 permanenze l'uno e da solo capirai in che schifezza di sistema ti stai cimentando. Lascerei veramente perdere.... poi vedi tu

      Se giocando in questo modo si riesce a realizzare un utile che consenta di giocare contemporaneamente ambedue le modalità, e fermarsi quando la somma delle due casse va in attivo chiudendo ancora prima.

      E poi lavorando a mano mi sono limitato a pari e dispari ma bisognerebbe vedere cosa succede mettendo in gioco anche la altre semplici, magari si chiuderebbe ancora prima!"

      NO, al contrario perderai 3 volte la cassa (una per ogni chance) !!!!

      "Ma dato che mi stai facendo un favore fai quello che ti porta via meno tempo, poi si vedrà."

      Guarda a sto punto secondo me è una emerita perdita di tempo sia uno che l'altro ma se proprio vuoi sbatterci la testa te lo butto giù ma so già che finirai a cercare mille varianti su come farlo tornare e in particolar modo ti orienterai sa quanto deve essere lunga la pausa o quanti colpi persi di fila sostenere, il risultato sarà sempre lo stesso. Piuttosto se proprio vuoi cercare qualcosa di più interessante leggiti tutto il posto di una certa lorelay dal titolo: Il metodo che uso io alla roulette con il quale sicuramente hai più possibilità anche se è sicuramente più lento.

      "Ultimissima domanda, quanto mi costerebbe il sistema che usi?"
      Non l'ho capita: prima di tutto non vendo niente e non ho mai venduto niente, al momento l'unico sistema che uso e che ho comprato è il Lugano. Lo comprai perché anche scrivendomi con Leo avevo capito che non si trattava del solito sistema miracoloso ma di uno studio molto più serio. Per il resto lascia perdere chi ti vende un software o un metodo che ti fa vincere tanto con poco perché son solo soldi buttati (se fosse così portentoso lo userebbe lui e non lo andrebbe a vendere a te). E mettiti in testa una cosa fondamentale: con la roulette puoi sicuramente guadagnare , diventando bravo potresti anche riuscire a camparci dignitosamente come entrata finanziaria principale, ma scordati di diventare ricco (a meno di disporre di capitali enormi e allora non avresti bisogno di diventare ricco) !!!!

      "Riguardo al sistema Simplex di Carlo Delaiti che cercavi forse trovi qualcosa qui: http://blog.libero.it/roulettemania/13562592.html Ma il gestore, Massimo Aurelio, vende programmi vincenti… o corsi... bo, vedi un po tu."

      Grazie ma lo conosco già, sono un estimatore di Delaiti e dei suoi studio ma questo non è il simplex che è un sistema che mi manca. Massimo Aurelio, alias Marco Montani alias Max Hazzard molto noto nell'ambiente e sicuramente competente di Roulette ma è un altro stile stevilman che dice che vince regolarmente ma che probabilmente ci ha buttato un sacco di soldi e quindi ha visto che è molto più conveniente vendere qualche "porcheria rulettistica" che ogni tanto ritira fuori ciclicamente. Non comprerei un ghiacciolo in mezzo al deserto da lui.

      Ciao

      Lopez

       

       

    4. bbrun2

      bbrun2

      Ti ho chiesto se potevi vendermelo perché pensavo che il nuovo Lugano fosse frutto di una idea in comune tra te e Lorenzi.
      Se il progetto è tutto suo e tu ti stai occupando solo della costruzione come non detto, mi rivolgerò a lui.

      Per "tirare su qualche soldo" intendo vincere 3 pezzi a partita, dove 1 pezzo = 3 €.
      Non mi sembra una cifra astronomica.
      Certo che il Roserpina lavora proprio bene, mi ricordo di aver letto in uno dei vecchi commenti nel Blog del Lugano di un giocatore che aveva superato la perdita di 500 pezzi, il che vuol dire partire con almeno 600, da 600 a 120 proprio una bella riduzione.

      Riguardo al "Sistema Lorelay" lo avevo già visto tempo fa e me lo ero annotato, annotazione doppia perché quello che io considero il frequentatore più esperto del Forum, una persona che scrive poco e quando scrive lo capisce anche un dilettante come me che parla a ragion veduta, ha commentato: "Ho provato il tuo metodo e devo dire che con qualche lieve correttivo è abbastanza redditizio, diciamo che con puntate iniziali da 10 cent rende circa 10 euro l'ora, ma bisogna darsi comunque una regola di non scendere mai in caso di serie negativa al di sotto dei 20 euro di perdita e quindi quando si va sotto di quella cifra si abbandona il gioco a rialzo e si ricomincia daccapo recuperando pian piano ciò che si è perso".

      E detto da lui è un grande apprezzamento.

      Riguardo al f.d.c. rimandiamo a quando il Lugano mi avrà procurato la somma necessaria per pagarti il lavoro.😉

      Riguardo al Simplex ti ho segnalato quel sito perché Massimo Aurelio scrive che ha conosciuto Carlo Delaiti, e ho pensato che potesse fornirti il sistema o, quantomeno, indirizzarti in un posto dove potevi procurartelo.

      Max Hazzard eh... ho avuto il piacere di NON conoscerlo.
      Secoli fa un mio amico mi ha dato un suo libro, leggendolo ho trovato, a mio modestissimo parere, delle incongruenze forse dei normalissimi errori di stampa.
      Gli scrissi (lettera cartacea non c'era ancora Internet) segnalando la cosa e chiedendogli i necessari chiarimenti.

      Tu l'hai vista la sua risposta?
      Nemmeno io.

      Ciao.

       

  19. Salve Bagdad, da questa parte di un tuo messaggio suppongo di capire che ti farebbero comodo delle permanenze. Da questa seconda parte capisco che tu sappia come usare un foglio elettronico. Facciamo un affare, tu mi spieghi determinate cose sull'uso foglio di calcolo per potermi realizzare il mio sistema, e io ti passo delle permanenze. Quante sono? Francamente non me lo ricordo, ma più di 500000. Ciao.
  20. Perché l'Inglese? Ma è ovvio no, perché è la "Lingua dell'Impero". Al congresso di Vienna un diplomatico Austriaco definì l'Italia "un'espressione geografica". Tutto dipende dai toni che si usano, dato che agli indipendentisti Italiani faceva comodo così fecero passare per una manifestazione di disprezzo per l'Italia quella che magari era una semplice constatazione del dato di fatto. Penso che se oggi quel diplomatico uscisse dalla sua tomba ed esaminasse la situazione attuale se ne ritornerebbe disgustato dentro commentando "L'Europa è un'espressione geografica". Poi noi Italiani (Italiani? Italici? ma è mai esistita l'Italia?) dopo i fasti di "Roma caput mundi" siamo rotolati sempre più giù in un Cattolicesimo sempre meno Cristiano, poi divenuto Catto-Comunismo in cui si univa il peggio di tutti e due. Il risultato finale, abbinato al fatto che grazie a questa situazione siamo diventati sempre più servili e sempre più sottomessi alla frase "ma che ci vuoi fare", dimostrativa del fatto che noi (presunti) Italiani NON siamo dei cittadini ma, appunto, dei servi sottomessi. Gli Inglesi se ne sono andati perché magari si sentono più sicuri nell'Impero da loro fondato ma, sempre secondo me, anche questo Impero sta prendendo la strada del "Sovranismo menefreghista", il quale si autoconvince che loro stanno bene, riguardo agli altri... caxxi loro. Forse perché pensano che le loro Legioni bastino a fronteggiare i problemi futuri, inquinamento, riscaldamento globale, SOVRAPOPOLAZIONE! Ma perché questi grandi politici mondiali non parlano mai di quest'ultimo problema? La terra ha i suoi limiti, e non credo che un campo di 100 ettari riesca a sfamare una popolazione di 5 milioni di persone. Ma probabilmente le nostre presunte democrazie occidentali stanno prendendo anche loro la strada imboccata da un bel po dal nostro Sovranista-menefreghista Salvinone, dicendosi "tra due mesi ci sono le prossime elezioni condominiali". Ultima considerazione, chi si contrappone alle presunte democrazie occidentali? Ma la Cina no, ovvero l'unione più vicina alla perfezione tra Comunismo e Capitalismo, godi popolo, la migliore unione del peggio dei due, IN CINA SI LAVORA ma allora perché i disoccupati Italici e del mondo intero non emigrano lì? Scusate lo sfogo, mi azzitto e riprendo a parlare solo di Roulette. Satori, ci mandi la sequenza dei lanci in cui il sistema entra in crisi. Grazie.
  21. D'accordo Winlive, prendo atto di quanto dici, in effetti il file è gestibile in modo simile allo S.M.. Solo che la cosa non collima con la mia gestione del tutto. Perché voglio mettere su un foglio di calcolo? Perché tramite lui avrei man mano, nel tempo: Una ragionevole certezza MATEMATICA, tramite test, che il sistema di Stevmilan vince (nel senso che perde e vince ma alla fine chiude in attivo), e non perché ha: 1) Fortuna 2) Come da pensiero di Rafelnikov, il fiuto di un abilissimo Cane da caccia che, quando sente l'odore di un grosso e affamatissimo Orso, consiglia al Cacciatore una prudente ritirata strategica. 3) Tutte e due le cose. Per raggiungere ciò mi serve: 1) Una gestione del sistema sui pari e dispari e che mi dica dove puntare, in modo tale che io dovrei fare solo quello. 2) Una volta raggiunta una vincita sufficiente allo scopo, farmi confezionare un Bot. 3) Sempre man mano che la cassa aumenta abilitare prima il Passe-Manque e poi il Rosso-Nero. Prova ad immaginare di gestire a mano tutte e 6 le Chance. Potresti benissimo muovermi l'obiezione "intanto perché non giochi con il file a un Casinò con puntata minima da 10 centesimi". A parte il fatto che come ho detto prima voglio una ragionevole certezza matematica, ma c'è anche di mezzo una ragione molto più importante, il fatto che io conosco il mio Pollo. E come è il mio Pollo? Innanzitutto NON è un giocatore, leggo in questi forum cercando qualcosa da mettere alla prova, Stevmilan dice che vince e io voglio provare, ma prima voglio avere in mano lo strumento adatto. Oltre allo strumento serve anche un'altra cosa, essenziale nei giocatori, il saper mantenere la calma. Il mio Pollo invece, davanti a una situazione difficile, molto probabilmente entrerebbe in quella situazione che nel linguaggio informatico viene chiamata "Kernel panic", che tradotta nel linguaggio del volgo si potrebbe benissimo tradurrebbe in una delle tante varianti, "È entrato in caciara", e non voglio finire spennato. Ecco perché MI SERVE un foglio di calcolo. Tu lo sai usare Winlive? Se non lo sai usare conosci qualcuno che ne sia capace? Grazie.
  22. Che cosa intendi per "Tipo facendo girare la roulette senza essere presente?". Facendo girare la Roulette senza puntare? Se ben ricordo ci sono Casinò i quali passato un tempo X che il giocatore non punta staccano il collegamento (confermi J.J.?). Ci sono Casinò con la puntata minima di 10 centesimi, giocando li eviti che ti scolleghino, ma se vai avanti così per luuuunghi periodi potrebbe non convenirti, dipende tutto da quanto giochi forte. Ciao.
  23. Salve Winlive, scusa il ritardo ma in questi giorni sono negli impicci. Esaminando il file ho constatato che la montante è regolabile, e li siamo a posto. Purtroppo a parte il fatto che fa le bizze ho constatato anche che è un file dimostrativo, fatto per illustrare le cose, non per giocare. Intendiamoci, giocabile è giocabile, a patto di correre un grosso rischio di perdere. Infatti il gioco si sviluppa in modo tale che le sei chance semplici, tutte insieme, usano si tutte la stessa montante ma si sviluppano ognuna in modo INDIPENDENTE l'una dall'altra. Mentre nello Stevmilan vanno INTERALLACCIATE con un minimo di due chance. Ti illustro la breve prova che ho fatto. Gioco effettuato su Pari e Dispari. Permanenza usata: Sanremo 728, sviluppata fino al lancio 155. Cassa: 1000 pezzi Fatto QUASI secondo lo Stevmilan, il QUASI è dovuto al fatto che ho giocato in modalità TEST, quindi NON sospendevo al gioco alla quarta giocata persa come dovuto: Esposizione massima: 153 pezzi Puntata massima: 216 pezzi Cassa finale: 1191 pezzi Vincita: 191 pezzi Rendimento: 191 pezzi diviso 154 lanci utili = 1,24 € per lancio. Fatto secondo il file Labouchere: Non ti possso dire l'esposizione e la puntata massima perché per averle avrei dovuto inserire uno per uno a mano i numeri della permanenza e, francamente parlando, non ne avevo proprio la voglia. Però ho il risultato finale, che è di ben... 800 €! Quindi il rendimento è di 800-1000 = -200 € che, divisi i 154 lanci utili fa una PERDITA di 1,2987 (quindi quasi 1,3) pezzi per lancio. Nel risultato ci sono anche le montanti presenti al fine partita. Montante sui Pari: 10-12-19-26-34-44-54-64-74 Montante sui Dispari: 1 La puntata successiva sui Pari sarebbe stata di 84 pezzi. La disparità tra le montanti è dovuta al fatto che gli ultimi 10 numeri sono composti da 7 Dispari e 3 Pari. Tu mi domandi che ci devo fare con il foglio elettronico? A parer mio serve ad avere una visione e una azione del/sul gioco che non puoi avere bene se vai alla sanfasò, e a farsi una idea precisa sul cosa e sul come farlo. Tanto à vero che nel mio primo messaggio proponevo di svilupparlo insieme. Ha risposto solo Kikko, ma purtroppo per dirmi che di fogli di calcolo ne sa quanto me. Attento Kikko, non farti dominare dalla Scimmia, altrimenti oltre a perdere i soldi al gioco, ne spenderai altri per l'operazione di chirurgia plastica che dovrà rimettere a posto il tuo naso dopo aver sbattuto il grugno. Allego il file Sanremo 728. Ciao. Sanremo 728.ods