Kalel

Iscritto Attivo
  • Content Count

    221
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Kalel last won the day on October 27 2018

Kalel had the most liked content!

Community Reputation

22 Excellent

About Kalel

  • Rank
    Baro

Recent Profile Visitors

1,131 profile views
  1. che equivale più semplicemente a n!/nn 😅
  2. Avendo n eventi possibili, la probabilità che in n prove si ottengano tutti gli eventi dovrebbe essere (n-1)!/n(n-1)
  3. Su 3000 colpi, ci si aspetta 6 volte (in media) un ritardo di 15 per una dozzina quindi direi che è normale. (2/3)15 = 0,002 = 2/1000 = 6/3000
  4. La probabilità che escano 2 numeri qualsiasi è di 1/18, quindi direi che sei in linea con la statistica.
  5. JJ se ho capito cosa intendi, forse puoi considerare un "prezzo" base di partenza ad es. 100 (o anche zero) e utilizzare le colonne (o dozzine) come "variazione" del prezzo: se si ripete l'ultima colonna uscita allora la variazione è 0 se esce la colonna a destra dell'ultima hai +1 se esce quella a sinistra hai -1 dove a destra della terza colonna c'è la prima e a sinistra della prima c'è la terza. In questo modo dovresti poter creare una curva continua con le sue oscillazioni.
  6. Esatto, ma quando avrai perso l'investimento iniziale che varrà pochi spiccioli cosa farai? Dato che ti aspetti una risalita del prezzo, investirai ancora e forse anche di più, perché certo della rimonta, vorrai rifarti di quello che hai perso... Mi sembra un film già visto Diverso è se fai un investimento a medio-lungo termine (oltre 10 anni): in quel caso "sembra" che una remunerazione ci sia. Nei primi anni di questo secolo vidi un grafico di un indice medio mondiale dei mercati degli ultimi 100 anni circa: era una curva che, con alti e bassi, praticamente saliva sempre e dove la crisi del 1929 e le due guerre mondiali erano dei momentanei picchi negativi.
  7. Con "forti perdite" intendevo la perdita della "cassa" e magari anche di più "casse" insistendo nel cercare la "vincita". Se poi sei alla roulette o nel mercato finanziario, si tratta sempre di usare gestione della cassa, stop-loss, stop-win, ecc.. L'unica differenza che vedo è che "forse" potresti avvantaggiarti avendo informazioni che sai già modificheranno certi prezzi, un po' come al Totocalcio sapere in anticipo che il campione non giocherà o avrà un forte mal di testa.
  8. Adesso ci servirebbe una statistica per valutare quante volte previsioni simili si sono avverate e quante volte invece hanno portato a forti perdite, ma immagino già il risultato... Purtroppo tendiamo sempre a ricordare i casi positivi rimuovendo quelli negativi (anche quando maggioritari).
  9. Kalel

    Io Sono Una Bestia

    Quello è un post del 2014 a cui Biglino ha risposto varie volte e con varie citazioni nelle conferenze (anche su youtube) fino al 2017 (e nei commenti di quello stesso post sono riportate ulteriori osservazioni, come il ringraziamento a Biglino dal rabbino capo di Roma). Ci sono (tanti, troppi?) passi della Bibbia dove l'interpretazione data dai teologici "cozza" vistosamente con il testo originale. Non si tratta di come tradurre un termine o l'altro: anche lasciandolo in ebraico antico senza tradurlo, il suo significato si deduce da tutto il resto delle frasi e descrizioni che gli stanno intorno. Non sto qui a difendere Biglino (la cui teoria aliena è discutibile) ma riguardo alla moltitudine di incoerenze nelle "traduzioni" delle Bibbie in casa, non si può sorvolare con sufficienza "per chi vuole andare oltre il dogma". PS: dal 1 gennaio 2017 le Bibbie tedesche traducono il testo riguardo la profezia della nascita del Cristo come invece un parto storicamente già avvenuto (come Biglino sosteneva da tempo) lasciando nell'imbarazzo (?) i predicatori delle altre versioni non ancora aggiornate
  10. La prob. che esca una terzina è 3/36 (roulette senza zero, altrimenti considera 37 al posto di 36), quindi la prob. che non esca quella terzina è 33/36. La prob. che non esca per 2 volte consecutive è (33/36)2, per 3 volte (33/36)3, ecc. (l'esponente della potenza è il numero di ritardi). Per 2 terzine, abbiamo (30/36)n, per 3 (27/36)n, ecc. (dove a n sostituisci i ritardi). Nota che per "terzina" si intendono 3 numeri qualsiasi (non solo le terne canoniche).
  11. Kalel

    Io Sono Una Bestia

    Invece di leggere articoli (di parte?) di un giornale qualsiasi, perché non leggere (e farsi una opinione) direttamente dalla fonte? http://www.beppegrillo.it/2017/11/il_primo_giorno_di_luigi_di_maio_negli_stati_uniti.html
  12. Kalel

    Io Sono Una Bestia

    Satori, quando ho citato Biglino l'ho fatto unicamente (probabilmente non si è capito) per il discorso "traduzioni" e "incongruenze" che avete sollevato tu e Dstrange. Le teorie aliene qui non c'entrano. A tal proposito, di Biglino sono interessanti le osservazioni che fa riguardo ad es. (e ce ne sono molte altre sparpagliate nei vari suoi video) al fatto che parole come "onnipotente" o "eterno" non sono presenti nella Bibbia originale così come il concetto di "creazione dal nulla" per cui gli ebrei non avevano nemmeno una parola per esprimerlo. Riguardo alle critiche, se guardi i video lui le cita (proprio quelle che hai riportato) e risponde con precisione. Comunque non voglio interrompervi ulteriormente: chi vuole approfondire ha materiale per farlo. Riguardo il confronto con i teologi, cerca su youtube "biglino confronto"
  13. Kalel

    Io Sono Una Bestia

    Satori, a tutto ciò che hai scritto su Biglino, comprese le osservazioni contenute nei link che hai riportato, puoi trovare risposta nei suoi video, se hai pazienza di vederne diversi: lui risponde a tutte queste critiche e le smonta puntualmente. Riguardo all'ermeneutica, nota che nel mio precedente messaggio ho scritto "confermato da studiosi ebraici". Inoltre, c'è un altro video in cui si confronta pubblicamente con esponenti di rilievo del mondo cattolico, ortodosso, protestante ed ebraico: senti come rispondono loro (non Biglino) alle precise domande postegli.
  14. Kalel

    Io Sono Una Bestia

    A proposito delle "traduzioni" dei testi sacri, vi segnalo le conferenze di Mauro Biglino (traduttore) su youtube. Iniziando l'esposizione con le stesse vostre osservazioni, dimostra (non smentito e anzi confermato da studiosi ebraici) che molte parole, concetti, personaggi a cui siamo stati abituati, nel testo non esistono (!)
  15. Su M/P. Puoi scaricare la serie di numeri per verificare.