23 Milioni Sottratti Alla Banca Da Dipendente Per Vizio Gioco


Recommended Posts

Non è una bufala.Notizia data al TG1 non ricordo se ieri o ieri l'altro.

Il tizio in questione era il designato dalla banca a pagare le voci "spese generali".

Si è anche scoperto che questo cretino,facesse scommesse per importi pari a 100,000.00 euro al giorno.

A parte che scommettere queste cifre è da deficienti ma aggiungo,è mai possibile che scommettendo tutti questi denari non abbia mai vinto e,le agenzie che sono tenute a segnalare i movimenti sopra i 1,000.00€ non si siano mai attivate?bohhh.Cqe.non è bufala

Link to post
Share on other sites

La bufala non è la sottrazione di denaro quanto la giustificazione:

"Li abbiamo persi al gioco. Siamo malati."

Eh già... e io dovrei credere alla loro patologia con tutte le attenuanti del caso.

Non che non abbiano scommesso ma lo avranno fatto in modo da dirottare le vincite sui books esteri e da lì verso qualche conto offshore.

Edited by tonino
Link to post
Share on other sites

Ma chissà che giro c'è sotto. Le spese andavano tutte alla voce:"spese generali". Però tutti questi soldi li sposti con l'aiuto di alcune agenzie. Infatti al tg hanno detto che sono indagati anche i proprietari delle agenzie.

Link to post
Share on other sites

pardon ma l'essere malati di gioco ai fini della legge non è un attenuante...non è che sei prendi sotto qualcuno e sei ubriaco in quanto alcolista allora ti dicono: "ah, tanto è malato poveraccio".

Sicuramente nell'opinione comune il fatto che siano malati (anche per finta...) aiuta, ma per la legge no ;)

Link to post
Share on other sites

Ma la malattia del gioco mica elimina la capacità di intendere e di volere.

Ho male ad un dente e sono nervoso tutto il giorno, per sfogarmi sparo alle persone: sono scusato? :D

Molte volte faccio l'errore di appellarmi alla logica: so bene che poi nel paese dei cavilli e delle leggi uguali ed opposte puo succedere di tutto.

Edited by lawer
Link to post
Share on other sites

Lawer, la malattia da Gioco è una vera e propria dipendenza, al pari delle altre deleterie dipendenze..

C'è gente che ha fatto di tutto pur di reperire soldi...anche rubare o vedendere la propria casa o..moglie.

La situazione è davvero angosciante e se non si sta attenti, so cade in un baratro senza fine.

Il web è pieno di storie angoscianti..gente che ha perso tutto per colpa del gioco....lo stato non fa nulla, anzi incentiva il gioco e promuove le sue "Virtù" :hg::hg: .....

Link to post
Share on other sites

è sottile la linea fra usare la malattia come scusa ed essere veramente malati. Se cominciamo a usare il fatto di avere una dipendenza per giustificare le nostre azioni diventa una sorta di "tutto è lecito" , basta poi dire che ero psicologicamente costretto a farlo.

Capisco comunque quello che intendi e in parte lo condivido moralmente, ma a livello di giustizia e quindi di legge non la trovo proprio una scusante valida.

Edited by lawer
Link to post
Share on other sites

Droga e Gioco hanno il medesimo modus operandi....

Il gioco può essere anche una passione o uno svago . Verissimo che ci sono migliaia di eccessi e quindi diventa un vizio . anche pesante .

MA MAI MAI MAI ACCOSTARLO ALLA DROGA !!!!!!!!

lA PIU' GRANDE DISGRAZIA DEL MONDO

Edited by dadepe
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...