Giocare, online, sotto l’ombrellone.

19 Luglio 2020 redazione_ammazzacasino
Un'estate che non sembra estate, dicono. La sensazione di ritrovarsi spaesati su una spiaggia, come tanti sopravvissuti, un dono che la maggior parte di noi non sperava, e che alla fine è arrivato. Eppure sembra mancare qualcosa all'estate. La spensieratezza, non quella giovanile ma quella ascrivibile alla semplice quotidianità. Sappiamo bene che l'emergenza virus non è scomparsa, e come un retroscena agisce sui nostri stati d'animo, rend[…]
La Svizzera si apre ai Casinò Online

La Svizzera e i Casinò Online

13 Luglio 2020 redazione_ammazzacasino
Scegliere un Casinò Online adatto alle proprie esigenze oggi è diventata una prerogativa, ma come muoversi nel marasma delle informazioni in rete? Approfondire è possibile affidandosi a siti di informazioni sicur[…]
La nuova frontiera delle scommesse virtuali

Le Scommesse Virtuali

13 Giugno 2020 redazione_ammazzacasino
Compaiono sul territorio nazionale verso la fine del 2013, in seguito alla pubblicazione da parte dell'Amministrazione Autonoma del Monopolio dello Stato (AAMS) delle linee guida e dei regolamenti atti a disc[…]
CASINO BONUS CON DEPOSITO PLAY THROUGH BONUS MAX AMMAZZALO!
Nuovo sito e nuovo bonus! 20 Euro gratis. (125%) 35xb 500
200% 30xb 1000
100% 30xd 500
100% 50xb 1000
100% 20x 1000
Scommettere è naturale

Scommettiamo?

Continua il nostro approfondimento sull’origine dei giochi che appassionano uno straordinario numero di persone sulla terra. Vi abbiamo raccontato delle Slot, del Poker, lo abbiamo […]

Una Ripartenza a Tappa

Una Ripartenza a Tappe

La fase 2 è ormai cominciata. I giornali si riempiono di nuovi titoli, si è passati dal “niente sarà più come prima” a “tutto è […]

Affrontare la Fase 2 nel modo più sicuro

Siamo pronti alla fase 2?

Durante l’ultima conferenza stampa un presidente del consiglio sempre più provato ha definito la trama di quella che sarà l’ormai prossima fase 2. L’incertezza però […]

Cosa fara a casa durante la quarantena

Cosa fare a casa in quarantena?

Con la chiusura forzata per ragioni di salute comunitaria le abitudini degli italiani sono cambiate. I dati non smentiscono la previsione, piuttosto scontata, delle tante […]