Recommended Posts

Visto che in questo forum ci sono diversi utenti con un buon intelletto si potrebbe provare a guardare insieme a quello che veramente determina il risultato nei lanci della roulette, ovvero la velocita' di ruota e pallina.

Ho in mente un paio di voi che potrebbero fare un buon lavoro.

Link to post
Share on other sites

Sinceramente mi stupisco come si cerca di trovare una certa strategia su un gioco d'azzardo che più casuale non si può al pari del bacarat....leggo recensioni su recensioni e scusate ma mi viene da ridere.....l'unico gioco dazzardo dove esiste un minimo e ripeto un minimo di ragionamento è il blackjack.... è un mio pensiero e spero di non offendere nessuno perché vedo che è un argomento che appassiona tante e tante persone....

Link to post
Share on other sites
41 minutes ago, Zalone79 said:

Sinceramente mi stupisco come si cerca di trovare una certa strategia su un gioco d'azzardo che più casuale non si può al pari del bacarat....leggo recensioni su recensioni e scusate ma mi viene da ridere.....l'unico gioco dazzardo dove esiste un minimo e ripeto un minimo di ragionamento è il blackjack.... è un mio pensiero e spero di non offendere nessuno perché vedo che è un argomento che appassiona tante e tante persone....

Io gioco quasi esclusivamente a blackjack, non gioco da piu' di un anno.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Zalone79 said:

Sinceramente mi stupisco come si cerca di trovare una certa strategia su un gioco d'azzardo che più casuale non si può al pari del bacarat....leggo recensioni su recensioni e scusate ma mi viene da ridere.....l'unico gioco dazzardo dove esiste un minimo e ripeto un minimo di ragionamento è il blackjack.... è un mio pensiero e spero di non offendere nessuno perché vedo che è un argomento che appassiona tante e tante persone....

E lo dovresti sapere che nel blackjack non si ragiona affatto, la mossa giusta e' solo una in ogni situazione. A meno che tu non consideri il contare un ragionamento.

Link to post
Share on other sites

Allora, lo spunto e' questo. La pallina continua a girare nel suo binario fintanto che la forza centripeta da essa esercitata e' superiore alla forza di gravita' esercitata sulla pallina stessa. Appena le due forze si equivalgono la pallina esce dal binario, e questo avviene SEMPRE alla medesima velocita'. Ora, capisco che per calcolare la forza centripeta e quella di gravita' bisogna conoscere la massa della pallina e l'angolo dell'inclinazione dello "stator" (perdonatemi l'inglese ma ora mi sfugge il termine italiano), ma mi e' venuto in mente che potrebbe anche essere possibile "allenare" un software che grazie agli input di in cronometro, calcolando la velocita' durante i primi giri e rapportandola con il tempo intercorso fino all'uscita della pallina dal binario, possa appunto estimare con sufficiente precisione(*) la posizione della pallina al momento dell'uscita dal binario in relazione alla ruota.

(*) Per sufficiente precisione intendo abbastanza da consentire al giocatore di avere un vantaggio.

 

Mi immagino che direte che anche dopo l'uscita della pallina dal suo binario puo'succedere di tutto a causa di rimbalzi, losanghe e corse impazzite lungo l'anello dei numeri. E' vero, puo'succedere di tutto, ma con quali probabilita'? In questo caso basterebbe "mappare" il comportamento della pallina durante questa fase con l'osservazione di migliaia di lanci su diversi tipi di ruota con diversi tipi di pallina, e scegliere di attaccare quella combinazione che offre i risultati piu' costanti.

 

Link to post
Share on other sites

Ripeto ...certo anche nel.blackjack comunque è tutto un po' casuale ...ma un minimo di ragionamento si può attuare in base alle carte uscite anche se il mazzo è molto accorciato...ma.nella roulette stiamo parlando del nulla ....non ci sono appigli di nessun genere purtroppo ...comunque ripeto è solo il mio pensiero...il pensiero di una persona che ha giocato per anni e anni...e se può interessare al casinò di campione d'Italia al.tavolo verde un giorno si era bloccata la pallina sul bordo di discesa per almeno 2 minuti e non cadeva....mi ricordo che io e il mio amico immediatamente abbiamo chiesto spiegazione agli addetti che non sapevano cosa rispondere....meditate.era da fare un filmato e poi sarebbe successo un disastro....era palese che era dovuta ai magneti ...non c'era altra spiegazione...credetemi.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Advantage Player ha scritto:

Allora, lo spunto e' questo. La pallina continua a girare nel suo binario fintanto che la forza centripeta da essa esercitata e' superiore alla forza di gravita' esercitata sulla pallina stessa. Appena le due forze si equivalgono la pallina esce dal binario, e questo avviene SEMPRE alla medesima velocita'. Ora, capisco che per calcolare la forza centripeta e quella di gravita' bisogna conoscere la massa della pallina e l'angolo dell'inclinazione dello "stator" (perdonatemi l'inglese ma ora mi sfugge il termine italiano), ma mi e' venuto in mente che potrebbe anche essere possibile "allenare" un software che grazie agli input di in cronometro, calcolando la velocita' durante i primi giri e rapportandola con il tempo intercorso fino all'uscita della pallina dal binario, possa appunto estimare con sufficiente precisione(*) la posizione della pallina al momento dell'uscita dal binario in relazione alla ruota.

(*) Per sufficiente precisione intendo abbastanza da consentire al giocatore di avere un vantaggio.

 

Mi immagino che direte che anche dopo l'uscita della pallina dal suo binario puo'succedere di tutto a causa di rimbalzi, losanghe e corse impazzite lungo l'anello dei numeri. E' vero, puo'succedere di tutto, ma con quali probabilita'? In questo caso basterebbe "mappare" il comportamento della pallina durante questa fase con l'osservazione di migliaia di lanci su diversi tipi di ruota con diversi tipi di pallina, e scegliere di attaccare quella combinazione che offre i risultati piu' costanti.

 

Troppe variabili, mission impossibile.

felidità 

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, emgus said:

Troppe variabili, mission impossibile.

felidità 

Ciao Emgus, come puo' una cosa essere impossibile se e' gia' stata fatta prima? Non per niente in molti paesi l'utilizzo di tali apparecchi e' illegale, mentre in altri non possono fare altro che sbatterti fuori e al massimo confiscare le vincite. Non per niente le roulette live online non permettono puntate dopo il rilascio della pallina. 

Per capire quando un gioco puo' essere battuto (in determinate condizioni) basta vedere le contromisure che i casino' prendono per impedirti di farlo. 

Link to post
Share on other sites

infatti  le puntate  dopo il lancio della boule sono impedite qundi mission impossible. online non ti lasciano tirare, forse ancora in qualche casinò terretsre:

 

felicità 

Link to post
Share on other sites

Una domanda,

Se doveste analizzare la durata dei lanci di un croupier, dal rilascio della pallina al momento in cui colpisce o attraversa la linea delle losanghe, per esempio su 100 boules, ai fini di usare tale dato come costante, quale valore potrebbe essere piu' utile, la media, la mediana o la moda? 

Link to post
Share on other sites
10 hours ago, gianfrancopierino said:

i "roulette calculators" sono stati provati come abbastanza affidabili, in giro ci sono dei siti che vendono, hanno dei video dove mostrano test reali in casino, aiutano in dettaglio i clienti a capire come usarli.

Ciao Gianfranco, lo so che esistono, come esistono quelli che vendono strategie fallimentari. Sto solo cercando di ragionarci sopra per arrivare a farne uno di quelli semplici, tipo "thumper", che potrebbe funzionare con ruota in dislivello e lanci abbastanza costanti del croupier, prendendo solo la velocita' del rotore. E prima che me lo dica tu, so anche che tecnologie come aculevel e RRS stanno prendendo sempre piu' piede. La mia e' semplice curiosita'.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

© 2007 Andy Hall. The author grants permission to copy, distribute and display this work in unaltered form, with attribution to the author, for noncommercial purposes only. All other rights, including commercial rights, are reserved to the author.

 

Testing the Forbidden Zone

We now have an understanding of how the tilt of a roulette wheel leads to a bias in the departure point of the ball from the rim. However, the motion of the ball as it bounces off the bumpers before landing in a slot is seemingly chaotic. Will this be enough to outweigh the bias of a tilt? Since this clearly depends on the amount the wheel is tilted, perhaps the proper question is: how much tilt is needed to create a noticeable bias? The British National Weights and Measures Laboratory (NWML) performed just such an experiment in 2005 [2]. In this section, we will examine their results.

Table 1: Results of spins on tilted roulette wheels
Section No Tilt .1° Tilt .25° Tilt .5° Tilt 1.35° Tilt
1 23 31 39 34 40
2 18 31 30 48 37
3 24 28 28 21 11
4 22 17 6 9 8
5 22 10 11 16 10
6 28 19 10 7 10
7 18 22 14 13 22
8 21 18 38 28 38
Total Spins 176 176 176 176 176
χ2 3.36 17.8 55.9 62.2 64.1
Expectation for Bias 15% 98% 99.9% 99.9% 99.9%

The Experiment

For this experiment, a regulation roulette wheel was given a certain tilt (0°, .1°, .25°, .5°, and 1.35°). The wheel was then spun 176 times, and the results were recorded of where the ball landed. For the purposes of recording the results, the wheel was split into eight equal sections - in the stationary reference frame of the table, and the ball was always started in section 5. It is much easier to detect a tilt-based bias by looking at these stationary sections, ignoring the details of predicting how the wheel itself spins and which numbered slots will be where in the final state. The results of a large number of spins were binned and analyzed for statistical bias. The results of this experiment for several amounts of tilt are shown in Table 1 and also plotted in Fig. 4.

http://large.stanford.edu/courses/2007/ph210/hall1/images/f4.gif
Fig. 4: Plot of Results with Tilt and no Tilt

Analyzing the Results

Looking at the results in the graph, it is easy to qualitatively see bias in the case of Extreme tilt. For an ideal, level roulette wheel, it would be expected that each of the eight sections of the wheel would be as likely a landing place as any. We would expect only minor differences in the number of balls landing in each section. In the level case, we see that this is approximately true. However, looking at the case of 1.35° tilt, it becomes apparent that sections 4, 5, and 6 are greatly disfavored, and sections 8, 1, and 2 are greatly favored.

The quantitative bias of the results can be found using chi-square analysis. This is simply a statistical method of determining the chance that results came about through the hypothesized probability distribution (in our case, an even chance for each eight sections). These results are given by Dixon, and they are shown at the bottom of Table 1. As we see, for the level case, the chance of bias was determined to be a mere 15%. However, the chance of bias for the case of 1.35° tilt was greater than 99.9%.

Above, we saw that tilt gave a strong bias in the departure point of the ball from the rim. For the results here of 1.35° tilt, it is clear that the bias remains despite the scattering of the falling ball. Even for quite small angles of tilt, we see that the bias remains. For .1° the chance the final results were due to bias were still overwhelming at 98%.

 

Testo completo:

 

http://large.stanford.edu/courses/2007/ph210/hall1/

Edited by Advantage Player
Link to post
Share on other sites
22 minutes ago, gianfrancopierino said:

e come si può fare per trovare una roulette angolata?

Credo tu intenda inclinata. Uno si mette li', osserva e prende nota del settore dello stator dove la pallina esce dal binario. E poi ripete... E ripete... E ripete... E...

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...