Termine sul tappeto


Recommended Posts

Io apprezzo quando uno posta dei metodi, le condivisioni servono e anche le critiche,  ad ottimizzare mentre le polemiche all opposto, soprattutto se uno nella vita e solo polemico e mai critico . i forum son pieni di sterili polemiche

In genere chi polemizza senza mai dare idee, anche stupide, come anche chi ha i famosi segreti, e personaggio potenzialmente ludopatico o sfigato, che vorrebbe sopravvivere o stravivere con i casino e teme per il proprio status sociale per cui o va alla charitas dei metodi aspettando la manna senza mai postare nulla di idee , oppure si rivolge al cielo pregando che non scoprano mai il suo metodo senno poi non puo mantenere lo yacht  😄; io sono per l equilibrio e devo dire che, seppur qualche spiritoso (sedicente) puo non crederlo, da qualche anno sono in attivo giocando sui cicli chiusi che permettono una gestione della cassa ottimale

Questo metodo  forse esposto in modo un po incomprensibile all inizio, e una applicazione della legge del terzo ed e stato programmato da un mio amico ad un utente di un forum inglese, un giocatore di reali di numeri pieni e non piu di 4 ....e abbastanza bravo seppur MOLTO presuntuoso;  avevamo provato per un po di mesi anche noi  e, se giocato con una montante a scaglioni con stoploss a 12 colpi non era male,

Pero una delle condizioni era di porre in gioco anche la terzina e soprattutto che  non avesse avuto numeri usciti due volte e alla vincita AZZERARE il tutto. 

In pratica il buco mancante si riduce  in terzine uscite due volte con due numeri diversi; giocando il terzo numero (ma forse e meglio giocare gli altri 2) insieme alla terzina, per 12 colpi max arrivi a giocare n modo piu ristretto e meno espositivo Ovvio e applicabile anche ad altre chance o settori seppur con le dovute proporzioni

Ovvio che e un metodo come tutti gli altri, soggetto alla potenziale vincita solo in base alle capacita di autocontrollo, e alla cassa di chi gioca

Buon forum a tutti

Edited by roberto02
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, roberto02 ha scritto:

Questo metodo  forse esposto in modo un po incomprensibile all inizio, e una applicazione della legge del terzo

Ti riferisci a quello esposto da cassius o a quello di cui ho postato il link? 

Quello del link lho giocato per un po e si è comportato molto bene devo dire 

Gioca sul calore, e mi sembra rispetti la legge del terzo, in questo caso 

Quello di cassius fa l'opposto, Gioca sul mancante, ché credo, magari sbaglio, richieda più tempo per la vincita 

Link to comment
Share on other sites

Io penso che su un forum, chiunque ha diritto di esporre strategie o teorie, a patto che esse siano scritte correttamente nella lingua del forum stesso. Nel caso di Ammazzacasino, in italiano. Penso che sia ingiusto (e poco educato!) costringere gli altri  forumisti a fare sforzi cerebrali di comprensione dei post. Esistono molti modi per disattivare i correttori automatici ed esiste anche la possibilità di prendersi del tempo per correggere quanto di errato è stato scritto.

Se il titolo del thread, è già errato ("Termine" al posto di "terzine"), si può immaginare dove si possa andare a parare  nel thread stesso.

Da moderatore, invito tutti, quindi,  a scrivere correttamente in italiano.

Grazie.

The Guru

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, gianfrancopierino ha scritto:

solo te come moderatore puoi verificare e bloccare account dallo stesso ip con nomi diversi.

sono sicurissimo che è così per questo account.

Ti assicuro di no.

The Guru

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share