Possibile Incasso Mediante Carta Di Debito


jilbert
 Share

Recommended Posts

Visto che a jilbert l'assistenza ECOCARD ha detto che si può ricaricare la Vodafone Cash Card, chiedo: come cavolo sei riuscito a farti capire?? io ho provato a scrivere all'assistenza per chiedere del discorso Vodafone (e anche PostePay), ma per ben 2 volte non hanno capito un piffero di quello che intedevo... Mi sa che l'italiano lo sanno ben poco...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Beh, resto in attesa di ulteriori info, prima di decidere il da farsi. Intanto studio... :P

Visto che NETeller lo usate tutti, quim dev'essere affidabile: se mi dite che pure quello ricarica la Vodafone Cash Card, allora mi iscrivo a NETeller, sennò tento con ECOCARD (se e quando deciderò di tentare la strada dei casinò online per fare un po' di soldini...).

In queste cosa, il modo migliore di procedere è senz'altro la raccolta di informazioni!

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto il primo passo verso il mondo di “guadagnare con Internet” (passo che, comunque, potrà rimanere indipendente, ovvero: non è detto che io prosegua): giusto ieri ho spedito il modulo di richiesta della Vodafone Cash Card (sperando che arrivi: sul sito c’era scritto un CAP sbagliato e me ne sono resa conto solo DOPO aver spedito la Raccomandata AR…). Vi spiego il perché di tale decisione, così, forse, riusciamo a riassumere un po’ il discorso delle ricariche delle carte di credito prepagate tramite NETeller o ECOCARD. Scusate se sarò ripetitiva, ma meglio essere super-chiari…

Innanzitutto: SCORDATEVI di poter usare la POSTEPAY (non la accettano nemmeno per attivare la TeleRicarica Più della Vodafone), in quanto non è ricaricabile tramite bonifico bancario.

La VODAFONE CASH CARD, essendo ricaricabile, tra le altre metodologie, mediante BONIFICO BANCARIO (vd. descrizione servizio sul sito www.190.it alla voce Servizi di pagamento – Vodafone Cash Card o inizio forum per dettagli sul “come fare”), è ricaricabile da chi ha un account ECOCARD, che permette di trasferire fondi tramite bonifici. Per chi ha un account NETeller, invece, se, nel frattempo (io ho guardato nel sito max un mese fa le info sui prelievi di fondi), non hanno aggiunto il servizio, non sarà possibile ricaricare la Vodafone Cash Card in quanto la possibilità di effettuare bonifici non è ancora attiva (ma è in fase di attivazione).

Ecco perché ho scelto la Vodafone C.C.: posso ricaricarla tranquillamente da ECOCARD e, quindi, se deciderò di giocare coi casinò, mi attiverò un account ECOCARD (a meno che NETeller, nel frattempo, non aggiunga il servizio dei bonifici e non cominci a parlare italiano…). Senza contare che la Cash Card è gratuita, mentre la PostePay la devi pagare e devi, per attivarla, fare una ricarica minima di 5 euro (per contro, le operazioni di prelievo contanti e simili costano un po’ di più con la C.C. piuttosto che con la P.P.; ma chi se ne frega? La C.C. dev’essere certamente più accettata della P.P. e, inoltre, potrò attivarmi la TeleRicarica Più e fare punti doppi VodafoneOne! Così mi prenderò pure un cel. nuovo in meno tempo… :P).

RIASSUMENDO: per chi avesse problemi a ritirare il denaro in assegno a casa (perché i genitori non devono scoprire niente, ecc. :P), consiglio vivamente di attivarsi una Vodafone Cash Card e un account ECOCARD o, comunque, di attivarsi una carta di credito prepagata che sia ricaricabile anche tramite bonifico bancario e di cercarsi un sito (simile a ECOCARD o NETeller) che venga accettato nei vari casinò e che permetta il trasferimento di fondi tramite bonifico (dal sito alla carta). Quando la carta di credito è ricaricabile tramite bonifico, non conta nulla se è del circuito VISA/VISA Electron o del Master/Maestro: è come se fosse un conto corrente (…per coloro ai quali fosse sorta la domanda…).

Dovrebbe essere possibile ricaricare anche direttamente dai casinò, se questi supportano il pagamento tramite bonifico, ma è meglio accumulare un po' di soldi da qualche parte (ECOCARD) e poi trasferirli in un colpo solo nella carta di credito: pagate meno commissioni e non date in giro i vostri dati...

Link to comment
Share on other sites

Guest gianambro
RIASSUMENDO: per chi avesse problemi a ritirare il denaro in assegno a casa (perché i genitori non devono scoprire niente, ecc. :P), consiglio vivamente di attivarsi una Vodafone Cash Card e un account ECOCARD o, comunque, di attivarsi una carta di credito prepagata che sia ricaricabile anche tramite bonifico bancario e di cercarsi un sito (simile a ECOCARD o NETeller) che venga accettato nei vari casinò e che permetta il trasferimento di fondi tramite bonifico (dal sito alla carta). Quando la carta di credito è ricaricabile tramite bonifico, non conta nulla se è del circuito VISA/VISA Electron o del Master/Maestro: è come se fosse un conto corrente (…per coloro ai quali fosse sorta la domanda…).

Dovrebbe essere possibile ricaricare anche direttamente dai casinò, se questi supportano il pagamento tramite bonifico, ma è meglio accumulare un po' di soldi da qualche parte (ECOCARD) e poi trasferirli in un colpo solo nella carta di credito: pagate meno commissioni e non date in giro i vostri dati...

Sinceramente trovo tutto ciò estremamente macchinoso....

Chi ha problemi a farsi mandare a casa gli assegni può ritirare le vincite al bancomat tramite la NETeller card, anch'essa una carta di debito, ricaricabile dal conto NETeller e utilizzabile anche in un qualunque p.o.s.: le commissioni non sono proprio irrisorie (se ne parlava qui), ma non credo che l'utilizzo e la ricarica di altre carte di debito sia molto più conveniente: se si vuole ottimizzare il costo delle transazioni per incassare materialmente i soldi, il metodo migliore rimane sempre l'assegno di NETeller (2$ per riceverlo a casa).

NETeller è il metodo di pagamento preferito praticamente da tutti i casino online, è accettato nel 99% dei casi, è pratico e collaudato: fare esperimenti con altri tipi di gestori può essere sicuramente utile anche a tutto il forum, però si rischia di incorrere in problemi di compatibilità e di praticità d'uso....

Link to comment
Share on other sites

Ripeto: da quello che ho letto sul sito di NETeller, non e' ancora possibile fare versamenti su altri C/C tramite bonifico e ricordo che la Vodafone Cash Card e' come un conto corrente oltre che una carta di credito prepagata, per quanto concerne i metodi di ricarica. Quindi per ora e' da escludere la possibilita' di utilizzo combinato NETeller/Vodafone C.C.

La ECOCARD l'ha tirata fuori qualcuno di voi nei forum, non io, che non l'ho mai provata. Intanto attendo l'arrivo della Vodafone, poi, se e quando sara', vedro' il da farsi coi casino' e i bonifici e i conti simili a NETeller.

Vi sapro' dire.

Intanto, se qualcuno raccatta altre informazioni, sono ben accette!

Link to comment
Share on other sites

Guest gianambro
Ripeto: da quello che ho letto sul sito di NETeller, non e' ancora possibile fare versamenti su altri C/C tramite bonifico e ricordo che la Vodafone Cash Card e' come un conto corrente oltre che una carta di credito prepagata, per quanto concerne i metodi di ricarica. Quindi per ora e' da escludere la possibilita' di utilizzo combinato NETeller/Vodafone C.C.

La ECOCARD l'ha tirata fuori qualcuno di voi nei forum, non io, che non l'ho mai provata. Intanto attendo l'arrivo della Vodafone, poi, se e quando sara', vedro' il da farsi coi casino' e i bonifici e i conti simili a NETeller.

Vi sapro' dire.

Intanto, se qualcuno raccatta altre informazioni, sono ben accette!

Io ti ripeto che per giocare ai casino online devi usare un metodo di pagamento generalmente accettato e collaudato, altrimenti non potrai beneficiare delle offerte di molti di essi..... NETeller è praticamente l'unico che soddisfa queste condizioni...

Se il tuo problema è quello di non voler ricevere assegni a casa, di non avere un tuo conto corrente, non avere una tua carta di credito, stai pur tranquilla: per ritirare le vincite accreditate sul conto NETeller c'è la debit card, che non necessita né sepdizioni di assegni, né conto corrente bancario, né carta di credito....ritiri i soldi cash al bancomat o ti compri quello che vuoi in qualunque esercizio che abbia il p.o.s., e nessuno a casa tua saprà mai dei tuoi soldi facili.... :P

Link to comment
Share on other sites

Prova ad andare sul sito della ECOCARD (da qualche parte ho messo il link) e guarda alla voce NEGOZI: vedrai che c'e una sfilza di casino' che supportano ecocard...

comunque non ho ancora deciso nulla: intanto aspetto la Vodafone Cash Card (non ho ancora fatto altro, ne' provato altro)...

Link to comment
Share on other sites

Scusate se non sono più intervenuto ma sono tornato da poco da AMSTERDAM.

Per quando riguarda Ecocard posso dire che è sicuramente meno diffuso rispetto a NETeller e il bonifico costa 10$ contro i 2$ dell'assegno NETeller spedito a casa ma il metodo macchinoso che ho escogitato quando ho saputo dall'assistenza italiana di Ecocard che fosse fattibile era solo finalizzato all'incasso delle vincite in tutta riservatezza e sicurezza. Mi spiego meglio:

SICUREZZA: NETeller spedisce l'assegno per priority mail giusto? Ebbene se incasso per esempio solo 50€ ovviamente se per puro caso le POSTE ITALIANE perdono la busta (a me è successo due volte non ricevere posta prioritaria e non avere più notizie in quanto non è tracciabile) ho perso 50€ a meno che (ripeto non mi è successo con le buste spedite da NETeller ma per altre cose) NETeller non tracci la sua posta (e questo non lo so) e in ogni caso si avranno i soldi con notevoli ritardi. Immaginatevi 500€ o d'assegno o più viaggiare in una busta per l'intero globo senza arrivare a destinazione. Suppongo sia un disagio. Si dovrebbe chiedere a NETeller se traccia la sua posta e in ogni caso non penso si possa contare di incassare i soldi in 1/2 settimane.

RISERVATEZZA: E' chiaro che l'assegno arriva a casa e ci si può inventare una scusa qualsiasi in quanto è NETeller che lo manda e non il casinò ma non pensate sia un disagio dover ricevere la busta dai vostri genitori o da qualcuno che magari pensi maliziosamente che siate narcotrafficanti internazionali o che altro? A questo proposito NETeller offre la propria Debit Card (che penso sia una vera carta d'ORO PREPAGATA accettata anche nella giungla) ma se non la si usa si pagano penali e quando si preleva le commissioni sono altine. Inoltre è proprio la fama di NETeller a ritorcersi contro il possessore della carta quando ci si appresta a pagare direttamente mediante la medesima, diachiarandovi esplicitamente al negoziante come giocatore di casinò (convenzionalmente chiamato pollo ma noi sappiamo che se ci si pone dei limiti ci paghiamo i viaggi giusto?). Effettuare invece una transazione via bonifico bancario avendo Vodafone CashCard costa sì $10 ma se si pensa che quegli $8 dollari di differenza sono spesi per la privacy io personalmente li spendo volentieri soprattutto ora che il cambio €/$ è favorevole.

Alla luce di queste considerazioni non voglio togliere nulla a NETeller che rimane un punto di riferimento per quasi tutti i casino anche se dal punto di vista dell'assistenza ha delle pecche in quanto fornisce assistenza italiana solo raramente al telefono mentre Ecocard fornisce assistenza italiana anche mediante email e solo alcuni casinò non la supportano.

Ad ogni modo la mia opinione rimane a favore di Ecocard proprio per la possibilità di usare la Vodafone Cash Card e chissà quante altre carte di debito come la Pagowind, San Paolo ecc....

Link to comment
Share on other sites

Ad ogni modo la mia opinione rimane a favore di Ecocard proprio per la possibilità di usare la Vodafone Cash Card e chissà quante altre carte di debito come la Pagowind, San Paolo ecc....
La Vodafone Cash Card è supportata in quanto è possibile ricaricarla tramite bonifico bancario (fa un po' da conto corrente online, se vogliamo). Non so le altre (dubito la PostePay, che non è ricaricabile tramite bonifico).
Alla luce di queste considerazioni non voglio togliere nulla a Neteller che rimane un punto di riferimento per quasi tutti i casino anche se dal punto di vista dell'assistenza ha delle pecche in quanto fornisce assistenza italiana solo raramente al telefono mentre Ecocard fornisce assistenza italiana anche mediante email e solo alcuni casinò non la supportano.

Certamente la privacy è un'ottima cosa. Ad ogni modo, NETeller dovrebbe attivare il servizio di bonifico bancario come metodo di prelevamento fondi, quindi, prima o poi, sarà possibile ricaricare la Vodafone Cash Card anche da NETeller, e non venire "pizzicati" dai genitori... ;)

Inoltre è proprio la fama di Neteller a ritorcersi contro il possessore della carta quando ci si appresta a pagare direttamente mediante la medesima, diachiarandovi esplicitamente al negoziante come giocatore di casinò (convenzionalmente chiamato pollo ma noi sappiamo che se ci si pone dei limiti ci paghiamo i viaggi giusto?).

Ma veramente è così? Voglio dire: veramente ad usare la ATM Card fornita da NETeller ti fa automaticamente riconoscere come giocatore nei casinò? Non credo: intanto, in Italia devono essere ben pochi quelli che conoscono tutto ciò che è trattato su questo sito, inoltre NETeller non è usato solo per incassare le vincite dei casinò: lo si usa anche per fare acquisti online in massima sicurezza senza usare la nostra vera carta di credito, ma passando i soldi da questa a NETeller. Sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Guest gianambro
Inoltre è proprio la fama di Neteller a ritorcersi contro il possessore della carta quando ci si appresta a pagare direttamente mediante la medesima, diachiarandovi esplicitamente al negoziante come giocatore di casinò

Se il negoziante riconosce la NETeller card può essere solo perché ce l'ha anche lui, che magari nel retrobottega sta scaricando il software di un casino per approfittare del suo bonus! :)

Link to comment
Share on other sites

Ho letto tutti i post perché la cosa interessa anche a me e mi chiedevo....visto che la Postepay non può essere utilizzata per farsi trasferire i fondi da NETeller,il Bancoposta invece può essere usato per ricevere i pagamenti da NETeller?visto che ho già queste due carte vorrei evitare di prenderne una terza,Vodafone o NETeller che sia...e dato che la Postepay non può essere utilizzata per questi trasferimenti avevo un dubbio se si può utilizzare invece il Bancoposta.

Link to comment
Share on other sites

Anch'io ho il conto BancoPosta è puoi benissimo dare le coordinate bancarie per effettuare il trasferimento dei fondi mediante bonifico. La Vodafone Cash Card (e forse anche la PagoWind xchè funziona allo stesso modo) è solo un modo per non fare navigare le coordinate bancarie su internet ciononostante non se ne possa fare niente un hacker. E' solo un metodo macchinoso ma perfettamente fattibile per aumentare la sicurezza e riservatezza di cui parlavo pochi post sopra. Unica differenza è che mentre il Conto Bancoposta non ha limiti di platfond la Cash Card non può contenere più di € 3000.

Attivare la Cash Card non costa nulla solo che ci sono delle commissioni di ricarica.

Personalmente (come ho già detto quando ho iniziato la discussione) deposito con la Postepay. Prelevo con NETeller. Incasso con Vodafone CashCard.

Penso di informarmi anche per la PAGOWIND perché sto per cambiare operatore telefonico e, poichè funziona allo stesso modo della Cash Card, non credo ci siano problemi.

In attesa che NETeller abiliti la medesima opportunità data da Ecocard non rimane che decidere con quale modalità incassare i soldi.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Mi spiace io ce l'ho ma non posso aiutarti in quanto mi sono informato con il centro assistenza omnitel e le buste le ho buttate. Ho solo la carta.

AD ogni modo se avete qualche invito gratuito per avere lo spazio web da 1 GB a me ne servirebbero un bel po'.

Grazie..........

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share