Scommesse nell'antichità

Chi ha inventato le scommesse sportive?

25 Febbraio 2024 Gastardo dell'AmmazzaCasino

Le scommesse hanno origini antiche, datate già dal 3000 a.C. con rappresentazioni di puntate su lanci di dadi, evolvendosi poi con gli egizi. L’articolo spiega come le scommesse sportive si siano sviluppate nella Grecia e nell’Impero Romano, con gli antichi greci che scommettevano sugli atleti olimpici e i romani su corse di carri e combattimenti di gladiatori. Durante il Medioevo, nonostante i tentativi di soppressione, le scommesse continuarono a fiorire, conducendo infine alle moderne scommesse sportive, che hanno visto la loro evoluzione dal “pedestrianism” nel XIX secolo in Inghilterra, alla diffusione televisiva negli anni ’50, fino all’esplosione digitale odierna.

Betting exchange o trading sportivo: di cosa stiamo parlando?

18 Febbraio 2024 Gastardo dell'AmmazzaCasino
Tra i moltissimi appassionati di sport, abituati a mettersi alla prova con le scommesse, si è diffusa l'attività nota come trading sportivo. Ma di cosa si tratta? Nelle prossime righe, oltre a rispondere a tale domanda, ti verrà fornita un'ampia panoramica in merito a questa particolare forma di trading. Fare trading nel mondo dello sport Il trading "sportivo" è definibile come una compravendita di quote riferite a un determinato evento di car[…]
Golf

Scommesse sul Golf, ecco i migliori tornei

Il golf, uno sport di precisione, richiede ai giocatori di colpire una pallina con mazze di legno o ferro per indirizzarla in una buca. Il gioco inizia dalla “tee” e termina nel “green”. Le regole del golf variano in base al campo, alle condizioni di gioco, alle variabili ambientali e alle competizioni, e sono aggiornate ogni quattro anni da enti internazionali. Esistono due tipi di gare: “gare a colpi”, dove vince chi completa tutte le buche (di solito 18) con meno colpi, e “gare a buche”, dove vince chi conquista più buche. Ogni buca ha un “par”, il numero ideale di colpi per raggiungerla.

I principali tornei di golf, seguiti dai bookmakers, includono il Masters, l’US Open, l’Open Championship e il PGA Championship. Il Masters si tiene ad aprile ad Augusta, Georgia, ed è famoso per il suo campo fisso e una giacca premiata al vincitore. L’US Open, noto per i suoi percorsi difficili, si svolge a giugno e cambia campo ogni anno. L’Open Championship, il torneo più antico, è famoso per i suoi percorsi “link” nel Regno Unito. Il PGA Championship, nato nel 1916, ha visto cambiamenti nel formato e varia il suo percorso annualmente.

Le scommesse più comuni nel golf includono il “vincitore assoluto” e il “vincente giro”. Altre scommesse popolari sono le “1×2 torneo” o “1×2 giro”, dove si punta su quale di due golfisti otterrà un miglior risultato in un torneo o in un singolo giro. Bookmakers offrono anche scommesse speciali per aumentare l’emozione.

Corsa Levrieri Scommesse

Scommettere sulle corse dei levrieri: dove, come, ne vale la pena?

Le corse dei levrieri, proibite in Italia dal 2002 ma popolari in nazioni come Irlanda, Regno Unito, Francia, Spagna e Australia, possono essere scommesse online dagli italiani attraverso vari bookmakers. Le gare su pista, con cani che inseguono un coniglio meccanico, offrono diverse opzioni di scommessa, dalla più semplice “piazzato” a scommesse complesse come “exacta”, “trifecta” e “superfecta”.
Gli eventi sono trasmessi in streaming e attraverso podcast speciali. Prima di scommettere, è importante considerare lo stato di forma dei cani, la trappola di partenza, il sesso e l’età.

Parigi 2024 Olimpiadi

Olimpiadi e scommesse online

Dopo quelle di Tokyo del 2020 (poi celebrate nel 2021) arrivano le Olimpiadi di Parigi. Le Olimpiadi offrono un’ampia varietà di sport e opportunità di scommessa. Le scommesse live durante le competizioni consentono di seguire gli eventi in tempo reale e di effettuare puntate in base all’andamento delle partite.

Torneo di Wimbledon

Scommettere sul torneo più amato dagli appassionati: il tennis di Wimbledon

Wimbledon è considerato il più prestigioso evento tennistico al mondo e ha radici molto antiche risalenti al 1877. Wimbledon ha subito il dualismo tra il tennis professionistico e quello amatoriale, ma è rinato ancora più forte dopo la Seconda guerra mondiale. Il Centre Court, il campo delle grandi finali, è uno dei templi del tennis. Wimbledon è anche famoso per alcune curiosità, come la lunga maratona tra Isner e Mahut nel 2010. Le scommesse sono molto popolari, ma il torneo è imprevedibile e spesso premia la strategia del “match dopo match”.