Masa In Differenziale


oscarellino
 Share

Recommended Posts

Buonasera,

sono un nuovo utente del forum, alle prime armi anche con la roulette, ma vi seguo spesso leggendovi in modo anonimo e, prendendo spunto dalle letture, ho elaborato un mio sistemino che vorrei porre alla vostra attenzione per cercare di avere qualche consiglio e non incappare in errori.

In pratica ho impostato due masa, uno per il rosso e uno per il nero con entrambi 7 eventi attesi su 12 e li gioco in differenziale, significa che non essendoci il pareggio 6/6 io ho un rendimento del 29%

Poiché su 4.096 combinazioni diverse che posso avere su 12 boule, quelle da 6 neri e 6 rossi sono attorno al 20% gestisco il tutto con un masa padre di 6 eventi attesi su 9 giocate con quota 1,29 per avere un rendimento totale a fine partite del 14% che mi sembra ottimo e sono coperto dai rischi del salto perdendo tutta la cassa.

Che ne dite? avete consigli o critiche?

Grazie

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao Oscarellino

Questo è un periodo di assenze estive.. dovresti saperlo dato che ci leggi spesso in modo anonimo, ma forse ci segui solo d'inverno?

siamo contenti per la tua cassa.

Link to comment
Share on other sites

Ciao JJ

effettivamente hai ragione, comunque ho esposto subito il mio modo di giocare condividendolo per conoscere le impressioni da chi ha moltissima esperienza sulla roulette.

Io ho poca esperienza e molto "cervello", ma ho certamente bisogno di sapere tecniche di cui non sono a conoscenza per elaborare nella mia mente un sistema che mi permetta di correre il minor rischio possibile per perdere la mia cassa.

Per adesso mi da soddisfazione e, raggiunta una certa cifra prelevo e gioco con i loro soldi

Link to comment
Share on other sites

Ciao Sinbad

lo spunto è partito da quel masa in differenziale, ho concatenato due masaniello (senza differenziale) gestiti da un foglio Excel che mi permette il differenziale su qualsiasi numero di puntate.

Potrei gestire sino a 100 boules in differenziale ma ho preferito i 12 che hanno una percentuale di perdita del 20,65% poiché su 4096 combinazioni quelle in perdita sono 846, naturalmente non considerando lo zero. La scelta dei 12 nasce anche dalla velocità della partita, potrei anche giocare su 100 ed avrei una percentuale minima di equilibrio 50/50

Il tutto è gestito da un masaniello padre che mi gestisce 3 perdite su 9 partite, quindi per perdere la mia cassa dovrei sbagliarne 4/9 ossia il 44,44%, e la vincita viene rimessa sempre in gioco aumentando la mia cassa sempre del 14%

Per adesso ho una bella vincita, ma accetto consigli per non incappare in un default

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao Oscarellino

Voglio farti una domanda,e te lo chiedo non in senso ironico, ma perchè sono incuriosita dal tuo "molto cervello", se sarai così gentile da rispondermi.

Io gioco quasi esclusivamente al BJ non m'intendo di roulette e di slot.

Ti chiedo: se al tuo primo step di 100 euro iniziali, vuoi per sfortuna, vuoi per sfiga, tu perdi tutto o in parte, come ti comporti al secondo step, qual'è il passaggio?

(e non dirmi che questo è un gioco dove si vince sicuramente al primo versamento, perchè corro subito a fare un corso accellerato)

Ciao, e ti auguro che dopo di me, qualcuno di più esperto, ti dia le conferme che cerchi.

PS: aggiungo, non dirmi neanche che si vince sempre al 2 step, o al 3 step......ecc...

Edited by patblack
Link to comment
Share on other sites

Ciao Patbalck

scusa se uso un carattere a dimensione normale invece del "50" a te tanto caro..

Ti potrei riassumere tutto con un grafico: immagina un pendio che sale gradatamente ma costante, che parte da 1 e dopo molto tempo arriva a 100.

Molti sistemi della roulette seguono quest'andamento.

Tipicamente questi sistemi si completano con il così detto "salto" (o burrone) cioè un brevissimo intervallo in cui i valori tornano da 100 a 0 (più probabile sotto zero).. per poi ricominciare a salire gradatamente.

Quando adoperi un sistema del genere tu non hai possibilità di decidere da quale punto del grafico iniziare, quella è tutta questione di fortuna.. ad esempio potrebbe capitare che entri in gioco all'inizio del pendio, dunque avrai davanti tante sessioni di vincite piccole ma costanti.

Potrebbe invece capitare che entri in gioco poco prima del burrone, per cui dopo poche mani vincenti (magari 5\6 pezzi) ti ritrovi a perderne 100..

A quel punto è tutta una questione di scelte personali se ricominciare con altri 100 nella speranza di recuperare, o se giocare en passant tanto per divertirsi.

Link to comment
Share on other sites

mi sembra un carattere molto piccolo, veramente .... oseri dire quasi illegibile , sarà l'età, ma lo intravvedo a mala pena.

felicità

Edited by emgus
Link to comment
Share on other sites

Ciao

il primo step inizia dal primo versamento e raddoppia la cassa alla 5°/6° partita vinta perché si rimette in gioco sia la cassa che la vincita. A quel punto puoi decidere se ritirare i tuoi soldi oppure continuare anche con quelli.

io ho continuato sino a prelevarne 1.000 ( 900 di vincita.... posso tentare ancora 9 volte)

la cassa del secondo/terzo/quarto..... step inizia con la somma che vuoi lasciare in gioco, io ho lasciato 200 di vincita.

avete ragione in riguardo il burrone, ma quando sento puzza di burrone, ossia sono sul 5/5 preferisco andare in piccola perdita, ma considerate che il masa padre mi gestisce la perdita di un terzo di giocate su delle probabilità di perdita di un quinto.

Adesso che ho una bella vincita in rapporto alla cassa stanziata all'inizio e quindi metto in gioco un capitale più alto (del casinò naturalmente :ok:) ho perfezionato il gioco allungandolo a 20 boules con 11 eventi attesi, quindi le probabilità di perdita diminuiscono come il rendimento che mi è sceso al 21,5%

Inoltre ho diluito le puntate sui tre giochi alla pari R/N P/D A/B così che appena intravedo un burrone, mi fermo con la giocata , avendo sempre una piccola vincita sui giochi complessivi.

spero di esser stato chiaro, e naturalmente adesso non ho paura del burrone

Link to comment
Share on other sites

approfitto per chiedere a qualcuno di buon cuore...... sapete dirmi che probabilità ho che su 20 boules mi escano 10 rossi esatti?

ossia su 1.048.576 combinazioni possibili quanti sono quelli di 10 rossi e 10 neri??

JJ per me il sistema che uso mi sembra ottimo, copertura dell'80%, esposizione media capitale del 5%, rendimento medio del 10%, nessuna perdita sino ad ora (qualcuna evitata con minuscole perdite) ma eventualmente coperta da vincite precedenti!!!!

sono concetti che ho studiato sul vostro/nostro forum e con buona volontà mi sono applicato a perfezionarli ma vorrei che qualcuno ne discutesse la bontà, insomma accetto consigli.....

Link to comment
Share on other sites

Il sistema che usi sembra ottimo anche a me.. purtroppo il fatto che non hai subito alcuna perdita fino ad ora, e che stai giocando di rendita (cioè reinvestendo le vincite) non lo rende un sistema esclusivo, infatti molti sistemi hanno questo andamento (ma se hai studiato il forum, questa cosa la saprai bene).

La probabilità di cui parli posso provare a calcolarla appena mi sveglio dato che per il momento scrivo con un occhio chiuso.. ma comunque immagino sia una probabilità alquanto bassina.

Però mi sembra già di capire che hai fatto confusione: prima parli di "quanti rossi e neri" cioè non importa in che ordine, importa solo quanti giusto?

poi calcoli che con 20 boule si formano un milione e passa di combinazioni, ma in questo caso parliamo di combinazioni ordinate..

Ad esempio queste due:

R-N-R-N-R-N-R-N-R-N-R-N-R-N-R-N-R-N-R-N

R-R-R-R-R-R-R-R-R-R-N-N-N-N-N-N-N-N-N-N

Sono due diverse combinazioni tra quel milione e 48 mila combinazioni possibili... ma in entrambi i casi sono usciti esattamente 10 rossi e 10 neri.. e in entrambi i casi se ho letto bene tra le righe,il tuo sistema salta.

Quindi a te non serve sapere la probabilità di una specifica figura.

Link to comment
Share on other sites

Grazie Kalel quindi vincerei 5 volte su 6, come hai trovato però 184756?? mi spieghi la formula così da calcolarla con altre figure??

JJ il sistema l'ho applicato seguendo un post interessante di Mipiacevincerefacile il quale diceva proprio che un rendimento minimo capitalizzato dopo un bel po di tempo si può decuplicare.

Io ho trovato solamente il gioco che più mi aggrada e che mi fa rischiare pochissimo, ossia quello che applico con il masaniello padre e figlio

Il sistema salta solo se il 10/10 mi esce 4 volte su 9, gestito da masa padre 6 su 9 rende il 7% e in dieci vittorie raddoppia il capitale ed in 34 vittorie lo decuplica

logicamente potrebbe rendere di più ma aumenterebbe il rischio, inizialmente si può fare ma quando hai una bella sommetta da parte perché rischiare???

adesso potrei giocare anche il 20/20 mi abbasserebbe il rendimento perché le probabilità di perdita diminuiscono ma potrei aumentare il masa padre con 7 eventi esatti su 9 ed avere un rendimento dell'11% oppure con 4 su 5 ed avere il 15% pertanto sto studiando di adattare il miglior gioco possibile

Grazie per l'interessamento e spero di avervi dato spunti su cui riflettere

Link to comment
Share on other sites

Ai tempi d'oro in cui Satori mi metteva alla frusta su excel e il mio cervello era allenato.. mi ricordo che avevo studiato l'algoritmo del masaniello (si può vedere in chiaro visualizzando le formule nel foglio di calcolo) e ti posso dire che non era niente di complicato ma tutto sommato efficace.

Ora non saprei neanche dove ho salvato quei files..

Link to comment
Share on other sites

Oscarellino dovrebbe averlo, io gioco sui pieni con il mio sistema da anni come ben sai , ma sarei curioso di vederlo.

felicità

Link to comment
Share on other sites

Mi era venuto il ghiribizzo di andare a rivedere quell'algoritmo, ma mi sono tristemente accorto che tutti i miei file di masaniello sono incompatibili con open office Calc (all'epoca io avevo excel) quindi attualmente non li posso neanche aprire :(

Oscarellino tu usi excel?

Link to comment
Share on other sites

Grazie Kalel quindi vincerei 5 volte su 6, come hai trovato però 184756?? mi spieghi la formula così da calcolarla con altre figure??

Si utilizza la formula del coefficiente binomiale

In questo caso "20 sopra 10" = 20! / (10! (20-10)!), dove ! è il fattoriale.

Il sistema salta solo se il 10/10 mi esce 4 volte su 9, gestito da masa padre 6 su 9 rende il 7%

Avevo dato un'occhiata al Masaniello (con relativo padre e anche nonno :) ) tempo fa e sono andato a rifare un po' i conti per vedere come stanno le cose.

E' una buona manovra per diluire le puntate ma il risultato finale non cambia come ora vedremo.

Considerando che il gioco base è un masa in differenziale dove su 20 tiri si cercano 11 rossi o neri con prob. di vincita (come abbiamo detto) dell'82,38%, il masa padre 6 eventi su 9 a quota 1,2139 (= 1 / 0,8238) a me da (il foglio elettronico) un rendimento del 6,1% e non del 7%... giusto?

Volendo calcolare la prob. di tutta la manovra, conteggiando vittorie e sconfitte man mano che si realizzano, e considerando terminata una partita appena si presentano 4 sconfitte o 6 vittorie, in totale ci sono 210 sviluppi possibili di cui 126 (60%) sono perdenti e 84 (40%) sono vincenti. Moltiplicando le probabilità delle singole partite (82,38% di vincere e 17,62% di perdere) per ogni sviluppo, si ottiene che si perde con prob. 5,75% contro il 94,25% di vincere 6 masa 11/20 su 9.

Ora, su 10.000 partite e 100 pezzi di capitale, avremo che mediamente si vincono 9425 * 6,1 = 57.492,5 pezzi, mentre se ne perdono 575 * 100 = 57.500

Come è già stato detto, questa manovra fa salire poco e spesso il capitale, salvo poi subire pesanti cadute ogni tanto: si vince se si smette mentre si è in vincita :wnk:, o se le cadute saranno minori della media prevista... come al solito.

Link to comment
Share on other sites

Grazie per il vostro interessamento

per JJ e Emgus:

non ho l'algoritmo del masaniello ma utilizzo due fogli Excel del masaniello che ho trovato facilmente su internet, collegati ad una ulteriore cartella con la quale gestisco il differenziale tra il masa del nero e quello del rosso

per Tutti e per Kalel :

Il mio gioco è un po diverso dai calcoli di Kakek poiché io parto da una cassa di 100 e poi metto in gioco:

100 x 1,06 = 106

106 x 1,06 = 112

112 x 1,06 = 119

119 x 1,06 = 126 ecc ecc ecc ecc

dopodiché appena raggiungo una cifra considerevole, ritiro e ricomincio la mia cassa da 100 quindi se le eventuali perdite non avvengono subito io ho incamerato una vincita con la quale posso ricominciare senza rilasciarla tutta in un colpo al casinò.

dopodiché non appena sono arrivato al limite del burrone, ossia nel caso che abbiamo in esame, ho una permanenza paritaria di 7/8 rossi e 7/8 neri io mi fermo perché sono a rischio, in quanto il masaniello negli ultimi colpi con alternanza pari mi fa puntare molto.

A fronte del gioco che io gestisco non solo matematicamente ma anche con la paura umana di non perdere la cassa è impossibile per me darvi dei dati precisi oppure confrontare con permanenze reali, ma sappiate che mi sta dando belle soddisfazioni e sino ad adesso non ho subito una perdita considerevole, magari a volte vado in pareggio ma sapete meglio di me che il gioco è anche emozione del giocatore

a disposizione per ragguagli

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share