Il Video Di Kony


jackjoliet
 Share

Recommended Posts

Sulla scìa delle recenti discussioni a tema videoclip, vi propongo una riflessione su questo che sta girando in rete negli ultimi tempi

kony 2012

Di solito non mi lascio prendere dai facili entusiasmi, quindi diciamo subito che di sicuro è stata un'ottima trovata pubblicitaria per facebook e i suoi già ricchi azionisti.

Ma d'altro canto perchè non lasciare uno spiraglio di speranza? se davvero facebook (usato in questo modo) ha il potere di cambiare le cose, ben venga questa rivoluzione.

Link to comment
Share on other sites

ti rispondo con una citazione cinematografica:

"Ma quello che sto cercando di dirvi è che se io posso cambiare, e voi potete cambiare, allora tutto il mondo può cambiaree!!!"

Link to comment
Share on other sites

ti rispondo con una citazione cinematografica:

"Ma quello che sto cercando di dirvi è che se io posso cambiare, e voi potete cambiare, allora tutto il mondo può cambiaree!!!"

Rocky 4, alla fine dell'incontro, rivolgendosi al pubblico, dopo aver battuto Ivan Drago. Bella frase: da cinema.

Nella realtà, per quanto Lundgren ci andasse piano, Stallone - durante le riprese - finì diverse volte davvero al tappeto; e una volta fu portato all'ospedale. Gli sceneggiatori e gli scrittori sono dei piccoli Demiurghi; hanno la possibilità di scrivere e riscrivere le loro storie, creando mondi diversi da quello dove alloggiano i nostri corpi. Hanno, per esempio, la possibilità di far cambiare le persone. Io non ho mai visto cambiare nessuno; almeno, non nel senso che tu intendi. Certo, ciascuno di noi cambia di continuo; direi di microsecondo in microsecondo. Ogni sette anni, se non ricordo male, avviene persino il ricambio totale di tutte le nostre cellule. Ma, parafrasando la celebre massima di Kant, nessun prodigio potrà mai far diventare dritto un legno nato storto. Apri qualsiasi libro di Storia, J-J; leggi qualsiasi scrittura che narri le gesta di noi umani. Tutte le volte - siccome, per giunta, essendo vanitosi, non ci piace la nostra immagine allo specchio - stiamo lì a dire "..questa è l'ultima volta". Sai un po' come quando ci si confessa. Si è davanti a Dio stesso, e si ha la faccia tosta di giurare che non ci cascheremo più. Nello stesso momento, sappiamo perfettamente che, qualunque cosa sia, lo faremo di nuovo.

Riponi la tua speranza in chi sa già ( ma deve fingere di non sapere, sennò non può gloriarsi di se stesso) di essere una irrimediabile canaglia.

La sola possibilità che ci resta - presi uno per uno, e poi collettivamente - è quella di avere il coraggio di guardarci allo specchio.

..Io trovo dunque in me questa legge: quando voglio fare il bene, il male è accanto a me. Infatti acconsento nel mio intimo alla legge di Dio, ma nelle mie membra vedo un'altra legge, che muove guerra alla legge della mia mente e mi rende schiavo della legge del peccato che è nelle mie membra. Sono uno sventurato! Chi mi libererà da questo corpo votato alla morte? Siano rese grazie a Dio per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore! Io dunque, con la mente, servo la legge di Dio, con la carne invece la legge del peccato.”

Ti ho risposto con una citazione dalle Scritture, che, forse, hanno maggior saggezza di uno sceneggiatore.

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

@Satori

Romani 7 dal 21 in poi.

Io leverei il forse.

Benedizioni

Da 21 a 25, per l'esattezza. Il "forse" è solo un artificio stilistico, per segnare, ironicamente, l'abisso tra l'una e l'altra citazione. Quel passo di Paolo dice, sulla natura umana, più di tutta la scienza pscicologica messa assieme. E dice anche tutto sulla luciferina superbia di voler cambiare il mondo e l'uomo a partire dalla miseria dello stesso mondo e dello stesso uomo che si vorrebbe cambiare.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share