Il metodo di Norman Leigh


Aiace24
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi, curiosando sul sito mi sono imbattuto nella storia di Norman leigh e dell sua vincita al casino di Nizza, con un team di 12 persone ed applicando una Labouchere inversa.

sapete dirmi in che modo il gruppo giocava questa progressione? Mi sembra che puntassero su tutte le chans semplici per due giorni consecutivi ed hanno moltiplicato il capitale iniziale di oltre 20 volte. 

È stata solo fortuna o il metodo ha una sua valenza ?

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Alcuni anni fa ricordo di aver realizzato un programma che utilizza questo tipo di progressione, ma non inversa. Non credo che trovi in giro programmi per testarla. Visto che ti piace testare le varie progressioni, direi che potresti provare ad imparare ad usare un qualsiasi linguaggio di programmazione.

Link to comment
Share on other sites

Si shadow mi piacerebbe molto imparare ad usare un linguaggio di programmazione, ma non credo sia una cosa molto semplice per chi non ha la minima dimestichezza con questi linguaggi.

ho trovato in rete un file .dgt per il reverse laboucher, ma non ho idea di come utilizzarlo.

il file è una cosa del genere :

begin
    While Starting a New Session
    begin
        Clear record "Progression list" data;
        Clear record "Pointer" data;
        Clear record "Net Bet to place" data;
        Call "Setup Layout";
        Call "Maximum Bet Allowed"

Etc etc .

mi sembra sia un file per roulette Extreme. Ho scaricato la versione trial ma non sono riuscito a capire come caricare un file dgt di questo tipo.

jackjoliet , appena ho un attimo di tempo ti faccio una descrizione  completa del  metodo impiegato e su tutta l’esperienza di Norman descritta nel suo libro con un resoconto dettagliato delle due vincite giorno per giorno 

Link to comment
Share on other sites

Ciao Aiace, si i file .dgt sono per Extreme. Come vedi anche per usare Extreme, bisogna comunque imparare il codice proprietario. Vedi posso anche realizzarli qualcosina che permetta di provare la labouchere, sia normale che inversa, perché molto semplice da sviluppare. Ma poi ti resterebbe come per la d'alembert, solo un programmino che non puoi modificare.

Link to comment
Share on other sites

Puoi provare questo programmino che ti permette di testare su rosso o nero. Puoi fare un Reset dei termini della tabella a destra, e inserendo un termine per volta crei la tua serie, la serie verrà salvata in un file. Questo per due motivi, il primo ogni volta che avvierai il programma verrà caricata in tabella, secondo durante i test se i termini in tabella si esauriscono, inizierà una nuova sessione ricaricando di nuovo la serie salvata. Come sempre controlla che sia tutto corretto...

http://www.dropbox.com/s/wj7v13d5jqbp4s0/Labouchere.rar?dl=0

Edited by shadow
Link to comment
Share on other sites

TI ringrazio Shadow, sei gentilissimo. proverò il tuo programma e ti farò sapere.

Il metodo con il quale Norman Leigh assieme a 12 persone ha vinto una cifra considerevole al casinò di nizza nel 1966 in sei giorni è molto semplice. Non so quanto di vero ci possa essere nel libro che ha pubblicato 10 anni dopo i fatti, ma la lettura è davvero avvincente ed i risultati ottenuti sono strabilianti.

Il sistema è quello della labouchere inversa, utilizzando la riga 1234. Un sistema estremamente semplice da giocare. Un piccolo esempio pratico per chi non conosce questo sistema: si sceglie una chance semplice (ad es Rosso) e si inizia a puntare la somma degli estremi della riga 1234.  1+4=5. Si puntano 5 pezzi sul rosso. Se si perde, si cancellano gli estremi e la riga rimane 23.  Ora si somma ancora 2+3. Si punta ancora 5 sul rosso. Se si perde ancora, si cancellano i due numeri e si ricomincia con un'altra riga di 1234.  Se si ottiene una vittoria, si aggiunge il numero corrispondente. Esce il rosso e la mia riga diviene 12345.  Ora punto 5+1 pezzi, vinco, la riga diventa 123456. Ora sommo gli estremi, 6+1, perdo, cancello gli estremi e resto con 2345.  E via dicendo fino a quando non avrò eliminato tutti i numeri e ricominciato con una nuova riga di 1234. Ogni volta che cancello una riga avrà perso 10 pezzi. Al contrario mi fermerò solo quando avrà raggiunto il limite del tavolo e non potrò più puntare.

si tratta in sostanza di perdere molto spesso 10 pezzi, perché la linea si esaurirà il più delle volte. Del resto una vittoria ti fa aggiungere un numero, mentre una sconfitta te ne fa tagliare due. Quindi dobbiamo ottenere almeno due vittorie contro 1 per un bel numero di giri. Una serie di sconfitte consecutive falcerà in modo veloce e inesorabile la nostra linea e ci porterà a perdere i 10 pezzi iniziali. Ma in quel raro caso in cui si verifica uno scarto importante a favore della nostra chance, la linea crescerà sempre di più fino a portarci al limite del tavolo e in quel momento ci fermeremo.

Norman leigh considerava questo metodo infallibile per battere definitivamente la roulette.  Per farlo però occorreva un capitale importante e un gruppo di persone che giocassero tutte le chance semplici contemporaneamente sullo stesso tavolo per un lungo periodo di tempo.

Il metodo è tutto qui, di una semplicità disarmante. Norman leigh ed il suo gruppo a Nizza giocavano tutte le sei possibilità contemporaneamente sullo stesso tavolo (rosso/nero, pari/dispari, Alti/bassi) per 12 ore al giorno. In 8 giorni hanno vinto una cifra enorme, tanto da essere espulsi dal casinò.

La ruota del casinò di nizza girava per 30 giri all'ora indicativamente, quindi hanno fatto 360 spin al giorno. per 8 giorni fanno 2880 giri.

In questi 2880 giri hanno realizzato un numero impressionante di progressioni che sono andate fino al limite del tavolo. 26 in tutto. 1 ogni 110 giri di ruota. Il primo giorno 2 progressioni, il secondo 3, il terzo 3, il quarto 2, il quinto 2, il sesto 4, il settimo 5, l'ottavo 5. il nono giorno sono stati cacciati.

Prima di recarsi in francia avevano fatto esperienza in un casinò londinese. Erano un gruppo di 36 e coprivano 2 tavoli. Quindi 720 spin al giorno. hanno giocato per 6 giorni ottenendo 8 progressioni che sono arrivate al limite del tavolo. 8 in 4320 spin.

In totale quindi hanno fatto girare la ruota 7120 volte coprendo tutte e 6 le chance semplici, ed hanno ottenuto 34 progressioni vincenti. Una ogni 209 spin.

Norman nel suo libro dice che si aspettava una progressione al giorno secondo i suoi calcoli (non so su quali basi matematiche). Quindi una ogni 360 giri di ruota, giocando in 6 e coprendo tutte le chance.

I limiti del tavolo di NIzza erano 5 franchi la puntata minima, 2600 il limite del tavolo.  Partivano dalla riga 1234 puntando 5 franchi. Ogni volta che cancellavano la riga quindi perdevano 10 franchi. al cambio erano quasi 2 dollari.  2 dollari del 1966, non so quanto possa essere il confronto con due dollari attuali ma credo una cifra che attorno ai 30-40 dollari.

Le progressioni vincenti fruttavano 5mila, 6 mila, anche 8 mila dollari.

In 8 giorni al casino di Nizza hanno portato a casa 163mila dollari del 1966.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Shadow, sto provando il tuo programma per la labouchere inversa. Non so se sbaglio qualcosa, ma se provo a testare il metodo di norman, con la linea di puntate 1234, quando si cancella la linea ricomincia mettendo un 1.

Nel senso, inizio con 1234 e punto sul nero. Esce rosso il programma cancella giustamente gli estremi 1 e 4. Esce di nuovo rosso cancella 2 e 3. Al terzo numero riprende aggiungendo un 1 alla fine. La progressione diventa quindi 1231

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao, non commetti errore, ma da quello hai scritto nel post precedente su Leigh, dopo la puntata dei termini 2+3 se perde riparte con una nuova sessione con 1234. Il programma credo l'avrai notato, gioca anche l'ultimo termine della serie, quindi dopo 2+3, punta 1, se perde anche la puntata da 1, parte con una nuova serie 1234, salvo qualche mio errore. Se è tutto corretto, per provare labouchere come Leigh, dovrei apportare una piccola modifica al programma. Aggiungere la scelta se giocare o meno l'ultimo termine della serie. 

Edited by shadow
Link to comment
Share on other sites

Esatto, una volta perso il colpo finale della serie si dovrebbe ripartire con 1234. Inoltre un punto fondamentale del metodo di leight è il limite. Arrivati a puntare oltre 2600 la serie di ferma e si riparte da 1234. Ultima cosa andrebbero puntate tutte e sei le chance contemporaneamente. È difficile apportare queste modifiche ? Ti ringrazio infinitamente per la disponibilità 

Link to comment
Share on other sites

Io ho provato a giocare il metodo su un tavolo online con la puntata minima a 10 centesimi e massima a 250 euro. Limiti molto simili a quelli di leight in rapporto. Volevo vedere se dopo 350 colpi poteva partire una progressione come affermava lui. Ho puntato tutte e sei le chance partendo da 50 centesimi come prima puntata. Se perdevo tutta la linea perdevo un euro. Per mia sfortuna mi è partita una progressione sul rosso dopo 320 spin ed ho vinto oltre 1000 euro. Dico per mia sfortuna perché adesso sono quasi tentato di credere che si posso guadagnare dal metodo, cosa che in realtà immagino non sia vera. In realtà non mi sono spinto fino al limite ma mi sono accontentato di 1000 euro totali di vincita quando la professione mostrava un termine attorno al 1700 ( quindi puntata da 170 euro essendo il mio pezzo da 10 centesimi) . Avrei dovuto spingermi fino a 2500 per fermarmi ma ho rinunciato. Avevo una serie di una decina di termini bastavano 5 neri di fila per falciarmi tutto il profitto. Comunque giocarlo è molto divertente. Se shadow riesce a creare il programma giusto mi salverà da perdita certa :)

comunque ho notato che puntando così come ho fatto io, perdo in media un euro ogni due spin. Per farne 350 me ne servirebbero un po’ più di 175 , a seconda di quanti zero prendo etc. 

 

Edited by Aiace24
Link to comment
Share on other sites

42 minuti fa, Aiace24 ha scritto:

Esatto, una volta perso il colpo finale della serie si dovrebbe ripartire con 1234. Inoltre un punto fondamentale del metodo di leight è il limite. Arrivati a puntare oltre 2600 la serie di ferma e si riparte da 1234. Ultima cosa andrebbero puntate tutte e sei le chance contemporaneamente. È difficile apportare queste modifiche ? Ti ringrazio infinitamente per la disponibilità 

Scusa ma prima mi sono espresso male, giocando la serie 1234, se perde la puntata 2+3, dovrebbe ripartire con una nuova serie e non puntare 1. Se il programma non si comporta in questo modo, potrei aver commesso io qualche errore. 

Edited by shadow
Link to comment
Share on other sites

Nella mia esperienza di gioco, sono riuscito ad arrivare a 1000 euro di profitto in questo modo.

Sequenza 1234, pezzo da 10 centesimi. Si parte da una puntata di 50 centesimi per tutte e sei le chanche, rosso/nero, pari/dispari, Alti/bassi e si va avanti con la labouchere inversa fino a quando non si è raggiunto il limite del tavolo, che nel mio caso era una puntata da 250 euro.

Non è successo nulla per 320 spin. Ero sotto di circa 170 euro se non sbaglio.

In quel momento è partita una progressione sul rosso. Uno scarto importante a favore del rosso. Questo per 52 spin

Ho avuto esattamente 38 Rossi contro 14 neri.

Così distribuiti

8 Rossi - 3 Neri

6 rossi - 1 nero

4 rossi - 1 nero

2 rossi - 2 neri

4 rossi - 1 nero

2 rossi -1 nero

2 rossi -1 mero

2 rossi - 1 nero

1 rosso -1 nero

1 rosso -1 nero

3 rossi -1 nero

5 rossi

 

La mia sequenza finale era queta

 

191 - 240 - 289 -348 -420 - 505 -647 -789 -980 -1171 - 1362 - 1553 -1744

 Tredici termini della progressione.  Se li sommiamo tutto otteniamo il profitto della sequenza. In questo caso la somma è di 10.239. Il pezzo da 10 centesimi porta il profitto a 1239 euro.

Se avessi beccato 6 rossi di fila sarei rimasto solo con il termine 647 centrale ed avrei azzerato il profitto. Avrei dovuto puntare 64,7 euro e sperare di vincere per non restare a zero perdendo l'euro investito nella progressione iniziale di 1234.

Secondo il metodo di norman avrei dovuto continuare a puntare. Dovevo puntare 1744 + 191, 1885, quindi 188euro e 50. e via dicendo fino a quando non avrei ottenuto una puntata superiore ai 2500, con il pezzo a 10 centesimi quindi 250 euro.

 

Edited by Aiace24
Link to comment
Share on other sites

Si shadow scusa, funziona perfettamente. Dopo aver cancellato gli ultimi due termini riparte da 1234. c'è modo di inserire il limite del tavolo e tutte e 6 le chance contemporaneamente? In questo caso diventerebbe perfetta per testare il metodo di norman caricando permanenze reali. Vorrei provare a inserire blocchi di 7000 spin e capire quante volte possono uscire risultati simili a quelli di norman

 

Link to comment
Share on other sites

ho testato velocemente il programmino mettendo manualmente una progressione di 6o spin, dove abbiamo sempre 2 rossi e 1 nero (quello che richiede la progressione per non annullarsi).

Cos' facendo siamo arrivati al limite del tavolo in 60 spin.

Alla fine la progressione risulta essere  907 -1252 - 1728 - 2385  . La puntata seguente sarebbe 2385 più 907, oltre il  limite di 2600 che aveva norman nel casinò di nizza.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Il 13/4/2019 in 23:00 , Aiace24 ha scritto:

jackjoliet , appena ho un attimo di tempo ti faccio una descrizione  completa del  metodo

Ciao Aiace, grazie per la descrizione.
La conoscevo come montante americana (e la sua variante adottata da Johnson), e ti confesso che ho avuto sempre un debole per questa progressione, tanto più che qui viene adottata in vincita.
Mi rimane qualche dubbio su quanto rapido sia il rischio di perdere tutto il guadagno.  

Link to comment
Share on other sites

È facile capire in quanto tempo si può perdere tutto il guadagno. Nel mio caso ad esempio, 1000 euro potrei perderli in circa 2000 spin se non mi dovesse uscire nemmeno una progressione vincente. Poi dipende sempre da quanti zeri trovo in questi 2000 spin. Norman giocava su una roulette con partage che tornava la metà della puntata sulle chance semplici all’uscita dello zero.

giocando con il pezzo da 0,10 centesimi come nel mio caso, in una roulette online dove ho visto che riesco a fare circa 50 giri di ruota all’ora dovendo calcolare gli importi e puntare su tutte e sei le chance, ci metterei 40 ore per perdere 1000 euro.

ora è da capire se in 2000 spin riesco a prendere almeno un fungo ( Norman chiama funghi queste progressioni nel suo libro). Un fungo mi può portare 600 euro come minimo. 1000 ma anche 2000 o oltre. 

Norman e il suo gruppo hanno beccato 26 funghi in 2880 spin.  Hanno vinto 800.000 franchi considerando che la loro riga 1234 costava 10 franchi.  

Ora è da capire se il libro racconta balle oppure ci sono stati davvero questi 26 funghi in 2800 spin.  A me basterebbero 1 o 2 in 2000 , ma credo che non ci sia comunque nessuna certezza. 

Comunque io gruppo di Norman non avrebbe mai perso tutto il capitale . La botta di culo era stata troppo enorme. Anche puntando anni senza vincere nulla non avrebbero esaurito il capitale .

loro giocavano 360 spin al giorno. Quindi un giorno poteva costargli circa 180 franchi. 

12 anni potevano giocare prima di esaurire 800k franchi :)

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Aiace24 ha scritto:

Nel mio caso ad esempio, 1000 euro potrei perderli in circa 2000 spin

Scusa ma partendo da  1pz=10 centesimi, quando sei arrivato a 1000 eur quali erano gli estremi della riga?

 

Link to comment
Share on other sites

Se shadow riesce a mettere a punto il programma che permetta di calcolare tutte e sei le chance con il limite a 2600,posso provare a similare l’esperienza di Norman di una settimana a Nizza moltiplicandola per 52. Così vediamo cosa esce in un anno completo di gioco, 12 ore al giorno, coprendo tutte le chance ad un tavolo.  Ma temo che nemmeno questo mi darebbe la certezza. Però un indicazione di massima si direi . Se 52 volte Norman avrebbe vinto potrei tentare di giocarmi anch’io una botta... se non c’e Due senza tre, non vedo perché non debba esserci 52 senza 53 :)

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Aiace24 ha scritto:

La mia sequenza finale era queta

 

191 - 240 - 289 -348 -420 - 505 -647 -789 -980 -1171 - 1362 - 1553 -1744

somma tutti i numeri e avrai la somma della vincita . 1200 in questo caso 

Perdonami ma se li sommo non ottengo manco lontanamente la cifra di 1200

2 minuti fa, Aiace24 ha scritto:

se mi uscivano 5 neri di fila mi falciavo il guadagno in pochi istanti

E infatti è quello che dicevo io, il rischio è di perdere rapidamente tutta la vincita

Link to comment
Share on other sites

Se scarichi il programma si shadow e provi su un solo colore, mettendo costantemente due vittorie e una sconfitta, in 60 spin vedrai che avrai ottenuto una vincita di 600 euro con il pezzo da 0,10. Io avevo molti più Rossi e sono arrivato lontano dal limite del tavolo con già mille euro in tasca 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share