Quiz Aperto A Tutti


Recommended Posts

Vediamo chi sa in quale contesto viene pronunciata questa mitica frase, chi la dice a chi; o, almeno, a chi o cosa si riferisce.

"La sua perfezione strutturale è pari solo alla sua ostilità"

Chi risponde correttamente, si vede che avrà risposto correttamente.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 79
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cercando l'immagine su google... Un personaggio che ha naso. Benedizioni

Restando nel mondo dei fumetti, chi è il (famoso) papà di questo?  

Tutto giusto tranne il bambino che dovrebbe essere Renato Cestiè.

Posted Images

Senza barare: pare l'opinione di un uomo che ha corteggiato invano una donna che non si è concessa.

Pensandoci: non mi dire che riguarda il genere "fantasy", chè lì non mi reffo (termine giovanile intraducibile , ma intuibile)

Link to post
Share on other sites

Senza barare: pare l'opinione di un uomo che ha corteggiato invano una donna che non si è concessa.

Pensandoci: non mi dire che riguarda il genere "fantasy", chè lì non mi reffo (termine giovanile intraducibile , ma intuibile)

E' da apprezzare la buona volontà, ma sei molto fuori dal seminato.

Tuttavia, pensandoci, hai fatto una discreta ricostruzione a posteriori; infatti, generalmente parlando, la "perfezione strutturale" del genere femminile, sovente si accompagna ad una sfacciata ostilità caratteriale; cosa che porterebbe lo sfigato di turno ad associare geneticamente le due caratteristiche. La sentenza finale su ciò la lasciamo ai posteri.

Venendo al nostro quiz, a titolo di aiutino, qui posso aggiungere che la frase è stata estrapolata da un'"opera" (di più al momento non posso dire) fra le più cult tra le cult; una che, nel suo particolare settore e genere, ha lasciato il segno e impresso una svolta.

Link to post
Share on other sites

Ancora non hai capito con che cosa hai a che fare, vero?! Un perfetto organismo. La sua perfezione strutturale è pari solo alla sua ostilità. Ammiro la sua purezza: un superstite, non offuscato da coscienza, rimorsi o illusioni di moralità

Dal film Alien di riddley scott

ma non si riferiscono allo xenomorfo, parlano di me che senza rimorsi o illusioni di moralità ho copiaincollato la frase su google per farmi incoscientemente sapiente. :ris:

Link to post
Share on other sites

Ancora non hai capito con che cosa hai a che fare, vero?! Un perfetto organismo. La sua perfezione strutturale è pari solo alla sua ostilità. Ammiro la sua purezza: un superstite, non offuscato da coscienza, rimorsi o illusioni di moralità

Dal film Alien di riddley scott

ma non si riferiscono allo xenomorfo, parlano di me che senza rimorsi o illusioni di moralità ho copiaincollato la frase su google per farmi incoscientemente sapiente. :ris:

Bravissimo!! Esattamente così, parola per parola. Complimenti. Sei comunquie stato bravo a cercare. E' Ash, che rivolge queste parole a Ripley

Ma adesso, visto che ti sei mostrato bravo, lancio un altro quiz:

" Sono stato chiamato vigliacco e sono stato chiamato eroe, e tra le due cose non passa lo spessore di un foglio di carta".

Questa è un po' più difficile.. Non so se internet può essere d'aiuto; eppure trattasi di opera nota su due fronti.. Vediamo chi risponde.

Link to post
Share on other sites

Quelli di Tonino e Capitano sono commenti interessanti, ma non rispondono al quiz, che riguarda l'identificazione dell'opera all'interno della quale viene pronunciata quella frase. Do un piccolo aiuto: si tratta di un libro da cui è stato tratto un film; entrambe sono opere di alto livello; l'autore del libro è un celeberrimo romanziere, soprattutto di storie marinare; e il protagonista del film è uno dei più grandi attori di tutti i tempi.

Adesso non dovrebbe essere così difficile..

Detto questo, per Tonino e Capitano, è pur vero che nella vita tutti possiamo avere momenti di debolezza, anche grande; ma se la tale debolezza è causa di sciagure, morti, e sofferenze altrui, allora, colui che ha avuto quella debolezza deve accettare egli stesso per primo il verdetto di condanna, e chiedere e pretendere per sé l'espiazione. Solo così potrà recuperare la dignità perduta e pagare il suo debito. Non mi pare proprio che questo sia ciò che sta facendo il signor Schettino.

Link to post
Share on other sites

Non era un mio commento personale ma la continuazione del discorso scritto in grassetto.

Di mio c'ho messo solo il nome del personaggio di attualità, quelle parole spavalde sembrano uscite dalla sua bocca...

Il personaggio letterario e filmico che pronucia quelle parole ( dico questo, sia in risposta al tuo commento, che per dare un ulteriore aiuto per il quiz ) è in realtà un vero eroe che per una sola volta nella vita ha un momento di vera codardia, uno solo, una sola volta; momento che cerca di riscattare, poi, con una vita intera di espiazione. Per questo, nel contesto della storia, quelle parole non sono affatto spavalde, ma tragiche.

Link to post
Share on other sites

@Tonino,

bravo, non era facilissimo; poi mi spieghi come hai fatto a trovarlo. Una cosa è certa: internet è diabolica, proprio quella sequenza! Incredibile!

Ad ogni modo, quella sequenza dà solo una pallida idea della bellezza del film, per non parlare del romanzo che, se non si trattasse per il valore aggiunto dato da O'Toole al film, sarebbe ancora più straordinario. Eppure, un 'opera di così straordinaria bellezza, se fai il giro dei tuoi amici, o anche qui del forum, la conoscono pochissimi! Peccato, peccato peccato!!

Per intanto, Tonino batte tutti 1 a 0.

Adesso, vediamo questa:( .. me ne erano venute in mente già quattro, per scrupolo ho guardato su internet: C'erano tutte!! Questa, mi pare non ci sia ):

" ..Io non capisco, in genere voi sorvegliate senza avvertire.."

"..Io, l'inverso: sorveglio avvertendo, per evitarle di colare a picco con lui.."

Anche questo, film mitico; con un cast stellare, e una colonna sonora straordinaria.

Edited by Satori
Link to post
Share on other sites

Grazie, comunque:

dstrange 1

tonino 1

altri 0

Per chi fosse interessato il romanzo di Conrad (in inglese) è scaricabile gratuitamente in formato pdf mentre l'intero film lo potete vedere su youtube (cosa che farò prossimamente).

Per il nuovo quiz la persona più adatta a risolverlo mi pare Jack...

Link to post
Share on other sites

Grazie, comunque:

dstrange 1

tonino 1

altri 0

Per chi fosse interessato il romanzo di Conrad (in inglese) è scaricabile gratuitamente in formato pdf mentre l'intero film lo potete vedere su youtube (cosa che farò prossimamente).

Per il nuovo quiz la persona più adatta a risolverlo mi pare Jack...

Perbacco, vero! Come posso aver dimenticato Dstrange! Gli chiedo scusa.

Chi è Jack?

In ogni caso le frasi proposte sono tratte da film che - anche se non tutti dello stesso livello - hanno comunque fatto la storia del cinema. Per dare un piccolo indizio, anche il film da cui è estrapolata questa frase di adesso è tratto da un libro, in questo caso, di uno scrittore francese piuttosto noto, da cui libri sono stati realizzati tre film; questo è del 1969, mentre il libro è del 1967. Sottolineo ancora che ha una colonna sonora bellissima.

p.s.

Non mi hai detto come hai fatto a trovare proprio quella sequenza di "Lord Jim".

Edited by Satori
Link to post
Share on other sites

Chi è Jack?

<_<

Minchia, vero!

La cosa, però, si spiega così: ti penso e visualizzo come J-J. Jack mi fa venire in mente lo squartatore.

Mi sovviene adesso che il film/romanzo da cui è stata estrapolata la frase oggetto del quiz, ha a che fare proprio con qualcosa che ha a che fare con te. Molto a che fare..

Edited by Satori
Link to post
Share on other sites

Veramente di indizi ne ho dati, e poi, se si trova su internet con facilità, digitando la frase, dove sta il bello?

Comunque, qui posso aggiungere che la colonna sonora è di un grande compositore italiano; e che chi pronuncia quella battuta, è stato un grandissimo e carismartico attore di origine italiana, e che parlava ancora italiano.

Link to post
Share on other sites

Va bene, altri due indizi pesanti:

1°, è una produzione francese, e gli attori principali (tutti dei veri miti, di quelli di una volta, non quelli gassosi di oggi) sono francesi ( uno di questi, come già detto, é italo-francese).

2°, Il regista è un maestro assoluto del noir, a mio giudizio, probabilmente il migliore del genere.

Ricordate che il titolo ha moltissimo a che fare con qualcosa con cui ha moltissimo a che fare J-J.

Dai, a questo punto è facilissimo.

Edited by Satori
Link to post
Share on other sites

Ok, io mi arrendo :ciao: . Nel puzzle che ci hai messo a disposizione c'è sempre un pezzo che mi sembra di un'altra scatola.

The Guru

PS: il mio controllo sarà "certosino" <_<

Potrà essere anche cistercense..; il cinema è la quarta delle mie passioni; difficile ( anche se ovviamente non impossibile) che prenda grosse topiche.

Do un ultimo indizio; se nessuno ci arriva, svelerò l'arcano:

l'autore del libro ( ripeto famoso scrittore francese) ebbe trascorsi in orfanatrofio, nelle carceri minorili, e nella mala.

Ne aggiungo un'altro: uno degli attori secondari ( che comunque ebbe una certa fama in quegli anni) morì tragicamente nel 1983, forse suicida.

Dai ancora uno; con questo è davvero come dare il titolo del film: l'attor giovane protagonista, fu uno degli interpreti preferiti di Visconti.

Stasera sono buonissimo, mi spreco, e aggiungo nuovamente: la frase oggetto del quiz è pronunciata dal commissario (...) all'indrizzo della sorella ( nel film) di questo attore preferito da Visconti.

Se nessuno risponde corretamente entro stasera, soffrirò. :)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...