Rogne Per I Giocatori Di .Com


Recommended Posts

  • Replies 91
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Purtroppo Bet365 non ha ancora regolare licenza aams e quindi non è autorizzato ad offrire i suoi servizi in Italia; difatti, compare nella lista dei siti inibiti dell'aams al nr 81, reperibile sul sito dell'aams stesso.

Ti benedico

Edited by Guymond
Link to post
Share on other sites

La prossima puntata della telenovela andrà in onda giovedì 1 marzo con due episodi

- Commissioni Giustizia e Finanze del Senato:

esame dei disegni di legge 2484, 2714, 2909 e 3104 tutti recanti disposizioni sul gioco d'azzardo.

- Commissioni Affari Sociali della Camera:

indagine conoscitiva sul gioco d'azzardo, audizione di rappresentanti di Gruppo Abele, Associazione Libera, Caritas italiana, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d'accoglienza, Coordinamento nazionale gruppi per giocatori d'azzardo (Conagga) e Associazione Papa Giovanni XXII.

Naturalmente non è stata convocata (forse perché inesistente!) la parte sociale a noi più utile, il famoso Sindacato dei Giocatori tanto invocato da JJ.

Link to post
Share on other sites

Al Senato rinviata la discussione sul ddl Lauro :ok:

Alla Camera c'era un'interpellanza parlamentare sui giochi, ecco un paio di risposte di Polillo (lo avete presente? quello sempre in tv, il portavoce di Monti).

"Il governo si è sempre occupato di gioco, e delle forme di contrasto agli illeciti, alle infiltrazioni mafiose. Certo è che il discorso si complica quando si evidenzia l'aspetto prettamente sociologico del problema. Quello che posso dire, senza trovare giustificazioni, è che i Monopoli di Stato hanno lavorato tanto per riportare l'illegale nell'alveo della legalità, e credo che i rischi del gioco clandestino siano ben peggiori di quelli del gioco lecito". _eek_

"il discorso si complica se si decide di passare da una sfera di etica privata a una pubblica. Come ripeto, non sono giustificazioni: il modello italiano in materia di giochi, anche er ciò che concerne il contrasto alle mafie e la lotta alle irregolarità, è un esempio in Europa._eek_ E la difficoltà nel regolamentare un settore così delicato, non è solo un problema italiano, bensì internazionale".

"nel contrasto all'illegalità nei giochi nel 2009 sono state fermate 3574 persone, sono state 4856 nel 2011. Il premier Monti, inoltre, ha recentemente riunito una task force per rafforzare il contrasto all'evasione fiscale, e naturalmente si è parlato anche del contrasto ai giochi illeciti e della necessità di garantire maggiori controlli rintracciando anche nuove tipologie di reato".

Link to post
Share on other sites

Al Senato rinviata la discussione sul ddl Lauro :ok:

Alla Camera c'era un'interpellanza parlamentare sui giochi, ecco un paio di risposte di Polillo (lo avete presente? quello sempre in tv, il portavoce di Monti).

"Il governo si è sempre occupato di gioco, e delle forme di contrasto agli illeciti, alle infiltrazioni mafiose. Certo è che il discorso si complica quando si evidenzia l'aspetto prettamente sociologico del problema. Quello che posso dire, senza trovare giustificazioni, è che i Monopoli di Stato hanno lavorato tanto per riportare l'illegale nell'alveo della legalità, e credo che i rischi del gioco clandestino siano ben peggiori di quelli del gioco lecito". _eek_

"il discorso si complica se si decide di passare da una sfera di etica privata a una pubblica. Come ripeto, non sono giustificazioni: il modello italiano in materia di giochi, anche er ciò che concerne il contrasto alle mafie e la lotta alle irregolarità, è un esempio in Europa. _eek_ E la difficoltà nel regolamentare un settore così delicato, non è solo un problema italiano, bensì internazionale".

"nel contrasto all'illegalità nei giochi nel 2009 sono state fermate 3574 persone, sono state 4856 nel 2011. Il premier Monti, inoltre, ha recentemente riunito una task force per rafforzare il contrasto all'evasione fiscale, e naturalmente si è parlato anche del contrasto ai giochi illeciti e della necessità di garantire maggiori controlli rintracciando anche nuove tipologie di reato".

rinviato a quando si sa?..se non erro poi dovrebbero passare 15 gg dopo la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale per l'effettiva decorrenza

Link to post
Share on other sites

I giocatori di poker in Belgio che giocano su siti non autorizzati rischiano multe da € 26 fino a € 25.000, secondo le indicazioni dell'ultima black list pubblicata dalla Gambling Commission belga. Mentre gli operatori che continuano a gestire i giocatori belgi rischiano multe da € 100 a € 100.000. Sembra essere ormai questa l'indicazione dei principali regimi di gioco autorizzati a livello europeo per arginare l'offerta di gioco considerata illegale e che opera sui vasti network del 'dot com'.

Il Belgio ha recentemente autorizzato e regolato il gioco d'azzardo internet tra cui il poker online. Dopo una whitelist provvisoria che è stata introdotta il 1 ° gennaio, le prime patenti "A +" sono state rilasciate la scorsa settimana per PokerStars, Partouche e Casino777 e altri importanti brand e aziende nazionali.

come dire...europa unita e aperta al libero mercato

Link to post
Share on other sites

Senatrice Laura Allegrini (PdL), relatrice per la Commissione Giustizia:

"Ho illustrato in Commissione il contenuto dei disegni.

Nella seduta di oggi i disegni di legge sono stati solo incardinati. I lavori veri e propri inizieranno la settimana prossima. I quattro testi verranno accorpati in un unico disegno di legge. Il governo ha intenzione di portare avanti l'iter del testo e i lavori procederanno speditamente".

Link to post
Share on other sites

Senatrice Laura Allegrini (PdL), relatrice per la Commissione Giustizia:

"Ho illustrato in Commissione il contenuto dei disegni.

Nella seduta di oggi i disegni di legge sono stati solo incardinati. I lavori veri e propri inizieranno la settimana prossima. I quattro testi verranno accorpati in un unico disegno di legge. Il governo ha intenzione di portare avanti l'iter del testo e i lavori procederanno speditamente".

bisogna sbrigarsi altrimenti i loro amici delle videolottery (che hanno evaso miliardi e miliardi di euro con cui si potevano coprire tre manovre finanziarie e a cui nessuno chiede conto) perdono soldi visto che le sale sono sempre più deserte....è evidente che sono queste le priorità di questo paese su cui bisogna agire in fretta..buffoni

Link to post
Share on other sites

hanno risolto il problema alla fonte oggi è stato presentato questo emendamento...

INIBIZIONI PER OPERATORI SENZA CONCESSIONE - Anche i senatori Garavaglia, Franco, Vaccari e Mura chiedono che all'articolo 24 del dl 98/2011 il comma 29 sia sostituito dal seguente: ".... Le società emittenti carte di credito, gli operatori bancari, finanziari e postali sono tenuti a inibire per via telematica le transazioni e i trasferimenti di denaro da e in favore dei soggetti, indicati in apposito elenco predisposto dalla stessa Aams, che offrono nel territorio dello Stato, attraverso reti telematiche e di telecomunicazione, giochi, scommesse o concorsi pronostici con vincite in denaro in difetto di concessione...".

Link to post
Share on other sites

In verità questa norma è già in vigore per talune carte di credito per es. la Visa Oro di IngDirect.

La cosa buffa è che con quella carta sono inibiti pure i siti Aams... come dire: chi la fa l'aspetti!

Inoltre, senza attendere l'uscita della legge, i maggiori bookmakers europei ci hanno già buttato fuori a calci nel sedere gen009.gif

WilliamHill, Coral, Betfred, Totesport, Bluesquare, 888, Skybet, Expekt, BetClic, Bwin, Partygaming, Interwetten, Centrebet... la lista potrebbe continuare.

Edited by tonino
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Non ho letto ancora nulla in merito... inoltre ora i parlamentari si accingono a godersi le meritate ferie: pare che le camere chiuderanno per quasi un mese causa Pasqua, Liberazione e 1° maggio.

Il topic sul ddl Lauro sarebbe questo:

anche se Off Topic non è la sezione giusta, mods!

Link to post
Share on other sites

se non erro in senato la legge è già passata adesso dovrebbe andare alla camera..certo da questi "signori" ci possiamo aspettare ben poco...cosa ci possiamo aspettare da gente messa lì solo x premere un pulsante che non sa nemmeno su cosa sta votando?..ieri sera ho visto le iene quando fuori dal parlamento intervistavano deputati e senatori su argomenti di cultura generale..risultato un pianto da fare paura..ragazzi ma questi sono degli ignoranti patentati gente che scambia il presidente israeliano per un palestinese!!!!...gente che palesemente dovrebbe stare ricoverata in un reparto di geriatria legifera sulle nostre teste...che vergogna ma non si rivedono in televisione che non sanno rispondere a delle domande da quinta elementare ..dovrebbero mettere la testa sotto la sabbia come gli struzzi x la vergogna..!!!...e non solo loro ma anche chi li ha votati...senza distinzione di schieramento l'ignoranza culturale forma come dire..un governo di unità nazionale..

Edited by trottatore2
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Il ddl Lauro era una cosa lunga... credo sia ancora al vaglio della commissione finanze del Senato.

Il decreto fiscale passato oggi alla Camera contiene varie norme sui giochi ma l'unica riguardante noi giocatori è il blocco delle carte di credito e dei bonifici verso i siti .com

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...