Recommended Posts

Eurolandia: 36

Inghilterra: 35/1

USA: +3500

Indonesia : 35

Hong Kong: 35

Malesia: 0.0286-

grazie per le informazioni di carattere internazionale.

esse non cambiano né smentiscono quanto da me precedentemente detto.

Link to post
Share on other sites

La roulette paga sempre e comunque 1:35 (anche per le puntate che non sono en-plein, dato che il rapporto di paga 1:35 và sempre diviso per il numero di casi favorevoli)

Nel penultimo post (messaggio #18), con la frase suCitata mi sono espresso male. Quello che intendevo dire è:

La roulette paga sempre e comunque 35 numeri. Tutte le puntate di qualsiasi tipo vengono pagate con lo stesso rapporto:

1 : [( 36/ cf ) - 1]

dove cf sta per Casi Favorevoli. Esempi

rosso-nero ............. cf 18 ............. ergo paga 1:1

carrè ...................... cf 4 ............... ergo paga 1:8

sestina .................. cf 6 ............... ergo paga 1:5

cavallo ................... cf 2 ............... ergo paga 1:17

pieno ..................... cf 1 ............... ergo paga 1:35

Divertitevi.

Ah, beninteso, se vi divertite lo stesso confondendovi, .....confondetevi pure.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sto monopolizzando (ma spero non tutti tediando) e per questo chiedo scusa innanzi tutto @ Veronicas.

Se è il caso (qualcuno me lo confermi, please) sposterò i miei messaggi in altra discussione aperta ad-oc.

Il fatto è che se inizialmente mi sono addentrato nella spiegazione spinto dal desiderio di controbattere al buon jackjoliet, riflettendo sulla cosa successivamente, ho pensato che se anche i navigati spesso fanno confusione, allora sviscerare l'argomento può essere utile per novizi volenterosi di cercare e leggere quanto per coloro che continuano a sbatterci la testa dannandosi di come se ne possa venire a capo (per poi gridare al complotto, al sw truccato, al random fasullo).

Allowa. Continuando al messaggio precedente #20, se l'intelligenza si esprimesse, sorgerebbe una domanda intelligente:

<< Che ne è dello Zero a proposito dei cf ? >>

Lo zero è possibile puntarlo solo e solo in uno di questi 4 modi:

en-plein .................................................................................. cf 1

cavallo ..........................( 01 oppure 02 oppure 03 ) .............. cf 2

terzina ...........................( 012 oppure 023 ) ........................... cf 3

carrè ..............................( 0123 ) ............................................ cf 4

Non è più possibile giocare lo Zero dalla sestina, cf 6, fino alle chance semplici, cf 18. (lo so che sto dicendo cose banali e ovvie, ma è utile all'economia generale della spiegazione).

Lo Zero è l'unico ad avere questa particolarità. Invece, per tutti gli altri numeri è sempre possibile giocarli avendo un qualsiasi cf da 1 a 18. Ovvero giocarli con ogni tipo delle puntate consentite. Questo perchè ciascun numero da 1 a 36 sempre appartiene anche a: una sestina, una dozzina, una colonna, una chance semplice, oltre che cavallo, terzina e carrè.

Focalizzate bene questo aspetto di differenza rispetto allo zero.

Osserviamo con attenzione e analizziamo il "rapporto di paga" della roulette:

1 : [( 36/ cf ) - 1]

Scorrendo tutte le tipologie di puntata ammesse, e rendendoci conto che la "formula" sopra dà per ogniuna di esse i loro valori ( da 1:1 fino a 1:35 ), troviamo risposta ad una domanda che non ci siamo mai posti.

Perché non c'è una tipologia di puntata che gioca contemporaneamente 5 numeri, o 7 numeri, o 24 numeri ?

Adesso dovrebbe essere chiaro. Perché il valore di cf deve essere un sottomultiplo di 36. Detto in altro modo, il valore tra parentesi tonde deve essere un numero intero.

Per completezza, si può dire che il valore di cf potrebbe essere 9, ma il tappeto non consente di piazzare la fiche in modo che "copra" 9 numeri neanche se contigui.

Bene! (lo spero per voi) Se è tutto chiaro fin qui, leggiete avante, se no, non serve a niente.

Vediamo ora gli altri "elementi" della "formula", il 36 e il -1.

il 36 : Non guardate il tappeto. Guardate la routa, essa ha 37 caselle, ma la roulette si comporta come se avesse 36 caselle. Si potrebbe dire che la roulette quando incassa si ricorda di avere 37 numeri e quando paga fa finta di averne 36 !! Il che non vuol dire che paga 36. Adesso dovrebbe essere più chiaro quanto detto prima a proposito dei cf dello Zero. In pratica, lo zero non rientra nella "formula" del rapporto di paga, essa riguarda solo i numeri da 1 a 36.

Ancora, nella "formula" al posto del 36 non potrebbe esserci il 37, perché non sarebbe multiplo di cf e le quote verrebbero tutte con la virgola.

il - 1 : cf è un denominatore. Con il cf più basso possibile (il meno favorevole, max rischio) il valore massimo del numero tra parentesi tonde è 36. E il valore massimo del numero tra parentesi quadre è 35. Anche con il massimo rischio, la roula paga massimo 35. Anche se lo zero non ci fosse, pagherebbe 35 su 36. Il - 1, dato che si applica a tutte le puntate, può a buon diritto essere considerato il vero "vantaggio" della roulette. Ma come se non bastasse, applicato all'en-plein fa si che i numeri sono 37 e ne vengono pagati 35 (r. europea classica).

Concludendo, è possibile dire La roulette paga 36, ma solo a patto di aggiungere, volte la puntata. In nessun modo è possibile dire che la r. paga 36 numeri.

Infine, spero di aver chiarito qualche dubbio (averne creati altri è fisiologico) e di aver sviscerato un nodo di consueta confusione, capitava anche a me i primi tempi, ma di fondamentale importanza.

Solo comprendendo a pieno che "il vantaggio" della Roulette è di natura duplice, ci si può incamminare lungo la irta e faticosa strada della sfida per batterla.

Ai posteri l'ardua sentenza. :huh:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Jack, ti contraddici con le tue stesse parole:

proprio come se non stessi giocando....non vinci niente e non perdi niente....ma che gioco è? il fatto stesso che non si può fare, dimostra che BetVoy nozero non paga tutti i 36 numeri.

dire che la roulette paga deve per forza significare che la roulette perde, se no non ha senso.

Nessuna contraddizione.. ti ho spiegato che quello che non si può fare è puntare lo stesso importo contemporaneamente su tutti i numeri, questo non vuol dire che il banco non paga tutti i numeri. Forse (e te lo dico senza polemica e senza nessuna offesa) dovresti capire meglio la differenza tra regole del tavolo e payout (cioè le regole del gioco). Potrebbe succedere che in una casa da gioco io non possa puntare tutti i numeri e in un'altra si (a discrezione del gestore), ma la rula paga sempre allo stesso modo.

Ti dico anche che quando ho cominciato io su BetVoyager si poteva pure fare, così come si poteva fare di puntare sul rosso e nero contemporaneamente, così come si poteva fare (ed era, bada bene la stessa cosa), di fare girare la ruota senza puntare nulla, almeno per tre colpi consecutivi.

Poi sono cambiate le regole del tavolo (non il payout!) quindi ai fini del nostro ragionamento, il tutto è rimasto invariato. Se ti viene più facile pensala così: noi due facciamo una società, io punto 35 numeri e tu il 36esimo (un modo ipotetico per baypassare la regola), la nostra cassa comune rimarrà invariata all'infinito. La roulette paga tanto quanto prende, quindi non perde.. si chiama Gioco alla pari.

Comunque forse ho capito dove fai l'errore, vedila così: tu copri un numero e rischi per gli altri trentacinque che rimangono scoperti, dunque se vinci il banco ti restituisce il tuo uno, più altri 35 pz. Quindi è vero che ti paga 35:1 com'è vero che tu hai giocato contro la sortita di 35 numeri.. tutti appunto (perchè quello che hai coperto non rischia nulla quindi non fa gioco).

Link to post
Share on other sites

Eurolandia: 36

Inghilterra: 35/1

USA: +3500

Indonesia : 35

Hong Kong: 35

Malesia: 0.0286-

Martin queste "informazioni" di carattere internazionale fornite da tonino dovrebbero invece cambiare quanto hai detto.. perchè è proprio una questione di concetto più che di informazione.

Fino ad ora mi sembra che sostieni (ma potrei averti male interpretato) che anche in una No-zero alla lunga il giocatore perda qualcosa, perchè ad ogni vincita il banco non ti paga quanto dovrebbe.

Non fate confusione, se no col piffero che vi divertite considerato che è già quasi impossibile vincere.

:ciao:

Link to post
Share on other sites

Nessuna confusione, quando manca il diviso è sottinteso "volte la posta" visto che siamo fra europei continentali

Diverso sarebbe parlando con un inglese o americano se gli dici " ce l'hai corto 10" per offenderlo,

lui lo considererebbe un complimento dato che 10 pollici = 25 centimetri

Link to post
Share on other sites

Grazie a jj per aver spostato la discussione.

Allo stesso jackjoliet dico: guarda che ne stai facendo una questione personale. Questo messaggio è l'ultimo che scrivo sull'argomento. Le prossime ribattute verranno ignorate. Andare oltre mi farebbe sentire di fare la parte dell'odioso debe (per chi se lo ricorda).

In tutto quel che segue, quando parlo mi rivolgo e riferisco a tutti i potenziali lettori, non a jackjoliet. L'autore del post citato è da considerarsi anonimo.

...........................

Potrebbe succedere ...................... (a discrezione del gestore), ma la rula paga sempre allo stesso modo. incredibile, diciamo la stessa cosa!
........................
Poi sono cambiate le regole del tavolo (non il payout!) ma dai! lo stesso payout della roula con zero? E io ho forse sostenuto che togliendo lo zero il payout cambiava? .....................il tutto è rimasto invariato.

Se ti viene più facile pensala così (veramente sono più avezzo e a mio agio con i pensieri complicati) : noi due facciamo una società, io punto 35 numeri e tu il 36esimo (un modo ipotetico per baypassare la regola), la nostra cassa comune rimarrà invariata all'infinito.

per cassa comune intendi un'unica cassa dalla quale peschiamo entrambi o due casse la cui somma fa la cassa comune? Perché nel primo caso hai fatto un esempio calzante, ma nel secondo caso io verrò spesso e volentieri a pescare dalla tua cassa, dato che tu vincerai molto più spesso di me. Al fine i guadagni della cassa comune verranno divisi equamente? Il socio di maggioranza risponde: ti piacerebbe!

La roulette paga tanto quanto prende solo nell'ipotetico gioco di puntare tutti i numeri, quindi non perde.. si chiama Gioco alla pari

lo chiami gioco ma non è un gioco, è alla pari in senso monetario. L'espressione gioco alla pari non è per come la intendi qui, essa significa che nessuno dei giocatori ha un vantaggio.

Nella roul no-zero, la casa non ha vantaggio, no-edge. Ho forse mai detto il contrario? Questo non vuol dire che essendo senza vantaggio, la roul non vince mai e non perde mai, come si è ottusamente portati a credere. Perdipiù si potrebbe credere che l'unico introito della roul no-zero è la trattenuta (fee) del 10% a fine sessione. Niente di più ottusamente sbagliato, dato che la buona, caritatevole e onesta roul no-zero, incassa tacita tacita le puntate non andate a buon fine. L'incassare quest'ultime non toglie il fatto e non è in contraddizione col fatto che la no-zero è senza vantaggio per la casa. L'incassare quelle puntate è dovuto al fatto che i numeri sono 36 e ne vengono pagati 35.

Comunque forse ho capito dove fai l'errore, vedila così pensala così, vedila così, bel modo di spiegare e argomentare : tu copri un numero e rischi per gli altri trentacinque che rimangono scoperti, dunque se vinci il banco ti restituisce il tuo uno, più altri 35 pz. non ho capito il suggerimento di vederla così. pensavo mi fosse proposto qualcosa di nuovo, dato che questo lo avevo già spiegato io, e meglio.

Quindi è vero che ti paga 35:1 com'è vero che tu hai giocato contro la sortita di 35 numeri.. tutti appunto (perchè quello che hai coperto non rischia nulla Wow, non rischia nulla? allora è SICURO che esce! fico quindi non fa gioco).

Adesso mi rivolgo esattamente a JJ, al quale col suo consenso, do io un consiglio. Spero di non essere presuntuoso se dico che il nesso che ti fugge sta in questa tua frase:

<< com'è vero che tu hai giocato contro la sortita di 35 numeri..... tutti appunto >>

Con un en-plein tu giochi contro uno qualsiasi dei 35 Casi Sfavorevoli........ contro tutti i casi sfavorevoli, NON tutti i numeri !! Tutti i numeri non possono essere contemporaneamente sia favorevoli che sfavorevoli (a parte il gioco ipotetico di puntare 36 en-plein).

Tutti i numeri sono 36. Tutti i numeri sfavorevoli (nel caso peggiore) sono 35.

I casi favorevoli sortiti vengono pagati "CON" i casi sfavorevoli.

Ah Jack, o un numero è favorevole alla puntata fatta, o è sfavorevole, viene pagato comunque.........

add' a ess' Buèn ! (dicono nella città dei due mari, che non è la mia).

Martin queste "informazioni" di carattere internazionale................ Fino ad ora mi sembra che sostieni (ma potrei averti male interpretato) che anche in una No-zero alla lunga il giocatore perda qualcosa fin qui tutto giusto , perchè ad ogni vincita il banco non ti paga quanto dovrebbe. sbagliato, questo te lo sei inventato tu. Anche in una no-zero il banco paga sempre quanto deve! in base alla stessa tabella payout usata in roula con zero. Mai detto il contrario.
Anche in una no-zero il giocatore perde qualcosa ed esattamente le puntate che non vanno a buon fine.
ADDIO
Edited by Martin Galà
Link to post
Share on other sites

No Martin, non ne sto facendo una questione personale, non penso minimamente che tu stia diventando odioso come debe (lo stesso debe fino a quando non diventò offensivo, per me aveva massima libertà di scrivere).
Per quanto mi riguarda puoi rispondere alle prossime battute o, puoi decidere di ignorarle..fa un pò come preferisci.
Io dal canto mio ti posso dire che ho qualche difficoltà a seguire tutti i passaggi dei tuoi post, mi sembra che stai rendendo un po' contorta una cosa semplicissima e un po' anche perchè non capisco se fai dell'ironia come altre volte hai fatto (ben venga l'ironia! io l'apprezzo e che ogni tanto mi spiazzi).
Comunque credo di aver individuato due punti a cui posso risponderti con chiarezza:

1)

Jackjoliet: Poi sono cambiate le regole del tavolo (non il payout!)
Martin: ma dai! lo stesso payout della roula con zero? E io ho forse sostenuto che togliendo lo zero il payout cambiava?

Ovviamente non lo stesso payout di una roulette con lo zero, ma lo stesso payout che aveva prima di cambiare le regole del tavolo. Togliendo lo zero, il payout cambia e come!

2)

JJ: mi sembra che sostieni (ma potrei averti male interpretato) che anche in una No-zero alla lunga il giocatore perda qualcosa, perchè ad ogni vincita il banco non ti paga quanto dovrebbe.
Martin: sbagliato, questo te lo sei inventato tu. Anche in una no-zero il banco paga sempre quanto deve! in base alla stessa tabella payout usata in roula con zero.

E lo vedi che non ci siamo? la roulette classica e la roulette NoZero hanno proprio payout diversi! se ti senti preparato sull'argomento, io non insisto.. ma qui è proprio sul concetto di payout che non siamo d'accordo.

Un modo sbrigativo per conoscere il payout o il vantaggio del banco (uno è il complementare dell'altro, la somma dei due valori deve fare 100) è quello di puntare su tutti i casi possibili. Le regole del tavolo o i bookmakers non te lo consentono (il giochino vale anche con le scommesse 1x2)? non importa, fai un calcolo carta e penna.
Un qualsiasi gioco con edge ti porterà a perdere qualcosa, altrimenti non perdi nulla, il gioco è alla pari e il payout è del 100% esattamente quello che succede nella rula di betvojager.

Ti rispondo anche a questa, ma davvero non ho capito se eri ironico.. io tanto era ovvia la cosa che penso che scherzavi, ma nel dubbio ti rispondo lo stesso:

"Martin: Perdipiù sostieni che l'unico introito della roul no-zero è la trattenuta (fee) del 10% a fine sessione. Niente di più ottusamente sbagliato la buona, caritatevole e onesta roul no-zero, incassa tacita tacita le puntate non andate a buon fine"

Si, se punto su un numero e quel numero non esce, la roulette si pappa la mia puntata, concordo con te, questo è lapalissiano.

Non è quello che sostenevo io..

io sostengo che quella puntata se l'è pappata dopo una lotta ad armi pari (a differenza di ciò che accade nelle roulette con zero), quindi alla lunga si papperà la mia puntata tante volte quante mi pagherà visto che abbiamo pari probabilità di vincere e di perdere..

l'unico modo che ha il casino per assicurarsi un introito è mettere quel 10% sui prelievi.

Ciao ciao

Link to post
Share on other sites

Bè JJ, il tuo tono disteso mi conferma che non hai interpretato nel modo sbagliato il mio ultimo post e il tuo invito pacato mi rassicura su un confronto sereno e all'insegna del fairplay, come solo tra medio-alte intelligenze è possibile.

Jackjoliet: Poi sono cambiate le regole del tavolo (non il payout!)
Martin: ma dai! lo stesso payout della roula con zero? QUI ERO IRONICO. E io ho forse sostenuto che togliendo lo zero il payout cambiava?

JJ: mi sembra che sostieni (ma potrei averti male interpretato) che anche in una No-zero alla lunga il giocatore perda qualcosa, perchè ad ogni vincita il banco non ti paga quanto dovrebbe.
Martin: sbagliato, questo te lo sei inventato tu. Anche in una no-zero il banco paga sempre quanto deve! in base alla stessa tabella payout usata in roula con zero.

E lo vedi che non ci siamo? la roulette classica e la roulette NoZero hanno proprio payout diversi! Ah si? quanto sei sicuro di questo? se ti senti preparato sull'argomento, io non insisto.. Faresti bene a non insistere ma qui è proprio sul concetto di payout che non siamo d'accordo. E già, hai proprio uno strano concetto di pay-out. (sarà forse che tu giochi anche le scommesse sportive, il blackjack, le slot, o altro. Io gioco solo ed esclusivamente alla roulette, gli altri giochi non esistono).

la roulette classica e la roulette NoZero hanno proprio payout diversi!

Allora divertiti con il gioco delle differenze e dimmi quante ne trovi in queste due immagini:

post-13809-0-69304800-1377815497_thumb.j e post-13809-0-29130300-1377815499_thumb.j

"Martin: Perdipiù sostieni che l'unico introito della roul no-zero è la trattenuta (fee) del 10% a fine sessione. Niente di più ottusamente sbagliato la buona, caritatevole e onesta roul no-zero, incassa tacita tacita le puntate non andate a buon fine"

In "buona, caritatevole e onesta roul no-zero incassa tacita tacita" IRONICO. Nel resto niente di ironico né di offensivo.

io sostengo che quella puntata se l'è pappata dopo una lotta ad armi pari Qui siamo d'accordo. (a differenza di ciò che accade nelle roulette con zero), quindi alla lunga si papperà la mia puntata tante volte quante mi pagherà visto che abbiamo pari probabilità di vincere e di perdere.. Qui siamo d'accordo.

l'unico modo che ha il casino per assicurarsi un introito è mettere quel 10% sui prelievi Qui NON siamo d'accordo. Non l'unico modo.

A' la prochaine, mon ami.

Link to post
Share on other sites

E già, hai proprio uno strano concetto di pay-out. (sarà forse che tu giochi anche le scommesse sportive, il blackjack, le slot, o altro. Io gioco solo ed esclusivamente alla roulette, gli altri giochi non esistono)...Allora divertiti con il gioco delle differenze e dimmi quante ne trovi in queste due immagini..

Il payout (ma ti prego di non pensare che io voglia fare il professore in cattedra, dico solo cose che chiunque vada su google può sapere), il payout è una cosa che hanno tutti i giochi a scommessa, anche la roulette e la sua definizione è sempre la stessa.

Lo troviamo anche in borsa ed anche lì ha il medesimo significato ( rapporto tra il totale dei dividendi che vengono distribuiti e l'utile di esercizio).

Tu nelle foto mi hai postato solo la tabella dei pagamenti.

Per trovare il payout devi fare il rapporto tra quella tabella e gli utili che incassa il banco (al solito immagina di coprire contemporaneamente tutte le scommesse possibili), quindi la differenza tra le due foto è lo zero che è presente in una e manca nell'altra.

Il payout della roulette classica si calcola così: (36/37)*100 = 97,29%

Il payout della NoZero sarà invece: (36/36)*100= 100%

Chiarito questo possiamo continuare sul resto (ma sul resto siamo d'accordo su quasi tutto).

Link to post
Share on other sites

quindi la differenza tra le due foto è lo zero che è presente in una e manca nell'altra.

E grazie a pepè. Io invece, con gioco delle differenze mi riferivo alle tabelle pagamenti.

Grazie per avermi spiegato il significato di payout, la cui parola ammetto di aver sbagliato ad adottare attribuendola alla tabella pagamenti. Ma prima di usare questa parola inglese, quanto da me asserito non era erroneo.

Per il resto siamo d'accordo, ma non vorrei che restasse l'impressione che abbiamo fatto tutta questa disc per niente, dato che il tutto è partito da corbellerie del tipo:

la roulette paga 36

la roulette paga tutti i numeri

Mi sta bene che si dica che il payout della NoZero è 100%. Non mi sta bene che quel 100% si attribuisca a qualcos'altro.

Non è un caso se io ignoravo (senza deficere, dato che non è indispensabile al gioco della roulette) la nozione economica di payout (rapporto tra il totale dei dividendi che vengono distribuiti e l'utile di esercizio). Come ho già detto, non conosco altri giochi, lì si che probabilmente il payout è utile se non addirittura indispensabile, e il caso della borsa è eclatante.

Senza l'economia, la roulette è pura matematica, e quest'ultima è tutto ciò che serve per capire come funziona.

Usare il concetto di payout mi sa un po' di anteporre l'economia alla matematica, che vuol dire, pretendere di guadagnare dal gioco prima ancora di aver capito come funziona.

Ai posteri l'ardua sentenza.

Link to post
Share on other sites

Bene, mi reputo sin qui soddisfatto della conversazione.

A questo punto ti chiedo, perchè secondo te negli altri giochi il payout è utile se non indispensabile, e invece nella roulette no?

A parte le definizioni tecniche, il payout si può molto semplicemente definire come l'aspettativa di vincita del giocatore.

Non hai anche tu fatto riferimento da recente a quel 97,3%? cioè 97 pezzi vinti ogni 100 giocati?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Bene, mi reputo sin qui soddisfatto della conversazione.

A questo punto ti chiedo, perchè secondo te negli altri giochi il payout è utile se non indispensabile, e invece nella roulette no?

A parte le definizioni tecniche, il payout si può molto semplicemente definire come l'aspettativa di vincita del giocatore.

Non hai anche tu fatto riferimento da recente a quel 97,3%? cioè 97 pezzi vinti ogni 100 giocati?

Ahaaa. :ok: Sono soddisfatto anch'io che siamo riusciti a raggiungere questo punto.

Certo che possiedo lo stesso concetto "a parte le definizioni tecniche". Come non potrei ?

Ne ho proprio parlato, spiegandolo indirettamente, nel primissimo post dal quale è partito il tutto:

In quei casinò e su quelle roulette dove è consentito, puntando contemporaneamente su rosso e nero, si perde con probabilità 2,703% che è esattamente la probabilità del colore verde (non del numero zero). Solo che questa non è una scommesa dato che non si vince mai niente pur essendoci una possibilità di pedere.

In questo esempio citato, è implicito che l' aspettativa di vincita non è altro che il complementare a 100 di quel 2,7. E quindi 97,3.

Ma non bisogna far finta di dimenticare che è una "vincita" virtuale. Io scommetto che non esce lo zero..... se non esce, ho vinto. E che hai vinto? Niente! E' una vittoria morale. Però se usciva lo zero, oltre alla sconfitta morale, dicevi addio ai due pezzi che avevi puntato, uno sul rosso e uno sul nero !!!

Ecco il senso della frase con cui concludevo quell'esempio. Solo che questa non è una scommesa dato che non si vince mai niente pur essendoci una possibilità di pedere.

Una scommessa è tale solo se entrambi i contraenti hanno almeno una possibilità di vincere e almeno una possibilità di perdere la posta in palio. (leggi vincere la posta in palio = guadagnare)

Non bisogna mai confondere " l' aspettativa di vincere " con " l' aspettativa di guadagnare ". Che è proprio quello che succede con il concetto economico di payout, il quale sposta l'attenzione sul guadagno distogliendola dalla vittoria della scommessa.

Link to post
Share on other sites

E' giusto dire che il payout è l' aspettativa di vincere del giocatore uguale a 97,3% (europea classica).

NON si può dire che il payout è << quanto la roulette paga >>.

Per non fare questa confusione, è meglio pensare al payout come all' aspettativa di guadagno.

E qui ho reminiscenze di concetti che già possedevo con altri nomi. Il payout altro non è che una sorta di ROI ( Return On Investments ) parametro economico di fondamentale importanza.

Per quanto concerne la prima domanda, per risponderti dovrei conoscere il funzionamento di quei giochi, il che non mi interessa. Posso dirti quello che so.

Come ho sottolineato prima, una scommessa è quella in cui uno vince e l'altro perde, o viceversa, che deve corrispondere al fatto che uno intasca e l' altro sgancia.

Per averlo letto su questo forum, so che esistono slots che guadagnano sempre costantemente sia che il giocatore vinca, sia che perda. Maggiori delucidazioni potrà darti l'espertissimo tonino. (e non mi stupirei se succedesse anche in altri giochi. non mi interessa come).

Spero che tu non legga una cosa nuova se scrivo questa informazione.

Assodato che il payout o aspettativa di vincere (in questo caso si chiami come vuole) deve obbligatoriamente essere inferiore al 100% e possibilmente quanto più alto possibile, lo sapevi che il gioco della Roulette è quello che con 97,297% ce l'ha più alto di tutti ? E che qualsiasi altro gioco del mondo, di qualsiasi tipo, (d'azzardo) ha un valore inferiore? La Roulette è in assoluto il gioco più favorevole.

E per chiudere in bellezza. La R. è stata "inventata" da un francese di nome Pascal che si era ispirato a un vecchio gioco cinese e si è diffusa in tutta Europa partendo dall' Italia dove veniva chiamata girella. Gli inglesi non hanno nulla da insegnarci su di essa.

A mio modesto e personale modo di vedere, originariamente, agli inizi della sua diffusione, la R. non aveva lo Zero e funzionava esattamente come la no-zero di BetVoyager, con la stessa tabella pagamenti. La componente ludica era alta, un po' come i ns moderni giochi da tavolo (risiko, scarabeo) dove non ha importanza chi vince e chi perde. Quando le Case da Gioco adottarono il "popolare" gioco, se ne fregavano della componente ludica e per loro faceva differenza chi vince e chi perde.

Cambiare la tabella dei pagamenti non è possibile (si veda più indietro i miei due post sulla "formula" di paga) e quindi i Casinò si inventarono lo zero, che non era un 37° numero, ma non a caso non era né rouge né noir ecc. La R. con lo zero passò alla storia come francese dato che i primi grandi Casinò lo erano. Infine quando gli americanazzi aprirono i loro Casinò, non si accontentarono di guadagnare quanto le Case da Gioco francesi e si inventarono il 00.

L'introduzione dello Zero ha cambiato il quando si vince, ma non ha cambiato il quanto la R. paga.

Ecco perché nel gioco della Roulette il concetto economico di payout non serve.

Alleluja (nel senso che ho finito di scrivere)

Edited by Martin Galà
Link to post
Share on other sites

Certo, se giochi solo alla roulette, non ti serve sapere nulla sul suo payout, però magari domani un folle si inventa una roulette con 10 zeri e al giocatore potrebbe tornare utile l'informazione immediata : payout al 78%. Ovviamente potrebbe fare un rapido calcolo a mente e in questo caso è abbastanza intuitivo che si tratta di una follia. Ma quando si tratta di mettere a confronto giochi con più variabili? tipo il lotto o anche giochi da tavolo tipo punto e banco? il calcolo non è poi così immediato..

Tanto è vero che ti è sfuggito che tra i giochi da tavolo dei casino,la roulette con il suo 97,3% NON si colloca al primo posto.

lo sapevi che il gioco della Roulette è quello che con 97,297% ce l'ha più alto di tutti ? E che qualsiasi altro gioco del mondo, di qualsiasi tipo, (d'azzardo) ha un valore inferiore? La Roulette è in assoluto il gioco più favorevole.

Link to post
Share on other sites

......................................................tra i giochi da tavolo dei casino,la roulette con il suo 97,3% NON si colloca al primo posto.

Cos'è voluta la suspance creata non svelando chi è al primo posto?

Adesso devo ammettere anche di non essere mai entrato in un Casinò reale. Quindi non posso che essere curioso.

Qual è il gioco che si colloca al primo posto?

Link to post
Share on other sites

Il bj

<< VENTUNO VITTORIA GRANDE BALDORIA >>

Il BJ non ha il fascino della Roulette. Il binomio carte-soldi rimanda ad un archetipo che sa di losco, "sporco". Ma ovviamente è solo una sensazione bigotta e prevenuta.

Comunque, sono pigro, non ce la farei a contare le carte. (e non rispondermi che in alternativa ci sono le tabelle)

Non ne sono sicuro, quindi faccio una domanda, ma le probabilità che ti arrivi una data carta sono diverse nel caso a giocare contro il banco ci sei solo tu e nel caso di più giocatori ?

Per pura curiosità, dove posso leggere qualcosa che mi spieghi per bene (numeri alla mano) come e perché il BJ è favorevole al 98% ? Ci credo che è al primo posto, sono solo curioso.

Edited by Martin Galà
Link to post
Share on other sites

21 vittoria.. !!

mi piacciono le tue domande :wnk:

Allora il discorso delle tabelle non c'entra nulla con la conta delle carte, è più che altro qualcosa che assomiglia a: " con 6 devi chiamare, invece con 19 devi stare", cioè quattro semplici regole da seguire che io dopo mezza giornata avevo imparato a memoria. Ovviamente io nel mio esempio ho enfatizzato, ma ci sono volte in cui un potrebbe essere indeciso se chiamare o restare.. ecco la tabella ti dice cos'è più conveniente.

So che può sembrare assurdo ma c'è gente che (bontà loro) gioca a muzzo e poi si lamenta del payout basso..

La domanda due è più sottile, ed io ti risponderei ora stesso che no, non cambia la probabilità.

Il problema è che quando qualche tempo fa se ne parlò qui sul forum, era emerso che alcuni giocatori navigati se la prendevano, spesso insultandoli, con gli altri giocatori seduti al tavolo quando questi sbagliavano (dove "sbagliavano" diventa spesso soggettivo se non si usano le tabelle), proprio perchè secondo loro questi errori rompevano gli equilibri..

Per la domanda tre dovrei applicarmi un po' a cercare (in passato ho letto diversi siti), ma forse tonino ha qualcosa a portata di mano.

Comunque il punto è che non è sempre facile fare il calcolo di quella probabilità.

Nella roulette è facilissimo: una probabilità su 37 di prendere il pieno e tutte le altre chance si ricavano da questa e infatti hanno lo stesso identico payout.

Nel lotto italiano (a titolo di esempio), già le cose si complicano: che probabilità esiste di prendere un terno tra 90 numeri possibili estratti a gruppi di 5, diciamo sulle ruote di palermo e bari?

Carta e penna e un po' di tempo e qui ci potrei arrivare.. e sappi che il payout del lotto cambia a seconda se giochi l'ambo, il terno, la quaterna, etc.. (il più conveniente è l'ambo con un payout di circa il 62%).

Sulle carte mi trovi impreparato.

Capire che probabilità ho di vincere usando 6 mazzi da 52 carte, dove l'asso è ambivalente e il banco ha l'obbligo di chiamare fino a 17..

:033:

Per fortuna c'erano dei siti che lo facevano per noi :)

Link to post
Share on other sites

Nella roulette è facilissimo: una probabilità su 37 di prendere il pieno e tutte le altre chance si ricavano da questa e infatti hanno lo stesso identico payout.

Questa discussione sul Vantaggio della Roulette e suoi Pagamenti si può dire felicemente e fruttuosamente conclusa.

Grazie a tonino che l'ha scatenata e a jackjoliet che l'ha alimentata. Si spera che sia arrivato a leggerla tutta fin qui qualche neofita o qualche "aficionado" della Roula che non possedeva i concetti affrontati e sviscerati.

Per quanto riguarda il BlackJack, gli altri giochi e la difficoltà di calcolare tutto, il parere di Martino il Galante è: .......Troppe variabili.

L'eterno fascino della Roulette sta anche nella sua perfezione che non è altro che la sua semplicità.

C'è una sola variabile: Dove cadrà la pallina?".

Ad majora et per aspera ad astra.

Martin Galà

Edited by Martin Galà
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Solo una piccola precisazione per dire che nel primissimo post, #19 di questa discussione, c'è un po' di confusione con l'elenco puntato.


Nella totalità del gioco e delle scommesse piazzabili, il "Vantaggio" della roula deve essere così spiegato:
  • la presenza dello Zero, con la sua non appartenenza a nessuna categoria (né rosso né nero, né pari né dispari, né alto né basso, nessuna dozzina, nessuna colonna, ecc)
  • il fatto che la roulette paga 35 su 37

I punti sono due, ecco perché più avanti viene detto che " il vantaggio della roulette è duplice ".

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Ciao mi sono appena iscritto, avrei bisogno di un aiuto, io uso molto il frequenzimetro di laroulette.it che alla fine mi fa fare buone puntate su numeri frequenti e qualche ritardatario, alla fine il succo del gioco è questo, solo mi piacerebbe avere se qualcuno può darmela via e-mail la patch di roulette xtreme, anche se è un programma vecchio è ottimo per non commettere gli errori di stop win o stop loss, ed è comodo per le montanti dove ogni tanto penso ci perdiamo un po' tutti. La mia mail è [email protected] ringrazio in anticipo chi mi aiuterà. (P.S: non ho comprato la licenza del programma perchè non ho carta di credito o paypal)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Similar Content

    • By Nathan_ADV
      Ciao a tutti, mi presento sono Nate e sto valutando i casino online, pre covid ho giocato all'Admiral di Mendrisio e a Lugano.
      Non ho mai fatto grosse vincite, devo dire che contando anche i gratta e vinci con tutto quello che ho speso sono andato praticamente in pari, ora voglio buttarmi nei casino online con un occhio di riguardo alle vincite piu che al divertimento, magari togliermi qualche vizio.
      Sono felice di far parte del forum e di condividere la mia esperienza!
      Ciao a tutti e buon gioco!
    • By Stake Vip
      Cos'è Stake.com?
      Stake.com è stato fondato nel 2017 e ha affermato di essere il primo casinò al mondo completamente dimostrato e corretto. Sono disponibili sei diverse opzioni di criptovaluta da utilizzare senza costi aggiuntivi. Tutti i loro giochi sono supportati dal loro margine della casa dimostrabilmente giusto e basso per consentire un gameplay adeguato. La grafica su Stake è semplice e nitida rispetto a molti altri popolari siti web di gioco d'azzardo.

       
      Giochi originali Slot o casinò Provabilmente equo Rakeback Bonus di iscrizione gratuito Licenza di gioco d'azzardo sì sì sì sì sì Curacao Stake.com è legittimo?
      Sì, la puntata è legittima. Ecco un breve riassunto di come lo sappiamo;
      È stato fondato nel 2017 ed è un sito di gioco d'azzardo con licenza
      Giochi abbastanza onesti con un vantaggio del banco basso
      I pagamenti crittografici sono sicuri e protetti
      Ha una buona reputazione all'interno della comunità
      Funziona su una connessione crittografata SSL sicura. Puoi verificarlo controllando il lato sinistro dell'indirizzo del sito web e dovrebbe esserci un lucchetto che mostra che è sicuro

       
      Professionisti Registrazione facile Chat dal vivo in loco con le stanze Bonus rubinetto disponibile Giochi provati e ragionevolmente equi Interfaccia utente del sito Web semplice e facile da usare Chat dal vivo in loco con le stanze Contro Paesi supportati limitati Tutti i depositi e prelievi tramite criptovaluta
      SE VI INTERESSA PROVARE QUESTO FANTASTICO CASINO IN CRYPTOVALUTE VI LASCIO IL LINK PER INIZIARE GIA DA UNO STEP IN SU VIP BRONZO : LINK


      SE VI INTERESSA PROVARE QUESTO FANTASTICO CASINO IN CRYPTOVALUTE VI LASCIO IL LINK PER INIZIARE GIA DA UNO STEP IN PIU - VIP BRONZO - : LINK
      PROMO ESCLUSIVA SOLO PER L'ITALIA PER PROVARE IL CASINO' 1 EURO AL GIORNO PER 7 GIORNI CON NESSUN VINCLO DI PRELIEVO POTETE PRELEVARE QUANDO VOLETE!
      PER USUFRUIRE DEI 7 EURO DOVETE INVIARE LA VOSTRA USER AL SEGUENTE TELEGRAM @cripter00
      IN PIU AVRETE IL 10% IN DIETRO DELLE VOSTRE GIOCATE CHIAMATO RACKEBACK SENZA REQUISITI DI SCOMMESSA E PRELEVABILE.

      IL TUTTO E GIOCABILE SOLO CON CRYPTOVALUTE ACQUITABILI STESSO DAL SITO CON CARTA DI CREDITO O RICARICABILE E UGUALE. 

      INSOMMA E FANTASTICO
    • By LightMicky04
      Buongiorno a tutti,
      Avevo già recensito StarCasino come pessimo casinò online qui, purtroppo devo ancora confermare questa recensione!
      Dopo un bel periodo di pausa da questo casinò, mi sono spostato sulla Sisal, che posso dire a gran voce che mi sono trovato benissimo! Con mia gran gioia mi ha anche pagato un bel jeckpots di 10,000 €, dopo neanche 1 anno dalla iscrizione. Detto questo, non pensate che abbia solo vinto (MAGARI), però sicuramente meglio del StarM***a!
      Comunque, dopo questa pausa rientro su StarM***a, per vedere se qualcosa fosse cambiato, inizialmente a metà di Maggio riesco per la prima volta vincere 3000€ dopo averne messi 200 più o meno, colpi da 4,50€, dopo quel prelievo non gioco più con loro fino a ieri! Dovevo evitare! Messi inizialmente 200€ (I miei depositi sono quelli, ricarico sempre 200€ per giocare, non meno!), riesco a vincere 1000 in totale con 2,50 Bet, li prelievo subito! Carico altri 200€ perdo! fino ad arrivare a 1600€ persi! Ho continuato perché ci sono questi tornei che se riesci ad arrivare primo vinci 2000€ (Bonus), mi assesto al 19 posto come premio (se ci rimango), danno 100€.
      Morale della favola, (Il torneo è iniziato 8/6/2020 fine 14/06/2020) il primo della classifica ha 12.000,000 punti cioè irraggiungibile, perché io per fare un punteggio di 800,000 ne ho messi dentro tra le perdite e vincite 2300€ all'incirca, questo non immagino... 
      Io voglio dire, ma possibile fare un torneo dove non riuscirai mai raggiungere robe del genere?? NO
      StarM***a lavorerà pure nella legalità come loro gridano a granvoce, però parere mio personale, io ho sempre perso! I 3000€ che ho vinto sono soldi che ho ripreso di anni passati, quindi non ho gioito più di tanto..
      Sconsiglio assolutamente questo casinò online! non guardate video su YouTube dove vedete le persone vincere alte vincite su quel sito, secondo me sono sono "immanicati" 🤑
      Ciao a tutti ancora!!
    • By Rich99
      Ho fatto una vincita di 2000€ euro su StarCasino depositando soli 150€ 
      Sono il proprietario del mio conto i soldi con cui ho depositato solo con la mia carta e lo stesso per il prelievo ho fatto un bonifico bancario inserendo l'iban della mia carta e tutti i dati 
      È da quasi un mese che mi stanno dando problemi con il prelievo ho sempre fatto quello che mi dicono e dopo 2-3 giorni mi tornano i soldi indietro
      Prima mi dicono di andare alla posta e fare l'estratto conto, poi quello dell'Iban
      Ho fatto tutto quello che richiedevano ma è stato del tutto inutile
      Questi soldi mi servono e sono molto importanti per me e non riesco ad accettare una truffa del genere, perché in passato mi hanno fottuto un sacco di soldi! 
      Spiegatemi voi se sapete aiutarmi gentilmente come devo fare con questi qui
      Ho mandato la richiesta di chiamata, ora voglio vedere se chiamano
       

    • By didavide
      Buongiorno a tutti
      Ho trovato questo portale online che vende un software che usa il metodo "strangle". Dice che è un metodo scientificamente provato per vincere alla roulette sul lungo termine. 
      Ne sapete qualcosa? Funziona o è scam?
       
      Grazie mille
      Per ora non metto il link al portale, ne lo cito per nome del dominio, perché non vorrei correre il rischio di essere bannato per spam.