Io Sono Una Bestia


Satori
 Share

Recommended Posts

18 ore fa, gastardo ha scritto:

Ma è proprio questo il problema. L'infettività di questo virus che provoca l'emergenza nei reparti ospedalieri. Ed è proprio per questo che è importante che la curva dei contagi non si alzi. Questo si sapeva anche prima che il virus arrivasse. 

 

Caro Gastardo, tutto il nostro discorso, scremato il resto, verte su questo punto (faccio mie le tue parole): cosa provoca l'emergenza nei reparti ospedalieri? Ti faccio delle domande:

a, lo sai che alle Aziende Ospedaliere ogni unità nei reparti Covid, procura un ingresso finanziario di 2000 Euro? Contro i 300/400 delle altre patologie?

b, lo sai con quali criteri si stabilisce l'accesso a tali reparti?

c, lo sai che (allo scopo di far superare ai "candidati" i criteri per essere ammessi ai reparti Covid) è stata creata una surreale categoria nosologica, quella dell'asintomatico positivo? Io mi occupo di epistemologia, e non mi serve essere un medico per sapere che asintomatico positivo è una trappola lessicale, un ossimoro, tanto iperbolico da non significare niente. Un asintomatico positivo è come un cerchio triangolare.

d, lo sai che, in generale, ma soprattutto nel caso del Covid 19, a prescindere dalla triste scemenza della asintomatologia positiva, un conto è la contagiosità, altro conto è la carica di virulenza? Un virus può essere grandemente contagioso e poco mortale, ed esattamente viceversa. Ora, il Covid 19 ha mostrato un comportamento molto infettivo, ma scarsamente mortale in rapporto alla carica virulenta.

 

E quindi, come conseguenza di a,b,c,d, cosa provoca l’emergenza nei reparti ospedalieri (ossia nei reparti Covid), se non che:

1° per le Aziende Ospedaliere (che vivono di partita doppia, infatti sono AZIENDE), il Covid 19 è una manna dal Cielo.

2°, la pseudo-emergenza, ottenuta per doping statistico con l’invenzione della categoria nosologica dell'asintomatico positivo (tra demenziale e surreale), serve, per tramite del martellamento mediatico, a creare un clima collettivo di terrore, in assenza del quale, non sarebbe stato (e non sarebbe oggi) possibile imporre misure (del tutto anticostituzionali, ma questo è altro discorso) estreme e mai viste prima in tutta la Storia umana, che vanno dalla limitazione della libertà personale

1.                Dispositivo dell'art. 13 Costituzione

FontiCostituzionePARTE I - Diritti e doveri dei cittadiniTitolo I - Rapporti civili

La libertà personale è inviolabile [289 bis, 605, 606, 607, 608, 609, 630 c.p.] (1).

Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, né qualsiasi altra restrizione della libertà personale, se non per atto motivato dall'autorità giudiziaria e nei soli casi e modi previsti dalla legge [244, 245, 247, 249, 266 ss., 272 ss. c.p.p.; 118, 260 c.p.c.].

all’imposizione di presidi sanitari (mascherine), in violazione all’articolo 32:

2

“La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo ed interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.”

3°, come conseguenza della spaventosa crisi economica causata dalle segregazioni, e del collasso di molte categorie produttive, si rende ineluttabile la necessità del ricorso a prestiti usurai, a vere ghigliottine finanziarie come il Recovery (vedasi il link allegato nel mio post precedente).

Ecco, i punti a, b, c, d, più 1, 2, 3, ci rimandano a: ”: cosa provoca l'emergenza nei reparti ospedalieri?”.  Ho appena risposto a questa domanda.

 

E tutto ciò porta, infine, allo specchietto ISTAT da te pubblicato. Sì, ne riconosco l’attendibilità, che, infatti suffraga appieno la mia tesi. Partiamo dalla sintesi finale degli otto mesi, che vedono un aumento complessivo dei decessi dell’8,6%. Ebbene, dove sta la pandemia, un flagello di tale livello da giustificare l’apocalisse politica e mediatica, sintetizzato dalle parole di Del Rio: “… per superare assieme questa sfida senza precedenti…?” Ma chi si vuole prendere in giro? Qui siamo arrivati ai numeri! Un aumento percentuale dell’8,6 è insignificante in termini epidemiologici, sta ampliamente al di sotto alle oscillazioni da sempre ritenute fisiologiche delle influenze stagionali, sta molto al di sotto dei “limiti superiori della norma”. E questo, al netto dei morti provocati dal Governo, con la criminale gestione dell’influenza nelle aree del bergamasco e della Lombardia.

Se vuoi, Gastardo, approfondiremo questo aspetto della questione con grande piacere; giacché non si possono fare spallucce sui dati della Lombardia. Delle due una: o i lombardi sono biologicamente più fragili del resto degli italiani; oppure, l’incidenza delle morti deve necessariamente essere causata da cause o ambientali, e/o sanitarie e terapeutiche. La risposta c’è.

 

Qui chiudo con due note personali.  

 

A causa di questa non pandemia, mia figlia, ma innumerevoli altri italiani come lei sono rimasti senza supporti sanitari. Tutto ciò è talmente disumano e anti-umano da poter essere chiamato infero.

Ti sembra possibile, Gastardo, che un cittadino italiano sia costretto a recarsi all’estero (sempre che possa ancora farlo, senza rimanervi intrappolato) per potersi curare; a causa del fatto che gli ospedali sono intasati da asintomatici positivi, che rendono alle “Aziende” 2000 Euro al giorno, e che permettono al Governo e al mainstream di soffiare sul terrore? Quanti morti, quanti morti, quanti morti, sta causando questa criminale follia?

Concludo. Ieri, una giovane donna con cui ho formali rapporti di lavoro, per una pura causalità di interlocuzione, mi ha detto quanto segue (cito a memoria):

“… la settimana scorsa ho perso mamma, era da tempo malata di cuore, ed aveva già subito tre infarti. Ad un certo punto (qui non posso essere preciso, ed anzi, non lo sono di proposito, proprio per evitare anche la più remota possibilità che i soggetti interessati possano essere identificati) si avvicina un medico e mi dice che, se le permetto di mettere Covid 19 come causa di morte, mi avrebbe messo in mano una busta con 500 Euro. Io l’ho guardato e ho chiesto perché, e lui mi ha risposto: “non si preoccupi, che le importa, tanto sua madre è morta, se scrivo Covid 19 ci guadagniamo tutti”.

Questa persona di politica non sa nulla, ed infatti mi chiedeva se sapessi darle una spiegazione.

 

Finisco davvero. Verso la fine dell’estate, ha fatto il giro del web la storia di quel subacqueo che viene ricoverato in fin di vita per embolia. Come da prassi, prima di entrare gli viene infilato nel naso un tampone. Il subacqueo muore, e da lassù, come causa di morte si vede appioppata la diagnosi Covid 19, perché, da tampone, era risultato positivo.

 

 

 

  

 

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Rapporto filmato da 50 ospedali italiani, titolo del video "50 ospedali deserti. immagini e filmati da tutta Italia", durata 1 h e 27 minuti. Un solo appunto, mi dissocio da quanto afferma il commentatore del primo video, che afferma questo "... un virus che non esiste, perché non è mai stato isolato...". Enorme errore di inferenza logica, un conto è che il virus non è mai stato isolato (nella modalità fisico-chimica), altro conto è che, poiché non è mai stato isolato (nella modalità fisico-chimica), allora non esiste.

Vediamo chi negherà.

 

http://www.youtube.com/watch?v=eLH_DXhBJmU

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo Satori, ho l'impressione che, nonostante la tua grande intelligenza e cultura che ti riconosco e sempre ti riconoscerò, hai deciso di prendere le informazioni da una serie di siti internet e canali youtube o twitch che, per un motivo o per l'altro remano in una certa direzione e di ignorare completamente gli altri canali che spiegano perché tutte le affermazioni come

  • Filmato ospedali deserti
  • 2000 Euro a paziente

siano, falsi, strumentalizzati, portati fuori dal contesto.

Hai deciso che il lavoro che sta facendo David Puente deve essere ignorato perché è prezzolato da Gates e i suoi burattinai attraverso Mentana e nulla ti farà cambiare idea.

Io mi sono sentito chiamato in causa qui

Il 1/11/2020 alle 19:57 , Satori ha scritto:

Mi rivolgo agli amici che, nel corso di questo dibattito, hanno considerato le mie tesi false o "complottiste"; proprio per il rapporto di stima e amicizia, sollecito con forza un loro commento ai dati che vado a pubblicare

Il 1/11/2020 alle 19:57 , Satori ha scritto:

sul piano nazionale e per l’identico periodo, nel 2020 si sono verificati meno decessi che negli anni precedenti. E questo, malgrado la strage perpetrata in Lombardia a causa dell’errore di diagnosi (ne ho parlato fino alla noia)

e ti ho portato i dati che ti hanno dimostrato che hai scritto una falsità. Le fonti complottiste che segui, e radioradio è una di quelle, ti hanno ingannato. Gli stessi dati che citano dimostrano che ci sono 8,6% di morti in più dall'inizio dell'anno ma loro te li propongono dicendo che invece la percentuale di differenza è negativa. E i morti non sono l'unica conseguenza di una pandemia.

 

Link to comment
Share on other sites

Risponderò su ogni punto al tuo post, ma non so se oggi; per intanto, e giusto per capire se usiamo le parole nello stesso modo, ti pregherei di rispondere ad una questione:

"Qual è, secondo te, la percentuale di deviazione dalla media dei decessi di una popolazione, oltre la quale si debba desumere che essa (la percentuale di deviazione dalla media dei decessi di una popolazione) sia certamente causata da un evento pandemico?".

Parlare di media di media, vuol dire parlare di oscillazioni rispetto, appunto, ad un valore calcolato tra due picchi, in positivo ed in negativo, rispetto all'asse dello zero.

Se un Istituto di statistica pubblica che in una data comunità, mediamente, muoiono 100 persone l'anno, non significa che tutti gli anni muoiano esattamente 100 persone, ma che, 100 è il valore medio tra i due estremi standard del processo. Dovrebbe essere chiaro. Ora che lo è, venendo al mio esempio, due domande:

a, come stabilisci (o si stabilisce) il gradiente di oscillazione stardard dalla media?

b, come quantifichi (o si quantifica) la percentuale di deviazione da questa media, oltre la quale si può parlare di epidemia?

c, come puoi essere certo (o possono esserlo gli "esperti") che tale deviazione, posto che se ne sia accertata l'anomalia, sia da attribuire, causalmente, ad un evento epidemico, e non ad altra causa? 

Al punto c potresti rispondere (forse) che la deviazione è da attribuire all'epidemia, poiché c'è un'epidemia in atto; ma questa è una fallacia logica, giacché, prima si decide che c'è un'epidemia in atto, e poi, per dimostrare la correttezza della decisione, si ricorre alla deviazione dalla media.  Si chiama dialelle, o ragionamento reciproco, nel quale le premesse si basano sulle conseguenze, e viceversa.

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Caro Gas, hai centrato il nocciolo della questione, la partita si basa sulle informazioni: fin tanto che mancherà un confronto aperto, diretto e soprattutto corretto tra le parti in gioco, non ne verremo a capo.
Era la mia più grande speranza quando votavo i 5 stelle (che all'epoca iscrivevano un giornalista al giorno in una "lista nera"), speranza poi arenatasi insieme alla magra figura guadagnata da Foa e allo schifo che ha potuto combinare questo pseudo partito di voltafaccia..
Ora, converrai che se non possiamo assistere a un confronto alla pari tra Montanari e Burioni o tra Mazzucco e Puente, non è per colpa di Montanari o di Mazzucco, i quali non chiedono altro da anni.
Io non avrei nessun problema a cambiare le mie idee, del resto l'ho già fatto essendo cresciuto a pane e Piero Angela, e avendo sostenuto in passato il CICAP.. ma fin quando la parte di Mentana userà il mezzo di informazione come un coltello che, ovviamente il sistema detiene dalla parte del manico, fin tanto che qualsiasi tentativo di raccontare una storia diversa viene censurata con pretesti e mezzucci, rimango solido della mia idea. Tra un Tg qualsiasi e Byoblu, i mentitori e diffusori di fakenius, sono i Tg.
Lo sapevi che durante il primo lockdown Youtube aveva oscurato RadioRadio per, tieniti forte, favoreggiamento della pedofilia? Fabio Duranti ha dovuto pagare un'avvocato di tasca sua per vedere riaperto il canale.

15 ore fa, gastardo ha scritto:

Le fonti complottiste che segui, e radioradio è una di quelle

Eheh, si certamente come no :)

 

Link to comment
Share on other sites

@Hesperis,

il proverbio "l'occasione fa l'uomo ladro", se ci si fa caso, rivela solo la metà della verità che esso esplicita; infatti, l'altra metà è la seguente, "l'uomo ladro crea l'occasione". E quale migliore occasione quella di un virus che l'intero sistema dell'Informazione, senza significativo contraddittorio, vende h 24 alla popolazione come "sfida epocale"!

Mentre aspetto da Gastardo la quantificazione dei parametri che definiscono il concetto di epidemia (sennò non sappiamo di che stiamo parlando), faccio due calcoli (attitudine in cui non eccello), proprio partendo dalla tabella ISTAT da lui pubblicata ieri, ciò di cui lo ringrazio. Ebbene, stavolta non ho motivo di dubitare che dati provenienti da fonti ufficiali siano mendaci; la ragione per quale, nel caso di specie è pressoché impossibile possano mentire, l'ho esposta, e non ci torno. Dunque, assumiamo questi dati per veri. Ecco a cosa portano: la stima dei decessi annui nel nostro Paese si aggira attorno all'1,05% della popolazione*; mentre, l'aumento dei decessi (al momento prescindiamo dalla causa dell'aumento), proprio dalla tabella ISTAT di Gastardo, è dell’8,6%. Si presti molta attenzione al fatto che l’8,6% di aumento non si riferisce alla totalità della popolazione italiana, ossia al 100%; ma solo all’1,05% (i decessi). Il che vuol dire che in termini assoluti, l’aumento delle morti sul territorio nazionale è dell’8,6 dell’1,05%, ossia, 0,0903 circa.

Questa sarebbe un’epidemia? Un aumento assoluto di decessi dello 0,0903% si può definire epidemia (sempre ammesso e non concesso che tale aumento sia stato causato esclusivamente dal vayrus)? Rimarco che i dati sono stati tutti espunti da fonte ISTAT. E a fronte di un aumento complessivo di decessi dello 0,0903%, tu, Gastardo, giustifichi la distruzione di un Paese?       

Per finire, Radio Radio non dà alcuna notizia falsa, i suoi sono dati ISTAT, esattamente come i tuoi, l’apparente discrepanza è data dal fatto che le tre tabelle da me allegate contemplano solo i dati parziali di Napoli, Roma e Bergamo; che mi ripeto, se li cerchi sul sito ISTAT, sono al miliardesimo come quelli allegati.

Per finire,

non sono un complottista; giacché non sono un paranoico, e so distinguere l'informazione tossica da quella onesta;

non do alcuna credibilità all’informazione mainstream, perché non sono un fesso (bel termine fuori moda);

non sono un fideista, giacché, come ha detto J-J, davanti all’evidenza cambio idea, riconosco il mio errore, e faccio mea culpa. Semmai, dato che sui numeri (quelli sopra) non si può davvero discutere, potrebbe essere interessante spiegare perché si deve avere la certezza logico matematica, prima che empirica e filosofica (basta leggere Machiavelli), che il Potere mente sempre!!! E' come nella storia dello scorpione, che chiede alla rana di traghettarlo dalla parte opposta del fiume, e che, pur sapendo che il gesto lo avrebbe ucciso assieme alla rana che lo trasportava, non riesce a non pungerla. Il pungere è una caratteristica intrinseca alla natura dello scorpione; così come mentire è una caratteristica intrinseca alla natura del Potere.

Se non si capisce perché il Potere mente sempre, si è ancora all'infanzia nella conoscenza delle cose del mondo, e si crede ad Augias, a Mentana e ai suoi intelligentissimi prolungamenti; che sono solo i grigi e prezzolati cortigiani del Principe.

Basta chiedere...

 

P.s.* fonte ISTAT

http://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCIS_DECESSI

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Più tardi parleremo dei 2000 Euro al giorno agli ospedali per ricoveri Covid, e verificheremo, una volta di più, chi fa disinformazione. Ancora una breve attesa.

 

Link to comment
Share on other sites

«Un ospedale con 100 malati di Covid in reparto riceve dalla propria Regione, e quindi dallo Stato, 200.000 euro quotidiani» è il virgolettato che circola online, ripreso da un’intervista a Libero, che ha destato molta curiosità non solo negli ambienti negazionisti dell’emergenza, ma anche in chi non riusciva a comprendere come fosse possibile e se fosse anche corretta come pratica. In alcuni casi c’è chi ha parlato di un fantomatico «premio produzione» da parte degli operatori sanitari proveniente da una percentuale di queste somme.

I colleghi di Facta hanno verificato per primi questa affermazione bollandola come «Notizia imprecisa». Bertolaso, come riporta Libero, fa riferimento ai Diagnosis related groups (Raggruppamenti omogenei di diagnosi) che hanno come obiettivo l’attribuzione di un valore economico alle cure offerte da un ospedale. Attenzione, già questa spiegazione fa comprendere che non si tratta di un premio agli ospedali, ma una somma utile a sostenere le spese per le cure.

Questo è il sito "Open", il super pensatoio di Mentana.

http://www.open.online/2020/10/31/coronavirus-bertolaso-e-gli-infondati-2000-euro-a-paziente-covid19-che-hanno-scatenato-i-complottisti/

Come si legge già nel link, questa feicnius avrebbe scatenato i "complottisti".

Ora, per la prima volta in dieci anni di Forum, e dopo quasi 3000 post, mi trovo costretto a sottolineare, e lo faccio con imbarazzo e dispiacere, che io conosco alla perfezione la lingua italiana, e dunque capisco cosa leggo, ma soprattutto sono capace di distinguere tra vari livelli di comunicazione, e, principalmente, la comunicazione artatamente equivoca e/o paradossale. E questa di "Open" lo è! Lo è anche quella di Facta, ma in misura minore. Difatti, Facta, che si mostra sempre più prudente di Open, non scrive notizia "falsa", ma "imprecisa" (come vedremo meglio appresso)

Sempre per la prima volta in dieci anni, non spiegherò subito il perché e percome, e non mi addentrerò (al momento) sull'analisi punto per punto delle tecniche di manipolazione della comunicazione, che è una vera disciplina scientifica, di cui è zeppo il testo.

Farò un'eccezione solo per due punti, assolutamente macroscopici:

1°, "Facta", cui rimanda "Open", non afferma che si tratta di una notizia falsa, ma "imprecisa". Ora, "impreciso", e potete consultare tutti i dizionari che volete, non significa falso, bensì, vero, ma con una attribuzione di vaghezza e genericità.

2, e qui saliamo di un importante livello nella manipolazione della comunicazione. Il redattore di Facta, nello stigmatizzare il punto di “imprecisione” nelle parole di Bertolaso, semplicemente, mente, e lo fa alzando una cortina fumogena, nel tentativo di celare una questione sostanziale appena dietro una accidentale. E lo fa deliberatamente, infatti queste due frasi “ … (Raggruppamenti omogenei di diagnosi) che hanno come obiettivo l’attribuzione di un valore economico alle cure offerte da un ospedale. Attenzione, già questa spiegazione fa comprendere che non si tratta di un premio agli ospedali, ma una somma utile a sostenere le spese per le cure…” sono un esempio da manuale di paralogismo ( http://www.treccani.it/vocabolario/paralogismo/) .

 

Ragazzi, qui siamo al di sotto del giochino delle tre carte.  

  

 

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Ed ecco il portato dell'illuminata politica di chi comanda, questo disgraziato non si riprenderà mai più (non sono riuscito ad allegare il filmato, ma ho fatto un fermo immagine. Il video è stato girato a Roma, il tizio con l'apparato in testa stava aspettando un autobus).

Due minimi aneddoti. Sere fa, sento un signore che, tutto fiero della propria intelligenza, dice a un interlocutore che lui di mascherine ne porta tre, così da rendere impossibile al vayrus di passare. Il signore intelligente non sa che di vayrus ne passano milioni anche con dieci mascherine, che sono da una parte un segno di sottomisione/imposizione, dall'altro fanno incassare a John una cosa come 38.000.000 di Euri al giorno.

L'altro aneddoto è questo, e ne fui testimone mesi fa, al tempo della massima reclusione. E' circa mezzogiorno, e vado ad una di queste strutture per la distribuzione dell'acqua pubblica sanificata e mineralizzata, per riempiere qualche bottiglia. Ad un certo punto scende da un'auto un tizio, che indossa una specie di tuta spaziale, e si mette ad aspettare il suo turno add alcuni metri, evitando persino di guardarmi.

Alla fine, la faccio breve, scopro che indossava una tuta da apiculture, e che pare uscisse sempre bardato così.

Ecco, ci sono riusciti.

P.s.

Non riesco ad allegare il file, pesa 296, 96 kb, come faccio?

Coviddaro con aspirapolvere..JPG

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Speranza, ministro con pieni poteri (fatto unico nella storia della Repubblica) ha dichiarato che il vayrus ha la stessa gravità, di fatto, della peste nera, che falcidiò circa 30.000.000 di persone (ma su una popolazione che era 6/7 volte minore dell'attuale), e delle pandemie di colera (che ne uccisero molte di più).

Avete sentito uno qualsiasi dei siti debunkisti sbertucciare Speranza (che, effettivamente, ha una faccia da bertuccia), e additarlo come un kazaro da antologia? Tanto che:

"Il ministro della Salute, Roberto Speranza, riferisce alla Camera sulla situazione del Coronavirus e sulle misure di prevenzione che l’Italia ha adottato in questi giorni. Innanzitutto Speranza sottolinea un aspetto riguardante il trattamento riservato dalle autorità cinesi e internazionali al Coronavirus, considerato di tipo B, “al pari della Sars, ma gestito come se fosse di classe A, la stessa di colera e peste”, sottolinea il ministro"

continua su: http://www.fanpage.it/politica/coronavirus-il-ministro-speranza-gestito-come-colera-e-peste-da-italia-risposta-piu-efficace/
http://www.fanpage.it/

Che differenza c'è tra costui ed un terrorista? Anzi, la differenza c'è: un terrorista può fare solo danni limitati,  mentre la bertuccia, assieme alla sua banda, sta radendo al suolo una popolazione. Ci siamo capiti che la peste ed il colera di Speranza hanno (sempre che la causa non sia altra) fatto aumentare i decessi dell’ 8,6% dell’1,05%, ossia dello 0,09%??? Lo vogliamo capire che davanti all’aritmetica bisogna calare le corna? Un aumento assoluto delle morti dello 0,09% è del tutto al di sotto del limite superiore della norma, un ministro lo paragona alla peste nera e al colera, e i siti debunkari zitti e mosca! Ed inoltre, ammesso e certamente non concesso che Covid 19 sia di tipo B (classificazione del tutto arbitraria), perché, il Governo lo ha trattato come fosse di tipo A? Sarebbero già state arbitrarie e suicide misure di contenimento per il tipo B, ma perché, sapendo che avrebbe colpito a morte un popolo, passare al tipo A? Perché i debunkari non glielo chiedono???

 

Ma Speranza mente persino nella menzogna, affermando che egli si è adeguato al trattamento delle autorità internazionali. Quali??? Bugiardo patologico, quali??? Nessuno, se non, mi pare, Dubai (che ha altra economia ed altre risorse!!!) ha adottato misure carcerarie come il Governo Conte. Caso del tutto a parte è la Cina, di cui non posso parlare adesso, perché il discorso si allargherebbe troppo.

E poi, ci si spieghi una volta per tutte, per quale ragione un popolo sovrano (???), per tramite del suo Parlamento deve far dipendere la sua politica sanitaria da una privata associazione, finanziata per oltre il 50% da un commerciante di vaccini? Beh domandare è lecito, rispondere è cortesia.

 

E, sempre per cortesia, chi diffondeva in realtà feicnius, Bertolaso, o i debunchiari che lo accusano, a proposito dei 2000 Euri giornaieri agli ospedali, di diffondere feicnius? Ridotta all’osso la domanda è questa: proprio stando a siti debunchiari, gli ospedali prendono o non prendono per ogni malato Covid (tralasciando la psichedelica categoria degli “asintomatici positivi”) 2000 Euri? Occhio, prima di rispondere no, perché la risposta giusta è sì, e poiché la risposta giusta è sì, sono i debunkisti che rilasciano feicnius. Lo ripeto, perché io amo tutti (sono fatto così), prima di rispondere no, leggete bene ciò che scrive Facta.

Ovviamente, domandare è lecito, rispondere è cortesia.  

 

 

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Il ministro degli esteri inglese* è un complottista, si richiede l'intervento di David Puente e dei Cavalieri della verità.

http://www.facebook.com/ilgrandeinganno1/videos/ministro-esteri-inglese-il-93-dei-test-sono-falsi-positiviil-ministro-degli-este/811972956275705/?__so__=permalink&__rv__=related_videos

Siamo messi malissimo, il terrapiattismo sta distruggendo le menti migliori.

P.s.*

Per l'esattezza, sennò Puente soffre e Mentana pure, Raab è "Segretario di Stato per gli Affari Esteri e del Commonwealth"

P.s.2

L'8,6% di 1,05% fa sempre 0'0903%.  Anche l'artimetica ha perso la testa, chissà se Puente può metterci mano?

L'8,6% di 1,05% farà 0,093% anche domani.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Satori ha scritto:

L'8,6% di 1,05% farà 0,093% anche domani.

Non ti seguo, non capisco da dove hai preso le percentuali di 1,05 e 0,093. Comunque passo oltre visto che 8,6% è positivo e l'hai passato come negativo, l'aritmetica aveva già perso la testa li.
Ricoverare le persone ha dei costi, i costi devono essere coperti. Le persone che non possono respirare vanno ricoverate e hanno la precedenza su chi non ha problemi urgenti.
I 2000 Euro, ammesso che la cifra sia corretta, non sono quindi un guadagno netto con il quale il primario va in vacanza alle Maldive, sono spese che devono essere giustificate. Poi è chiaro che ci saranno delle eccezioni in cui si verificheranno ammanchi e ruberìe varie, in Italia è un problema endemico, non lo scopriamo oggi.

 

Il 7/11/2020 alle 10:29 , Satori ha scritto:

segno di sottomisione/imposizione, dall'altro fanno incassare a John una cosa come 38.000.000 di Euri al giorno

Io ho preso 70 mascherine FFP2 su Aliexpress a meno di 20$ mesi fa, ci hanno messo 4 settimane ad arrivare ma penso mi dureranno anche per la prossima epidemia e John non ha visto un centesimo. In farmacia le vendono a 5 Euro l'una, alla fine ognuno è libero di mettere il prezzo che vuole se c'è gente disposta a pagarlo. Anche questo non lo scopriamo oggi.

http://www.aliexpress.com/item/1005001466033992.html

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, gastardo ha scritto:

Non ti seguo, non capisco da dove hai preso le percentuali di 1,05 e 0,093.

Neppure io ti seguo, perché non capisco cosa non capisci; l'ho spiegato, ma ci riprovo.

Dalla tua tabella, che non contesto, emerge che paragonando il periodo dal 1° Gennaio 2019 al 31 Agosto 2019, con l'indentico periodo del 2020, c'è stato un aumento complessivo dei decessi, in tutta Italia, del 8,6%. Sottolineo, questo 8,6% si riferisce ai decessi, che sono l'1,05; ora, la relazione percentuale tra i due valori si ottinene così: 1,05 X 8,6 : 100 = 0,0903. In termini verbali significa che in Italia nel periodo 01.01-31.08 2020, sono decedute lo 0,0903% persone in più rispetto allo stesso periodo del 2019. Questa oscillazione, come ho già scritto, sta ampliamente al di sotto dei limiti superiori della media, il che vuol dire che non c'è alcuna epidemia. Non si può discutere, è aritimetica.

18 ore fa, gastardo ha scritto:

I 2000 Euro, ammesso che la cifra sia corretta, non sono quindi un guadagno netto con il quale il primario va in vacanza alle Maldive, sono spese che devono essere giustificate

Dove ho mai scritto che con quella somma qualcuno se ne va in vacanza (o altro)? Me lo mostri, per favore. Perché, puntualmente, devo star qui a giustificarmi per qualcosa che sarei stato un idiota a sostenere? Gli Ospedali, nella logica mostruosa del neoliberismo, sono stati trasformati in Aziende, e davvero non vorrei star qui a spiegare perché una struttura sociale per eccellenza non può essere aziendalizzata, se non in uno mondo capovolto E' super ovvio, poi, che in un'Azienda le spese devono essere giustificate, ho mai detto il contrario? Ed infatti (salvo casi di dolo, ma qui non interessano) lo sono. Ma sai chi decide le sole terapie possibili per i casi Covid? Non le decidono i singoli medici, in scienza e coscienza (come è sempre stato), ma il Ministero della Salute, il quale, per ragioni che vorrei mi spiegassi, esegue diligentemente gli ordini di una privata associazione, come ho detto e stra ripetuto, finanziata per oltre il 50% da un venditore di vaccini, il quale, alla luce del sole, telefona a giuseppi per concordare i protocolli saniatari, da cui dipendono le spese sanitarie. E da qui, la proibizione dell'Hidrossiclorochina e dell'Eparina. (che ad Aprile-Maggio hanno svuotato i pronto soccorso in Lombardia, assieme alla plasmaferesi di De Donno). Controindicazioni? Gravissime! Costano troppo poco e guariscono; mentre i farmaci imposti dall'OMS ingrassano le Aziende farmaceutiche e non guariscono.

E con la balla sesquipedale di Speranza, con l'immane kazakistanizzata, che il Covid deve essere trattato come la peste nera e il colera, che facciamo? Anzi, che fanno i debunkari, si prendono una pausa caffé?

 

 

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, gastardo ha scritto:

Io ho preso 70 mascherine FFP2 su Aliexpress a meno di 20$ mesi fa, ci hanno messo 4 settimane ad arrivare ma penso mi dureranno anche per la prossima epidemia e John non ha visto un centesimo

Hai fatto benissimo, ma che c'entra col fatto che giuseppi ha firmato un contratto iper milionario proprio con John? Chi ci guadagna, in tutti sensi e in ogni maniera possibile? Segui i soldi. Post fa ho pubblicato i dati di Forbes, non di Mazzucco, li hai letti? Chi si è ingrassato (e continuerà ad ingrassarsi) con la "sfida epocale" di Speranza e Del Rio (+ 0,0903% di decessi!!!), e chi ci sta morendo di fame?

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Satori ha scritto:

Dalla tua tabella, che non contesto, emerge che paragonando il periodo dal 1° Gennaio 2019 al 31 Agosto 2019, con l'indentico periodo del 2020, c'è stato un aumento complessivo dei decessi, in tutta Italia, del 8,6%. Sottolineo, questo 8,6% si riferisce ai decessi, che sono l'1,05; ora, la relazione percentuale tra i due valori si ottinene così: 1,05 X 8,6 : 100 = 0,0903. In termini verbali significa che in Italia nel periodo 01.01-31.08 2020, sono decedute lo 0,0903% persone in più rispetto allo stesso periodo del 2019

No, in termini verbali e matematici sono decedute l'8,6% in più di persone rispetto alla media dei 5 anni precedenti. perché calcoli l'1,05% del 8,6%?

Link to comment
Share on other sites

Gastardo, si tratta di aritmetica elementare, una semplice proporzione tra due grandezze, come tu stesso hai scritto. Sono morte 8,6% di persone in più* "rispetto a", giusto? Questo "rispetto a" si riferisce a cosa, se non alla percentuale di decessi complessiva della popolazione? Giusto? E qual è il valore di tale percentuale? Esso è, da dati ufficialissimi ISTAT, dell'1,05% della popolazione, come da link allegato nel post di Giovedì 5 Novembre alle 21,34, e che qui riallego. http://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCIS_DECESSI. Come puoi leggere il valore, riferito alla standard 1000, è 10,5, che, espresso in percentuale (anziché permillesimale, come fa ISTAT) è 1,05. Da cui, la formula per ottenere il rapporto percentuale tra queste grandezze è la seguente:

1,05 X 8,6 : 100 = 0,0903. Ricapitolando, 8,6% è l'aumento rispetto all'insieme dei decessi* (ed io non ho ragione di contestare questo dato, non l’ho ma fatto, ed ho anche spiegato perché); 0,0903 è l'aumento dei decessi rispetto all'insieme della popolazione italiana. In statistica, il primo si chiama rapporto relativo (perché si riferisce ad un sottoinsieme, i decessi), il secondo si chiama rapporto assoluto, perché si riferisce alla totalità dell’insieme. Ora un aumento di decessi dello 0,0903 %

della popolazione è assolutamente fisiologico, oscillazioni di tale contenutissima portata sono strutturali. Ergo, non v’è alcuna epidemia; ma piuttosto una colossale e mai vista prima nella Storia operazione di cambiamento di paradigma sociale, economico, e soprattutto antropologico. Il Grande Reset.

In ogni caso, ed ecco *, resta da dimostrare che l’aumento dei decessi (comunque del tutto entro i limiti di oscillazione della norma) sia dovuto al Covid. Fatta eccezione del caso Bergamo ed in parte Lombardia, a me risulta che si muore perché oggi non si cura nessuna altra malattia che non sia il Covid, ogni altra patologia è scomparsa, se hai bisogno di supporti sanitari di alcun tipo, oggi puoi crepare, e chi nega questo è un mentitore patologico o un furfante (oppure un ritardato). Ho citato il caso di mia figlia, un cui importante esame è stato rimandato sine die (che significa a mai più e crepa) alla quale, spero, di poter trovare una soluzione in Svizzera. Mentre è ancora senza soluzione quello di un mio amico che sta aspettando (finora invano) che gli tolgano dei tubicini di drenaggio per un intervento (già disastroso a causa di ritardi) effettuato a Luglio!!! Avevo scritto che avrebbe dato qui la sua testimonianza, ma mi ha detto che lo farà una volta che la sua terrificante esperienza finirà. Dovesse non farcela, mi ha pregato di farne io un resoconto. In effetti, se non ce la farà, sarà morto di Covid. Perché Puente non parla delle decine o centinaia di migliaia  di questi casi??? Che significano carne umana che soffre, parenti che si disperano, menti che si spezzano!!!

E a proposito di costui, ha mentito o non ha mentito a riguardo ai 2000 Euri? O mente anche Facta, che, molto più furbamente di Open, si rifugia dietro la cortina fumogena delle partite di contabilità aziendali, come se fossimo tutti scemini, e non si sapesse che un’azienda deve per forza avere un libro mastro. Mah! Gli ospedali li prendono dalla ASL o non li prendono 2000 Euri al dì per i ricoverati Covid, rispetto ai 250/400 di tutte le altre (ex) patologie? Sì o no?

E, a proposito del Ministro degli Esteri inglese,  http://www.facebook.com/ilgrandeinganno1/videos/ministro-esteri-inglese-il-93-dei-test-sono-falsi-positiviil-ministro-degli-este/811972956275705/?__so__=permalink&__rv__=related_videos, perché la bocca della verità (Puente) non gli dà del complottista? Posso saperlo? Dice la stessa cosa di Montanari, Scoglio, e tanti messi alla gogna, ma su di lui si tace. E perché (Puente) si guarda bene dal dare del terrorista al ministro della salute italiano che (certo della copertura mediatica e del definitivo rincretinimento dei teledipendenti) passa, perché a lui piace così e perché così gli hanno ordinato di fare, da classe B a classe A, una patologia che è già insensato considerare classe B? Con conseguenze che equivalgono alla condanna a morte di una Nazione.

 

Ma qui vedo che non sto facendo buon uso del mio e dell’altrui tempo, giacché, come si diceva ai bei (o brutti) tempi, mai come ora il problema sta a monte. E a monte, lo dico sia a chi è d’accordo con me, sia a chi non, ossia, ciò che fa la differenza, è la comprensione della natura del Potere. Ho scritto e riscritto che la menzogna è connaturata al Potere, che è impossibile che così non sia, e che il Potere, di conseguenza ha sempre cercato di emarginare e di screditare che lo ha denudato. Oggi, il Potere, per tacitare chi lo denuncia, ha creato e lanciato alcune parole feticcio, armi di distruzione dialettica, come “negazionista”. “complottista”, oltre ai vecchi e collaudatissimi fascista e nazista.

Queste cose si sanno, alla fine, le migliori menti di ogni tempo ne hanno trattato. La verità splende, ma ci vogliono occhi per vederla. Di cosa pensate che parli l’Antigone di Sofocle? Una volta sono andato ad assistere ad una sua rappresentazione al Teatro Greco di Siracusa; un pubblico “colto”, uomini conciati come tacchini e donne trasformate in galline. Capelli fonatissimi gli uomini, impalcature da parrucchiera le donne. Ebbene, fine della rappresentazione e commenti: nessuno ci aveva capito un ca**o! Antigone (che rappresenta verità, virtù, e giustizia), per aver disobbedito ad un ordine ingiusto (ma molto mainstream) viene murata viva in una grotta, dal Potere rappresentato da Creonte; eppure, tacchini e galline pensano che si tratti solo di una vecchia storia “greca”, con nessun rapporto col presente di sempre; ossia con la natura umana, con la perenne natura della cose.

Nel corso delle epoche, da angolazioni diverse, e da prostettive diverse, le grandi menti hanno tutte trattato lo stesso tema, che magari può venire accolto dai molti, ma solo a patto di collocarlo nello spazio astratto della letteratura o della filosofia. Ed è questo che io definisco “non capire un ca**o”. Il Potere colpisce e mente ORA e sempre! E soprattutto ORA, che ha mezzi di manipolazione, coercizione e controllo mai visti prima nella Storia.

E mi viene in mente la storia di Lucius Sergius Catilina, che ha dovuto attendere il passare dei secoli perché la sua memoria fosse riabilitata dalle false accuse di Cicerone, che usò ogni mezzo offertogli dal Potere e della sua prodigiosa dialettica per farlo passare, usando una demenziale locuzione di oggi, per un “complottista”; mentre era solo un patriota, con a cuore le sorti della plebe, contro lo strapotere del Senato e delle oligarchie.

E, tralasciando Machiavelli e Guicciardini, penso pure alle opere politiche di Shakespeare, fino a Jorge Luis Borges, e tanti tantissimi altri.

Come ho già scritto, chi, a monte di tutto, non ha compreso che il Potere, i suoi cantori ed i suoi scrivani, non possono non mentire, per quanto intelligente ed in buona fede possa essere, non è ancora uscito dall’infanzia, nella conoscenza dei fatti del mondo. Se non si matura questa conoscenza, si arriva al punto di dibattere per tre post su una proporzione aritmetica, e sulla differenza, in statistica, tra valore assoluto rispetto ad un insieme, e valore relativo rispetto ad un sottoinsieme.

 

Allego un video di una cupezza indescrivibile; una cosa del genere sarebbe stata impensabile fino all’avvento del feticcio Covid 19. La sbirrificazione del tessuto sociale avanza.

http://www.facebook.com/245962479541396/posts/833461717458133/?sfnsn=scwspwa

Il Grande Reset.

P.s.

Vorrei anche sapere che tipo di premio destinare a chi, a 24 secoli da Ippocrate, ha inventato la categoria nosologica di "asintomatico positivo", che per analogia con la geometria, si apparenta a quella di quadrato circolare.

Edited by Satori
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Fra un complotto e l'altro, il Grande Reset promesso a Davos avanza (senza parole).

P.s.

Però mi piacerebbe un commento.

Pzifer.jpeg

Edited by Satori
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

23 ore fa, Satori ha scritto:

Ricapitolando, 8,6% è l'aumento rispetto all'insieme dei decessi* (ed io non ho ragione di contestare questo dato, non l’ho ma fatto, ed ho anche spiegato perché); 0,0903 è l'aumento dei decessi rispetto all'insieme della popolazione italiana.

Ok ora ho capito. Non vedo altre ragioni di confrontare l'aumento dei decessi con il numero totale della popolazione se non quella di fare apparire la percentuale meno significante. Ma se ingrandisci il numero oggetto della percentuale è ovvio che questa scende.

 

1 ora fa, Satori ha scritto:

Però mi piacerebbe un commento.

http://www.bufale.net/24-ore-dopo-la-proclamazione-della-vittoria-di-biden-lannuncio-del-vaccino-stabile-al-90-ancora-complottismo/

Link to comment
Share on other sites

Potrebbe tranquillamente essere una notizia falsa, e potrebbe anche essere artato frutto di disinformazione; proprio come la faccenda della terra piatta. Dall'altra parte non ci sono idioti, ma gente che ha fatto della manipolazione una scienza esatta, si chiama disinformathia. Non dico che lo sia, ma che potrebbe tranquillamente esserlo. Metti che questa lo sia, cambia il quadro complessivo? E quindi, il vaccino di Bill non arriverà?

Mentre resta certo che la gente muore, e che mia figlia non si sa che fine farà, giacché siamo tutti sequestrati a casa nostra, e che se mai dovesse riuscire ad arrivare in Svizzera, non è certo che possa tornare. A parte i costi...

E resta anche certo che la categoria nosologica "asintomatico positivo" (sulla quale di basa il terrore dell'esplosione dei contagi) può essere concepita soltanto da un idiota per nascita, o da un furfante. Senza dubbio, chi da mane a sera ne parla in TV come se non si trattasse dell'analogo di un quadrato circolare, è un furfante.

Circa l'altra faccenda, non sono io che ingrandisco o rimpicciolisco, è la statistica che funziona così. E sono vere entrambe; una è relativa a un sottoinsieme, l'altra si definisce assoluta, giacché riferita alla totalità. E quindi, non c'è alcuna epidemia.

In ogni caso, un aumento relativo dell'8,6% dei decessi cade nei limiti della normale oscillazione statistica. Con l'Asiatica del '58, l'aumento relativo dei decessi fu di oltre il 100%; e non si rivoltò il mondo all'incontrario.

Idem con la Spagnola del '18, che pare si portò via un quinto delle popolazione europea.

 

-------------------------------------------------------------------------

 

Son dovuto uscire, e non ho fatto tempo a completare il post, spero di farlo adesso, sennò scriverò "segue".

http://www.ilfattoquotidiano.it/2020/11/11/pfizer-festa-per-i-vertici-annunciano-il-vaccino-vendono-le-loro-azioni-e-incassano-quasi-8-milioni-di-dollari/6000134/

"Il Fatto Quotidiano", ossia, il cuore del mainstream, il giornale letto da quelli "pacati e intelligenti", quelli che "non li freghi più". Uno stralcio:

"...Dopo il balzo di lunedì scorso le azioni Pfizer hanno intrapreso una graduale discesa, attualmente vengono scambiate a 38 dollari, quasi il 10% in meno rispetto ai valori di realizzo dei due manager. La commissione Ue è in procinto di siglare un accordo per l’acquisto di 300 milioni di dosi del nuovo vaccino...".

Qualcosa non torna, cosa avrebbe debunkato "Bufale"? L'articolo de "Il Fatto" è di oggi, ed oggi viene dopo ieri e il giorno ancora addietro; ossia dopo la (ancora non ufficiale) elezione di Biden. Dove sta la falsa notizia?

E poi, è ' falso che Bill Gates sia un vaccinaro, oppure è falso che ha finanziato (concorso a finanziare) la campagna di Biden? Quale delle due, o entranbe delle due notizie, sono false?

Bill Gates? C'entra o non c'entra qualcosa l'innocente creatura? Cos'è Pfizer, chi sono i suoi azionisti, e quindi, di chi fa gli interessi? Vediamo cosa sbufalerà "Bufale".

In coda all'articolo, oltre alle risposte alle domande che ho posto sopra, troviamo un elenco di tutte le condanne che ha subito Pfizer (la fedina di Al Capone era più corta):

http://www.lavocedellevoci.it/2020/11/10/pfizer-la-star-di-farmaci-vaccini-e-una-mega-banca-diretta-da-un-veterinario/

Come vediamo, Pfizer è la branca farmaceutica dei colossi finanziari che smaniano per la nostra salute, e che hanno messo a capo della loro creatura un veterinario greco di nome Bourla (nomen omen, la giustizia esiste); e che secondo il notissimo giornale complottista "Il Fatto Quotidiano" sta firmando con la UE un accordo per la vendita di 300 milioni di dosi del vaccino. (Sarà una fortuita combinazione, ma si invera la "visione" di Bill: "l'epidemia finirà quando saranno stati vaccinati tutti". Questo smentisce gli scettici, quelli che negano l'esistenza del paranormale. Lui aveva visto il futuro.)

Aspettiamo che "Open", "Bufale" e gli altri disinteressati cavalieri del vero, ci tirino fuori dalla trappola.

P.s.

Domani tornerò sulla disinformazione vera, di cui i siti debunkisti (o debunchiari?) sono gli araldi.

P.s2

Aggiungo e sempre rimarcherò: studiate, perché la cosa è stata considerata e ponderata in ogni dettaglio, sempre e dapperttutto, dalle migliori menti. Questo: il Potere mente sempre. Il che non vuol dire che mente ogni volta e per ogni dettaglio; ma che la comunicazione complessiva è sempre fallace. Ma vedo che parlo al vento.

Non vorrei davvero, ma lo temo, che "Bufale" si avvii a fare la stessa fine di "Open" per la faccenda dei 2000 Euro agli ospedali; dove ha dimostrato di non sapere neppure leggere ciò che scrive il più scaltro sito gemello "Facta".

P.s.3

Resta ancora avvolta nel mistero la questione del perché i debunchiari non abbiano debunkato il Ministro Degli Esteri inglese, che, come da video già allegato, ha sostenuto, circa la totale inattendibilità dei tamponi (con tutto ciò che ne consegue in termini di numeri e statistiche), le medesime tesi di Tarro, Scoglio, Montanari, Miedico, e decine di altri, trattati dai debunkisti come degli psicopatici.

Edited by Satori
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Business is business. And he'd - B(o)urla - know about that. 👌

http://markets.businessinsider.com/news/stocks/pfizer-ceo-sold-stock-day-covid-19-vaccine-results-unveiled-2020-11-1029790705

Link to comment
Share on other sites

Un lancinante grido di soccorso a tutti i debunchiari e ai coviddari di ogni ordine e grado. Non ignorate, per favore, la mia supplica (http://www3.weforum.org/docs/WEF_The_Fourth_Industrial_Revolution.pdf 

Schwab è membro del World Economic Forum).

Spiegatemi questo, spiegatemi che significa che la quarta rivoluzione industriale - unita alla "crisi Covid" - ci porterà alla fusione della nostra identità fisica digitale e biologica. Spiegatemelo!!! E spiegatemi perché quando la stessa cosa la dico io (o altri), vengo trattato per uno psicopatico complottista.

P.s.

Come disse Ripley a Newt: "... i mostri esistono...".

1662032865_Schaubeundemoneparla.JPG.7a19b3f0fc8301f82c238f022a177516.JPG

Schauble 2.JPG

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

«Rapporto finale del veicolo spaziale Nostromo, da parte del terzo ufficiale. Gli altri componenti dell'equipaggio Kane, Lambert, Parker, Brett, Ash e il comandante Dallas sono morti. Carico e nave sono distrutti. Dovrei giungere alla frontiera tra sei settimane. Se sono fortunata la sorveglianza mi porterà in salvo. Parla Ripley, unica superstite del Nostromo. Passo e chiudo.»

Povera Ellen Ripley, era una complottista.

12 passi.jpg

Edited by Satori
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share